Viaggi in bici in Marocco

Richiedi il tuo preventivo gratuito in qualche clic
Vorrei viaggiare
a

Tutte le idee di viaggi in bicicletta in Marocco

Pedalando tra villaggi Berberi, valli e deserto
Pedalando tra villaggi Berberi, valli e deserto
8 giorni a partire da 1.090 €
  • Marrakech
  • Alto Atlante
  • Telouat
  • Aït Ben Haddou
  • Valle delle Rose
  • Gole del Dades
  • Jebel Saghro
  • Nkob
  • Draa Valley
  • Zagora
  • Ouarzazate
Salem
L’agenzia locale di Salem
Tutte le agenzie locali specializzate in itinerari in bici in Marocco
Azienda certificata B Corp
Evaneos è un’azienda B Corp che ogni giorno agisce per promuovere un’economia più equa e inclusiva.
I nostri viaggiatori dicono di noi
4.6636 recensioni
Leggi le recensioni

Come preparare il tuo viaggio in bicicletta in Marocco

Il Marocco è una terra caratterizzata da colori spettacolari e un'ineguagliabile armonia di contrasti: le città e il deserto, una cultura millenaria e gli stimoli della modernità, la sensazione di infinito delle distese aride e la rutilante vita urbana. Una proposta decisamente variegata, che potrai apprezzare grazie ai viaggi in bici in Marocco. La bicicletta è la compagna di viaggio ideale per vivere un'esperienza unica, accompagnati dagli agenti italofoni selezionati da Evaneos, che ti aiuteranno a scoprire i percorsi di mountain bike in Marocco tra strade sterrate, avventure che non avresti mai immaginato e itinerari più agevoli e rilassanti.

I viaggi in bicicletta più belli in Marocco

Tra i paesaggi più suggestivi del Marocco c'è la Valle delle Rose: le rocce ocra e rosa sono circondate da una cortina di rose che, piantate per arrestare l'avanzata delle capre, insieme alle palme, compongono una vegetazione ricca e lussureggiante. La valle è solcata dal fiume M'Gouna e si trova sulla rotta percorsa dai pellegrini e dai commercianti in viaggio verso l'Oriente, che riportavano in patria piante e fiori utilizzati per la produzione di oli e profumi. Percorrendo il Marocco in bicicletta, seguendo le strade delle antiche carovane, si giunge nella Valle dell'Ounila in bici: una striscia verde di vegetazione tra le pareti rocciose ocra e gialle di un canyon. Una tappa obbligatoria è la città di Ouarzazate, collocata su un altipiano, lungo il percorso che collega Marrakech e il deserto del Sahara. Questa zona, diventata famosa per aver costituito il set di molti film, è nota come "Hollywood d'Africa".

Con la famiglia o gli amici: giri in bicicletta ed escursioni per tutti i livelli

I viaggi in bici in Marocco rappresentano l'occasione ideale per scoprire gli angoli più sorprendenti e nascosti del paese in compagnia degli amici o della famiglia. Grazie agli agenti locali selezionati da Evaneos si possono programmare tour in bici adatti alle attitudini del gruppo per accontentare sia chi ama la pedalata vista mare sia chi preferisce viaggiare ad alta quota. Ogni tappa costituisce l'occasione per avvicinarsi alla cultura e alle tradizioni delle località visitate, oltre a scoprire la provenienza di prodotti ormai presenti nella nostra quotidianità come l'olio di argan. I sentieri sterrati e le piste ciclabili sull'Alto Atlante sono la meta ideale di chi ama pedalare fuori strada e vivere pienamente l'atmosfera del deserto: servono gambe ben allenate e una buona resistenza fisica per godere appieno di questa straordinaria esperienza.

Le stagioni migliori per un viaggio in bicicletta in Marocco

Le stagioni ideali per programmare un tour in mountain bike in Marocco sono sicuramente l'autunno e la primavera, quando le piogge poco frequenti e il clima più mite permettono di godere di una piacevole brezza, che rende meno faticose le pedalate nel deserto e le escursioni nelle città. In genere, le temperature restano comprese tra i 23 e i 27 °C. I mesi estivi sono decisamente più caldi: in questo periodo è preferibile viaggiare lungo le coste, più fresche e ventilate, dal clima simile a quello mediterraneo.

Quando andare in Marocco?

gen
feb
marzo
aprile
mag
giu
lug
ago
sette
otto
nove
dice

I periodi migliori per un viaggio in Marocco sono la primavera e l'autunno, quando le temperature sono più piacevoli È il clima perfetto per le gite nel deserto del Sahara o in altre zone del Marocco, per il rafting, il surf, il relax negli hammam o in spiaggia.
In estate le temperature salgono, e l'inverno non mette in mostra tutto il fascino del Marocco, in quanto al nord può piovere spesso. Se sopporti bene il caldo o hai in programma di andare in montagna, puoi però anche partire tra maggio e settembre.

Vedi quando partire
Altre tematiche che potrebbero piacerti
Altri paesi che ti potrebbero interessare

Le recensioni dei viaggiatori dopo il loro viaggio in Marocco

4.6636 recensioni
Chiara
4
Un'esperienza fantastica. Viaggio meraviglioso alla scoperta di luoghi incantati. Abbiamo viaggiato in famiglia, con le nostre figlie di 5 e 10 anni- è andato tutto benissimo!
Vedi di più
Laurence
Viaggio organizzato con l'agenzia di Laurence
Vedi l’agenzia locale
Mauro
4
Suggestiva esperienza. Il tour che ci è stato proposto era quello che ci aspettavamo. A Marrakesh abbiamo alloggiato al **** che abbiamo apprezzato molto. I monti dell'Atlante sono stati una scoperta. Luoghi che non ti aspetti e stili di vita ancestrali. Nourdine, la nostra guida che ci ha accompagnato per tutto il viaggio ci è rimasta nel cuore. È stato eccezionale nelle attenzioni e si è prodigato affinché tutto fosse perfetto. Ci siamo affezionati . Molto bella l'esperienza nel Sahara in sella ai dromedari e la notte nel Camp.
Vedi di più
Ali
Viaggio organizzato con l'agenzia di Ali
Vedi l’agenzia locale
Leggi tutte le recensioni