Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Muktināth

Muktināth (Nepal)

Informazioni utili su Muktināth

  • Punti di vista
  • Escursioni / Trek
  • Montagna
5 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A sette ore di cammino da Thorung Phedi
Quando partire?
In primavera o in autunno
Quanto tempo?
Un giorno

Muktināth: Recensioni dei viaggiatori

Lorette Vinet Grande viaggiatore
57 recensioni scritte

Questa è la tappa decisiva del circuito dell'Annapurna, con il passaggio tanto atteso e temuto allo stesso tempo, del passo di Thorung La, a 5614 metri d'altitudine.

Il mio consiglio:
Partirai alle 3.45 di mattina con una lampada frontale in un paesaggio lunare. Non dimenticare che si ha sete anche a temperature molto basse, e bere è utile anche per evitare il mal di montagna. Sii quindi previdente!
La mia opinione

Per arrivare all'oasi di pace di Muktinath sono necessarie 7 ore di cammino, dopo 900 metri di dislivello positivo e 1600 metri di dislivello negativo. All'arrivo al villaggio, ti farà male tutto, anche se sei un vero amante del trekking. E anche se bisogna dare un regalo di riconoscenza per essere ammessi al checkpoint, anche se si ricomincia ad essere "vittime" del turismo locale insistente, niente scalfirà la soddisfazione di aver valicato il passo. 

I paesaggi sono stranamente meno spigolosi e si può godere della vista del massiccio dell'Annapurna sullo sfondo.

Inoltre, anche nel peggiore dei casi, troverai dell'acqua calda, apprezzatissima dopo diverse tappe senza.



*Dopoi forti terremoti che hanno colpito il Nepal tra l'aprile e il maggio 2015, il paese è in fase di ricostruzione. Questo articolo è stato scritto prima della catastrofe.

Una pagoda di Muktinath
Marc Sigala Grande viaggiatore
70 recensioni scritte

Arroccato a oltre 3700 metri di altitudine Muktinath è un luogo di pellegrinaggio tanto per gli Induisti quando per i Buddisti.

Il mio consiglio:
Per risparmiare le forze, si può approfittare dell'affluenza di pellegrini e condividere una jeep per il percorso. Dato che gli Indiani non amano contrattare, il viaggio sarà meno caro se contratterai il prezzo tu stesso.
La mia opinione

A Muktinath si giunge sempre dopo un lungo percorso. Da Pokhara e dalla valle, l'intera salita fino al villaggio richiede oltre 20 ore di jeep. Se il tuo soggiorno in Nepal è piuttosto breve, puoi prendere l'aereo fino a Jarkhot, sebbene i voli siano spesso cancellati a causa del mal tempo e si debba anche considerare un'eventuale attesa di uno o due giorni a Pokhara.

Il villaggio, in fondo al percorso, non è cambiato nel corso dei secoli. Il tempio, molto piccolo, è in realtà uno degli otto siti sacri per i seguaci di Viṣṇu nonché uno dei più antichi. Lì troneggia una statua della divinità in oro massiccio e nella corte l'acqua di 108 fontane scorre e lava i peccati dei pellegrini.

Si può ammirare anche la fiamma eterna, derivante da una fuga di gas naturale nella roccia, la cui luce non si estingue mai. Il luogo è sacro anche ai Buddisti e oggi se ne occupa proprio un Lama.



*Dopo i violenti terremoti che hanno colpito il Nepal tra aprile e maggio 2015, il Paese si sta ricostruendo pian piano. Questo articolo è stato scritto dopo la catastrofe.

Le 108 fontane sacre
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio