Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Cosa mettere in valigia per partire in Birmania

Fa molto caldo in Birmania. Non sovraccaricare la tua valigia e porta praticamente solo vestiti leggeri e quello che serve per proteggere la tua pelle dal sole. Se dimentichi la crema solare, puoi provare il thanaka: una crema giallognola di origine vegetale che i birmani (specialmente le donne) usano per proteggersi dal sole.

Tuttavia può fare freddo in certe zone, soprattutto quelle di Pwin Oo Lwin, di Kalaw e del Lago Inle. La notte le temperature oscillano tra i 5 °C e i 10 °C da novembre a febbraio. Consigliamo quindi di portare qualche indumento pesante, soprattutto se passerai una notte vicino al Lago Inle, dove la maggior parte degli hotel su palafitte.

Durante un viaggio in Birmania conviene sopratutto adattare i propri vestiti a quelli della cultura locale: le donne devono evitare shorts, canottiere e vestiti corti. All'ingresso delle pagode se hai una maglietta a maniche corte dovrai metterti un telo sulle spalle. Nessuno ti obbligherà a farlo, ma metterai a disagio gli abitanti locali. Puoi comprare il tradizionale "Longyi" birmano: una lunga gonna a portafoglio portata sia dalle donne che dagli uomini. E' pratica e meno calda di un paio di pantaloni.

Ricordati di portarti una buona macchina fotografica: i paesaggi birmani sono splendidi e non è il caso di perdersi gli scatti di Bagan o del Lago Inle. Sarà difficile comprare materiale elettronico in Birmania (tranne che a Yangon, forse).

Per finire, non dimenticare di portare il necessario per l'igiene personale. Troverai facilmente saponi e shampoo in Birmania, ma non altri prodotti che usi abitualmente. Inoltre in Asia la maggior parte delle creme contiene dei principi attivi per sbiancare la pelle. 

Le cose indispensabili

  1. Medicinali (antibiotici, medicinali per i disturbi intestinali...): si trovano molti medicinali contraffatti in Birmania, assicurati di portare i tuoi personali.
  2. Un adattatore per presa
  3. Quello che ti serve per la cura del tuo corpo: qui è difficile trovare i prodotti che usi abitualmente
  4. Una torcia o una lampada frontale
  5. Un sacchetto impermeabile per proteggere l'attrezzatura fotografica dall'acqua
  6. Una sacca piccola per mettere al sicuro i tuoi soldi e il tuo passaporto
  7. Una macchina fotografica, una scheda SD supplementare e una batteria di ricambio
  8. Delle salviette igieniche e una bottiglia di liquido disinfettante per le mani
  9. Un antizanzare (soprattutto se parti durante la stagione umida)
  10. Scarpe per camminare se pensi di andare a fare trekking
  11. Un paio di infradito: facili da togliere all'entrata dei templi
  12. Un maglione di pile e una giacca a vento: da novembre a febbraio la notte fa freddo, specialmente nella zona del Lago Inle
  13. Un lenzuolo di seta (o un sacco a pelo): utile se non sei sicuro che le lenzuola siano pulite
  14. Una crema solare: se la dimentichi puoi provare il thanka, utilizzata dai birmani
  15. Sono indispensabili degli occhiali da sole e un cappello: il sole picchia forte in Birmania
  16. Per le donne, dei tampax: si trovano solo assorbenti normali in Birmania
  17. Vestiti leggeri ma coprenti in cotone e lino
  18. Le ricette mediche se viaggi con tanti medicinali
Aurélie Chartier
47 contributi
Aggiornato il 8 ottobre 2018
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio