Compensazione emissioni CO2 stimate
Un viaggio eco-sostenibile, tra patrimonio culturale e tesori della natura

CambogiaUn viaggio eco-sostenibile, tra patrimonio culturale e tesori della natura

Viaggio di esplorazione
Un tour eco-sostenibile creato per immergersi nella cultura, nella storia delle persone di questa terra. La parte nord-orientale della Cambogia è diventata una delle grandi destinazioni turistiche che offre un potenziale reale con foreste della comunità protetta, fiumi lontani, villaggi tradizionali e tribù di minoranze etniche, rendendola una zona ecoturistica unica del paese. Visiteremo inoltre splendide cascate e popolazioni minoritarie e ammireremo i delfini d'acqua dolce, prima di dirigerci verso le dolci colline di Mondulkiri. Esploriamo il "selvaggio oriente" di Ratanakiri per poi salire in cima al tempio di Preah Vihear. Il nostro tour sarà completato con le imperdibili visite a numerosi templi mozzafiato, compreso l'indimenticabile Angkor Wat.
Idea di viaggio proposta da
Roberto l'esperto/a locale Cambogia
Durata
13 giorni
Prezzo a partire davoli internazionali esclusi
2.030 €
Idea di viaggio da personalizzare
Arrivo Phnom Penh 

Giorno 1: Arrivo Phnom Penh 

Arrivo a Phn​om Penh, la città che conserva le caratteristiche sia del periodo Khmer che di quello coloniale, tra i templi e le ville francesi lungo i viali alberati. I recenti cambiamenti politici hanno innescato un boom economico, portando alla costruzione di nuovi alberghi, ristoranti, bar e locali notturni che spuntano in tutta la città. Dopo aver incontrato la nostra guida, ci trasferiamo in hotel per il check in. Avrete tempo libero dopo un lungo volo. Alloggio : Perottamento al River Home Hotel (Phnom Penh)
Tappe:
Phnom Penh

Phnom Penh tra passato e presente 

Giorno 2: Phnom Penh tra passato e presente 

Oggi visiteremo il Palazzo Reale, uno degli impressionanti palazzi colorati in stile Khmer, costruito nel 1866. Visiteremo poi la vicina Pagoda d'argento (il tempio del Buddha di Smeraldo) e il Museo Nazionale. Questo pomeriggio scopriremo la storia turbolenta e toccante del paese, visitando il Museo del Genocidio di Toul Sleng. Continueremo poi per Wat Phnom. Ci godremo un giro in bicicletta lungo il fiume e una crociera per ammirare il tramonto sul fiume Mekong e Tonle Sap (1 ora). Infine ci sarà la possibilità di fare una crociera di un giorno su una barca di legno, per godersi al meglio i paesaggi incontaminati lungo ciascuna riva e visitare i villaggi tradizionali con le loro antiche pagode sulle isole. - Pasti inclusi: colazione. Alloggio : Perottamento al River Home Hotel (Phnom Penh)
Tappe:
Phnom Penh

Kampong Cham e santuario buddista

Giorno 3: Kampong Cham e santuario buddista

Al mattino partiremo da Kratie, un porto del Mekong e porta d'accesso all'incontro con il raro delfino d'acqua dolce di Irrawaddy che popola la zona alta del Mekong in Cambogia. Lungo la strada c'è la possibilità di fermarsi a Skuon, dove potrete assaggiare la prelibatezza locale: la tarantola fritta. Arrivo a Kampong Cham dove visitiamo il Wat Nokor chiamato anche Nokor Bachey Pagoda, un santuario buddista Mahayana dell'XI secolo fatto di arenaria e laterite, che ospita un grande Buddha sdraiato. Proseguiamo per Phnom Pros ("Man Hill") e Phnom Srei ("Woman Hill").  - Pasti inclusi: colazione. Alloggio : Notte al River Dolphin Hotel (Kratie)
Tappe:
Kampong Cham,Kratie

Le tartarughe e i delfini del Mekong

Giorno 4: Le tartarughe e i delfini del Mekong

Dopo la colazione, visitiamo la famosa pagoda dei 100 pilastri e conosciamo la sua affascinante storia. Successivamente visitiamo il Mekong Turtle Conservation Center e dove conosceremo varie specie di tartarughe che possiamo trovare nel paese. Il progetto cura le tartarughe fino a quando non diventano abbastanza grandi da proteggersi da grossi pesci, serpenti, ecc. Continuiamo verso Kampi, dove i rari delfini si riuniscono per nutrirsi. Proveremo inoltre a vedere gli animali nel loro habitat imbarcandoci su una barca locale per una crociera nel possente Mekong. Sulla via del ritorno a Kratie, possiamo fermarci al tempio sulla collina di Phnom Sombok per ammirare il tramonto sul Mekong. Procediamo in auto verso la provincia di Mondulkiri.  - Pasti: Colazione. Alloggio : Nature lodge (Mondolkiri)

Una giornata a contatto degli elefanti

Giorno 5: Una giornata a contatto degli elefanti

Dopo colazione, per prima cosa visitiamo il mercato del popolo Bunong nel villaggio di Senmonorom, per vedere e assaggiare la sua produzione agricola. Dopodichè ci dirigeremo direttamente verso la comunità di Putang. Vedremo un gruppo di elefanti e conosceremo la loro storia, il loro carattere, comportamento, linguaggio del corpo e relazione con la famiglia di mahout (i cavalieri di elefanti). Nutriremo gli elefanti con caschi di banane e faremo un picnic al fiume. Nel pomeriggio, il mahout porterà l'elefante al fiume per un bagno. Sei il benvenuto per entrare in acqua! Più tardi torneremo a Sen Monorom con l'opzione di salire sulla collina di Sen Monorom per una splendida vista panoramica sulle foreste. - Durata trekking: da 8 a 10 km, con pause. ​- Pasti: Colazione e pranzo. Alloggio : Nature lodge (Mondolkiri)

Cascate e villaggi della provincia di Ratanakiri

Giorno 6: Cascate e villaggi della provincia di Ratanakiri

Ci dirigiamo a est verso la cascata di Bou Sraa, una delle più famose della Cambogia. Lungo la strada, ci fermiamo in un villaggio di minoranza di Pnong per conoscere il loro modo di vivere. Continuiamo verso Bou Sraa e esploriamo le cascate. Dopo ci lasciamo alle spalle la natura selvaggia di Mondulkiri e raggiungiamo la terra rossa di Banlung, la capitale della provincia di Ratanakiri, famosa per la rossa laterite. Viaggeremo verso nord sulla nuovissima autostrada che collega Ratanakiri e Mondulkiri via Koh Nhek. Lungo la strada lo scenario è unico, punteggiato da tradizionali villaggi di tribù indigene. Arriviamo a Ban Lung, città di Ratanakiri, e ci trasferiamo in un hotel confortevole. Più tardi nel pomeriggio, proseguiremo per il lago Yaklaom, una bellissima distesa d'acqua perfettamente rotonda, circondata dalla foresta, dove potremo fare un bagno nel tardo pomeriggio. - Pasti inclusi: Colazione. Alloggio : Perottamento al Ratanak Resort (Rattanakiri )

Incontro con gli abitanti

Giorno 7: Incontro con gli abitanti

Dopo colazione, ci dirigiamo a sud passando attraverso diverse piantagioni fino a Borkeo. Dopo un pranzo molto locale ad Andong Meas, visitiamo il villaggio di Jarai. Jarai è una delle otto tribù etniche di Ratanakiri. Questa tribù è conosciuta per i suoi cimiteri, dove i gruppi familiari sono sepolti fianco a fianco e i defunti sono celebrati tramite statuette intagliate nel legno e elaborate cerimonie. Ritorniamo a Banlung. Lungo la strada, ci sarà l'opportunità di fermarsi nei villaggi delle minoranze per imparare un po 'del loro modo di vivere, la tradizionale tessitura della seta e l'agricoltura. Ci fermeremo nei villaggi indigeni locali e parleremo con i loro abitanti per conoscere la loro vita quotidiana o le loro credenze, la nostra guida locale è disponibile per la traduzione. - Pasti inclusi: Colazione. Alloggio : Nature lodge (Mondolkiri)
Tappe:
Provincia di Ratanakiri

La foresta di Stung Treng, un paradiso per gli uccelli 

Giorno 8: La foresta di Stung Treng, un paradiso per gli uccelli 

Dopo colazione viaggiamo verso ovest verso Stung Treng. Dopo il check-in in hotel, ci godremo una gita in barca fino al fiume Mekong per esplorare le zone umide di Ramsa. Accessibile solo in barca, questa zona è un paradiso per mammiferi, uccelli e pesci in grave pericolo di estinzione. - Pasti inclusi: Colazione. Alloggio : Mekong Bird (Stung Treng)
Tappe:
Stung Treng

Preah Vihear e montagne Dangrek

Giorno 9: Preah Vihear e montagne Dangrek

Dopo colazione, continuiamo il nostro viaggio verso Preah Vihear con l’auto, nella catena delle montagne Dangrek. Preah Vihear è conosciuta come la Montagna del Tempio, e fu costruita all'inizio del X secolo come tempio indù dedicato a Shiva. Il tempio è ancor oggi un sito indù, ma si possono trovare anche monaci buddisti che pregano nel tempio.  - Pasti inclusi: Colazione. Alloggio : Preah Vihear Boutique (Provincia di Preah Vihear)
Tappe:
Stung Treng

Cultura Khmer nella giungla

Giorno 10: Cultura Khmer nella giungla

Continuiamo il nostro viaggio a Siem Reap. La nostra prima tappa è a Koh Ker, un gruppo di numerosi templi nella foresta, a circa 150 km da Siem Reap. Arriviamo poi a Svay Leu Village e iniziamo a fare trekking nella foresta di bambù dal villaggio a Peuong Komnu. Vedremo una serie di rilievi angkoriani scolpiti nella scogliera meridionale di Phnom Kulen: la qualità di queste opere d'arte e la loro conservazione è notevole. Visitiamo anche Beng Mealea, a 90 minuti da Siem Reap, un sito ancora poco conosciuto e in gran parte incontaminato. Oltre a questo tempio, vediamo una piccola cava dove è stata tagliata l'arenaria per costruire il tempio. Qui verrà spiegata la tecnica usata per tagliare le pietre. - Pasti inclusi: Colazione. Alloggio : Pernottamento all'hotel The Clay Dangkor Resort (Siem Reap)
Tappe:
Siem Reap

Favolosi Angkor Wat

Giorno 11: Favolosi Angkor Wat

Dopo colazione andiamo verso Angkor Thom, il tempio conosciuto come il capolavoro del celebre re cambogiano Jayavarman VII. Continuiamo a visitare la Terrazza del re lebbroso, la terrazza degli elefanti e il Baphuon, uno dei templi più belli di Angkor. Continuiamo la visita con il conosciutissimo Ta Prohm, il tempi dove è stato girato "Tomb Raider", dove le radici degli alberi tentacolari stanno strangolando le pietre. Visitiamo anche quella che è considerata essere la madre di tutti i templi: Angkor Wat. Ritenuto il più grande edificio religioso del mondo, questo tempio rappresenta la fusione perfetta di simbolismo e simmetria, nonchè una fonte di orgoglio e forza per tutti i khmer. - Pasti inclusi: Colazione. Alloggio : Pernottamento all'hotel The Clay Dangkor Resort (Siem Reap)
Tappe:
Siem Reap,Ângkôr Thum,Angkor Wat,Ta Prohm

Lago Tonle Sap e villaggi locali

Giorno 12: Lago Tonle Sap e villaggi locali

Partiamo per il Tonlé Sap, guidando lungo il lato orientale del lago. Arrivo a Kampong Phluk, una "foresta allagata", accessibile solo durante l'alta marea. Nelle vicinanze si trova un villaggio di pescatori dove potrete conoscere i metodi tradizionali di pesca che vengono tramandati da generazione in generazione. Partiremo poi per raggiungere la comunità di Chreav, dove saremo calorosamente accolti da una guida con la quale inizieremo il trekking in paese per vedere la fattoria biologica locale, le attività di raccolta delle verdure. La nostra guida locale vi aiuterà a capire di più sulla funzione dell'agricoltura in Cambogia. Lungo la strada, vedrete la popolazione vivere le sue attività quotidiane sulle tipiche palafitte cambogiane. - Pasti inclusi: Colazione. Alloggio : Pernottamento all'hotel The Clay Dangkor Resort (Siem Reap)
Tappe:
Tonle Sap

Fine del programma

Giorno 13: Fine del programma

Trasferimento all'aeroporto di Siem Reap per la partenza alla prossima destinazione. E' tempo di salutarci, arrivederci Cambogia!
Tappe:
Siem Reap
Informazioni pratiche
Prezzo a partire da2.030 € a persona
Voli internazionaliNon incluso
Il prezzo includeGuida
Il prezzo includeTrasferimento aeroporto
Prenota il tuo volo Italia - Cambogia

I voli internazionali non sono inclusi in questo viaggio. Puoi chiedere alla tua agenzia locale di aiutarti a selezionarli attraverso il nostro partner Option Way in modo che tu possa poi prenotarli:

  • Un sito semplice da usare
  • Prezzi tutto incluso senza sorprese e spese nascoste
  • L'agenzia di Roberto verrà informata in caso di modifica dei voli

Chiedi consiglio alla tua agenzia locale, oppure visita il sito del nostro partner.

Questa idea di viaggio non ti piace?
Vedi tutti i tour in Cambogia (23)
Altre idee di viaggio
Altri viaggi in Cambogia che ti potrebbero interessare
Lasciati ispirare dai viaggi proposti dalle agenzie locali