Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Varkala

Guida di viaggio India

Informazioni utili su Varkala

  • Famiglia
  • SPA & massaggi
  • Spiaggia / Stazione balneare
  • Sport Nautici
  • Feste e Festival
3 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 2 ore di autobus da Trivandrum (Thiruvananthapuram) e a 170 km da Fort Kochi
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
1 - 2 giorni

Varkala: Recensioni dei viaggiatori

Antoine d'Audigier Grande viaggiatore
49 recensioni scritte

Spiagge, festa e un panorama magnifico, Varkala è la meta del relax per eccellenza!

Il mio consiglio:
L'acqua ti rinfrescherà ma non dimenticarti di proteggerti dal sole! E fai attenzione alle potenti correnti che generano onde da sogno per i surfisti.
La mia opinione

Varkala è la stazione balneare per eccellenza! Ristoranti lungo la scogliera, tutti con vista mare, discoteche e una spiaggia con le onde che si infrangono, con grande diletto per i festaioli, i surfisti, gli amanti dell'abbronzatura e gli aspiranti yogi.

Non si va a vedere l'India ma una meta vacanza per i piaceri occidentali - come scoprire la pizza e i piatti a base di manzo . ma è un luogo piacevole, facile dove si può vivere lussuosamente in hotel come frugalmente in una capanna, in ristorante o in taverna. Il meno che si possa dire, è che Varkala ci lascia scegliere.

Non avrei potuto immaginare meglio di Varkala per il capodanno, saremo a centinaia sulla spiaggia a estasiarci davanti ai fuochi d'artificio che baleneranno ovunque!

Nina Montagné Grande viaggiatore
241 recensioni scritte

Stazione balneare sulla costa occidentale del Kerala, nel sud dell'India.

Il mio consiglio:
Se vuoi goderti la spiaggia, evita di andarci in luglio/agosto, durante la stagione delle piogge.
La mia opinione

Questa stazione balneare sulle rive del mare Arabico è abbastanza particolare, al centro di grandi e maestose falesie. La spiaggia di Varkala è molto bella e ampia, davvero piacevole per chi vuole trascorrere qualche giorno di relax dopo un viaggio abbastanza faticoso attraverso l'India.

Varkala attira un gran numero di turisti indiani della media borghesia, che vengono qui a godersi un po' di vacanze. È una tappa piacevole per riposarsi durante un viaggio nell'India del sud, anche se non è assolutamente imprescindibile se non si ha molto tempo a disposizione per vedere regione.

Non dimenticarti di bere alla sorgente d'acqua minerale naturale che sgorga direttamente sulla spiaggia! È un'attrazione molto apprezzata, per la quale gli indiani fanno la coda anche per ore!

Perrine J. Grande viaggiatore
22 recensioni scritte

Questa stazione balneare, sempre più popolare tre i turisti e il ceto medio della società indiana, offre belle spiagge e falesie vertiginose.

Il mio consiglio:
Ti consiglio vivamente di scegliere un alloggio lontano dal centro turistico, cioè nella parte nord della città, dove le spiagge sono di sabbia nera e molto poco frequentate.
La mia opinione

Situata sulla costa del mare d'Oman, tra Kollam e Trivandrum (Thiruvananthapuram), Varkala è una stazione balneare in piena esplosione. Anche se in effetti le belle spiagge sono rare in questa regione del Kerala, l’offerta alberghiera non manca di certo! Resort e centri ayurvedici si moltiplicano ovunque, per soddisfare una domanda turistica crescente a livello sia locale che internazionale. Tra l'altro, è stato un po' per caso che mi sono ritrovata a passare qualche giorno in questa città costiera. In quel momento, stavo facendo un viaggio in diverse regioni dell’India, e mi ero fermata per approfittare un po' della bellezza delle sue spiagge, di cui mi avevano parlato tanto bene.

Anche se non sono stata particolarmente contenta del bagno in acqua, spesso pericoloso a causa delle onde e della corrente, devo ammettere che ho fatto dei begli incontri. Avevo preso l'abitudine, in tarda mattinata, diosservare il lavoro dei pescatori che venivano a recuperare le reti sulle spiagge nord di Varkala. Praticando una tecnica artigianale di pesca con ciancioli, decine di uomini si organizzavano per riportare con tutte le loro forze le immense reti fino all'argine. Purtroppo, il risultato era spesso piuttosto misero: le maglie erano riempite più di plastica che di pesce. Il quadro che si offriva ai miei occhi, ai piedi delle falesie, resta comunque affascinante! Un altro sito turistico interessante che ti raccomando è il tempio di Vishnu (chiamato anche Janardhanaswamy), l'ideale per meditare in pace davanti alla spiaggia.

Tour e soggiorni Varkala