Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Nuwara Eliya

Informazioni utili su Nuwara Eliya

  • Incontri locali
  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Punti di vista
  • Parchi e Giardini
  • Montagna
  • Fiumi
  • Lago
  • Agricoltura (risaie, caffé, té...)
  • Artigianato
3 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 3 ore di treno da Ella
Quando partire?
Da Gennaio a Settembre
Quanto tempo?
2 - 3 giorni

Nuwara Eliya: Recensioni dei viaggiatori

Romain Beuvart Grande viaggiatore
87 recensioni scritte

Nuwara Eliya è una città di alta montagna per eccellenza (1889 m), famosa per le sue piantagioni di tè

Il mio consiglio:
Per l'altitudine può far freddo di sera, non dimenticarti una maglia di lana.
La mia opinione

Durante la dominazione britannica Nuwara Eliya è diventata una località montana in cui rifugiarsi dal caldo dello Sri Lanka. Ho visitato Nuwara Eliya soprattutto per le sue piantagioni di tè, di cui le raccoglitrici Tamil sono l'emblema. Si tratta anche del punto di partenza per andare verso il Picco d'Adamo. Nel mio caso mi sono accontentato di girare per le strade tranquille della città: c'è un giardino pubblico di un certo fascino, case in stile coloniale e un'arietta di montagna molto salutare.

Sono andato alle piantagioni nel primo pomeriggio con un pulmino tipico, molto meno caro di un tuk-tuk. Dopo la visita in una fabbrica di produzione di tè, dove vengono spiegate le varie tappe del processo dalla raccolta all'essiccazione, sono andato a passeggiare per le pendici della collina di fianco per ammirare il paesino.

Se ti piacciono gli incontri di viaggio troverai quello che cerchi, la gente è accogliente, sorridente e curiosa, perché in effetti sono poche le persone che vengono davvero a visitare questi villaggi, di solito si accontentano delle fabbriche e delle visite guidate per le piantagioni. Per partecipare alla raccolta del tè bisogna alzarsi presto: ho trovato una guida improvvisata nel paesino che mi ha portato alle piantagioni, ma le raccoglitrici avevano già finito la loro giornata.

Anne Vergnaud Grande viaggiatore
36 recensioni scritte

La piccola Inghilterra in Sri Lanka: Nuwara Eliya.

Il mio consiglio:
Premunisciti di qualcosa per coprirti, può fare molto freddo.
La mia opinione

Il cambiamento di paesaggio è assicurato quando si intraprende un viaggio in Sri Lanka. I coloni inglesi venivano per rinfrescarsi a Nuwara Eliya, a 1882 m di altitudine. Bisogna dire che tra le montagne verdi, il lago e le brume ci si sente davvero nel Nord dell'Inghilterra.

Mi sono divertito a vedere mescolarsi i tuk-tuk alle cabine telefoniche rosse. Il mercato trabocca di verdure, si vedono i cavoli europei insieme alle molteplici specie dello Sri Lanka, tutti perfettamente acclimatati a questa regione.

Sono stata sorpresa soprattutto dal clima freddo e umido in pieno agosto e dal vento gelido. A tal punto che i proprietari della guesthouse mi hanno offerto due borse dell'acqua calda per la notte (anche se avevo il mio piumino), e io ho accettato di buon grado!

Paul Engel Grande viaggiatore
58 recensioni scritte

Stazione climatica molto quotata negli anni 1920, Nuwara Eliya è oggi una tappa popolare per i viaggiatori diretti nella regione montuosa dello Sri Lanka. Eppure...

Il mio consiglio:
Per raggiungere Nuwara Eliya, prendi assolutamente il treno attraverso le montagne. Ti offrirà un panorama incredibile della regione.
La mia opinione

Nuwara Eliya era in cima alla lista delle tappe del mio viaggio in Sri Lanka. Ma al mio arrivo non ho assolutamente trovato gli ambienti descritti dai viaggiatori. Ho cercato per un bel po' questo piccolo angolo britannico che doveva costituire il fascino della città ma, lo ammetto, non l'ho trovato.

Certamente i grandi palazzi coloniali, il golf e il parco Victoria danno alla città qualcosa di particolare. Ma non mi ha conquistato. Avevo previsto di rimanere qualche giorno, ma ho finito per accorciare la mia visita. Oggi Nuwara Eliya dà l'impressione di una città caduta in disuso. 

Potresti forse fare degli affari nei numerosi negozi di stoffe, ma attenzione perché la maggior parte di essi vende merce contraffatta. Se, come a me, questa città non ti piace troppo, fermati in una delle numerose pasticcerie che si trovano nella strada principale e fai il pieno di dolci che potrai gustare nella tua camera d'albergo.

Nei dintorni di Nuwara Eliya potrai andare in escursione fino a Pidurutalagala, punto culminante dello Sri Lanka, oppure visitare la piantagione di tè Pedro, una delle più famose del paese.

Tour e soggiorni Nuwara Eliya

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio