15 giorni in Sri Lanka

Nello Sri Lanka, puoi apprezzare la natura e la cultura senza dover scegliere tra le due. Statue di Buddha circondate da rigogliosa vegetazione, antichi palazzi in cima a una rupe, ti meraviglierai di tanta bellezza. Tra profumi di spezie e piantagioni di tè, vivrai un'esperienza autentica in un'isola a misura d’uomo.

Tour di 15 giorni in Sri Lanka organizzati da un'agenzia locale

Appuntamenti estivi imperdibili
Appuntamenti estivi imperdibili
14 giorni a partire da 1.360 €
  • Galle District
  • Bandaranaike International Airport
  • Colombo Division
  • Yala National Park
  • Tissamaharama
  • Tangalle
  • Matara
  • Kataragama Dewale
  • Malasna Buduruwagala Aranya Senasanaya
  • Ella
  • NuwaraEliya
  • Ramboda
  • Kandy
  • Pinnawala
  • Peradeniya-New
  • Matale
  • Habarana
  • Dambulla
  • Sigiriya
  • Polonnaruwa
  • Trincomalee District
  • Trincomalee Bay
  • Negombo
  • Anurādhapura
  • Negombo Point
Anton
L’agenzia locale di Anton
Il cuore dell'isola
Il cuore dell'isola
15 giorni a partire da 1.690 €
  • Bandaranaike International Airport
  • Negombo
  • Habarana
  • Kurunegala District
  • Sigiriya
  • Polonnaruwa
  • Minneriya
  • Anurādhapura
  • Mihintale Sanctuary
  • Dambulla
  • Matale District
  • Kandy District
  • Pinnawala
  • Peradeniya-New
  • Kandy Lake
  • Ramboda Colony
  • Nuwara Eliya
  • Nanu Oya
  • Ella
  • Yala National Park
  • Mirissa Point
  • Bentota
  • Hikkaduwa
  • Mirissa South
  • Hikkaduwa Point
  • Bentota Division
  • Bentota Ganga
  • Citrus Hikkaduwa
  • Colombo District
Anton
L’agenzia locale di Anton
Il Sole Dorato
Il Sole Dorato
12 giorni a partire da 990 €
  • Negombo
  • Pinnawala
  • Dambulla Rock
  • Sigiri Rock
  • Polonnaruwa
  • Kandy Lake
  • Matale
  • Kandy
  • Adam’s Peak
  • Nuwara Eliya
  • Ella
  • Yala National Park
  • Galle
  • Koggala
  • Colombo
  • Bandaranaike International Airport
Gloria
L’agenzia locale di Gloria
Avventura invernale in famiglia
Avventura invernale in famiglia
14 giorni a partire da 2.080 €
  • Bandaranaike International Airport
  • Negombo
  • Sigiriya
  • Hiriwaduna
  • Polonnaruwa
  • Kandy
  • Peradeniya
  • Pinnawala
  • Nuwara Eliya
  • Ella
  • Weligama
Lorenzo
L’agenzia locale di Lorenzo
Vacanze estive in famiglia
Vacanze estive in famiglia
14 giorni a partire da 1.920 €
  • Negombo
  • Sigiriya
  • Hiriwaduna
  • Polonnaruwa
  • Passikudah
  • Kandy
  • Pinnawala
  • Nanu Oya
  • Nuwara Eliya
  • Ella
  • Mirissa South
  • Weligama
  • Bandaranaike International Airport
Lorenzo
L’agenzia locale di Lorenzo
Natura, avventura e adrenalina
Natura, avventura e adrenalina
14 giorni a partire da 975 €
  • Yala National Park
  • Yala
  • Ella
  • Colombo
  • Kandy
  • Knuckles
  • Haputale
  • Ohiya
  • Nuwara Eliya
  • Habarana
  • Negombo
  • Sigiriya
  • Dambana
Gloria
L’agenzia locale di Gloria
Da Ceylon alle Maldive
Da Ceylon alle Maldive
14 giorni a partire da 2.480 €
  • Waikkala North
  • Colombo
  • Pasyala
  • Dambulla Rock
  • Habarana
  • Sigiriya
  • Polonnaruwa
  • Pidurangala
  • Matale
  • Dambulla
  • Kandy Lake
  • Kandy
  • Royal Botanical Garden
  • Nuwara Eliya
  • Gregory Lake SPB
  • Moon Plains
  • Ella
  • Udawalawa
  • Kuda Oya
  • Ella
  • Male Island
  • Aeroporto Internazionale di Malé-Ibrahim Nasir
Asiri
L’agenzia locale di Asiri
Avventure singalesi in famiglia
Avventure singalesi in famiglia
12 giorni a partire da 1.680 €
  • Negombo
  • Sigiriya
  • Pinnawala
  • Dambulla Rock
  • Minneriya Giritale Sanctuary
  • Polonnaruwa
  • Dambulla
  • Matale
  • Kandy Lake
  • Peradeniya
  • Kandy
  • Nuwara Eliya
  • Horton Plains
  • Kalutara
  • Mirissa
  • Galle
  • Galle Harbour
  • Mirissa South
  • Colombo
Asiri
L’agenzia locale di Asiri
Sri Lanka e Maldive, le due perle dell'oceano indiano in autunno e in inverno
  • Colombo
  • Anurādhapura
  • Sigiriya
  • Polonnaruwa
  • Dambulla
  • Kandy
  • Nuwara Eliya
  • Peradeniya
  • Ramboda
  • Ella
  • Buduruwagala
  • Rawana Ella Natural Reserve
  • Tissamaharama
  • Yala National Park
  • Kataragama
  • Galle
  • Unawatuna
  • Maldive
Stefania
L’agenzia locale di Stefania

Le nostre agenzie sono davvero locali. E questo cambia tutto.

Le nostre agenzie locali specializzate in tour in Sri Lanka

Cosa fare e cosa vedere in Sri Lanka in 2 settimane?

Da Colombo, la capitale dello Sri Lanka raggiungi la vicina città costiera di Negombo per un po’ di riposo. Prosegui visitando la città fortificata di Galle, sulla costa sud, e l'incantevole campagna circostante, con risaie e piccoli villaggi. Gli amanti della natura possono esplorare i parchi di Bundala e Yala. I più sportivi possono sfidarsi a scalare la vetta di Adam o fare un'escursione nelle Horton Plains da Ella, poco a nord. Attraversa le piantagioni di tè intorno a Haputale prima di arrivare a Kandy, la capitale spirituale del paese. Non puoi perderti il Tempio del Dente e il Giardino Botanico. Per un'esperienza unica e panoramica, puoi fare un viaggio in treno da Nuwara Eliya. Più a nord, esplora l'antica fortezza di Sigiriya e i siti di Anuradhapura e Mihintale.

Quando andare in Sri Lanka?

gen
feb
marzo
aprile
mag
giu
lug
ago
sette
otto
nove
dice

Il periodo migliore per organizzare un viaggio in Sri Lanka è la stagione secca che va da dicembre a marzo sulle coste occidentali, meridionali e sulle montagne e da a maggio a settembre sulla costa orientale. In ogni caso, è bene ricordare che, trattandosi di un Paese equatoriale, lo Sri Lanka offre una varietà davvero ampia di attività da svolgere in ogni periodo dell'anno. Per un tour completo dell'isola il consiglio è di partire tra il mese di gennaio e quello di marzo. 

Vedi quando partire

- Per vivere un'avventura tra giungla, mare e montagne. Dalle vette di World's End agli elefanti di Uda Walawe, c'è tanto da scoprire. E non dimentichiamo l'oceano: a Mirissa si possono avvistare le maestose balene blu.
- Per chiacchierare con la gente del posto. Gli abitanti dello Sri Lanka sono naturalmente curiosi e sarà facile fare incontri interessanti e partecipare a conversazioni appassionanti.
- Per assaporare una deliziosa cucina ibrida. L'eredità della storica Via delle Spezie si riflette in piatti deliziosi, da gustare sia nei ristoranti che per le strade.
- Per tornare indietro nel tempo visitando antiche città millenarie. I siti di Anuradhapura, il Tempio del Dente a Kandy... l'architettura ricca e affascinante dello Sri Lanka non smetterà mai di stupirti.
- Per ammirare paesaggi mozzafiato. Dal Picco di Adamo alla Roccia di Sigiriya e dalle splendide e bellissime spiagge di Tangalle e Mirissa, una cosa è sicura: non si rimane delusi.

La scelta dei luoghi da visitare nel tuo itinerario dipende dall'età dei tuoi bambini e dai tuoi interessi. Ella è località perfetta per un soggiorno sportivo, con zip line e trekking. Il viaggio in Sri Lanka non può dirsi completo senza una sosta a Kitulgala o senza fare rafting sul fiume Kalu.
Se i tuoi bambini amano gli animali, organizza una visita al Parco Nazionale di Uda Walawe o Minneriya per vedere gli elefanti. A Trincomalee, è possibile fare immersioni o snorkeling per ammirare pesci colorati e tartarughe marine. Inoltre, la fattoria delle tartarughe marine a Galle è una tappa interessante.
Anche per gli spostamenti, puoi scegliere fra diverse opzioni. Per il massimo comfort, puoi noleggiare un'auto con autista. Altrimenti, l'autobus, il treno (si trova sempre posto per far sedere i bimbi in treno) o il tuk tuk offrono un'esperienza fuori dal comune.

Con più di 1000 isole, di cui poco più di 200 abitate, le Maldive sono un vero paradiso. È il posto ideale per una vacanza da sogno tra bellissime spiagge in mezzo all'oceano Indiano.
Con un clima tropicale equatoriale, le Maldive hanno temperature comprese tra i 26 e i 38°C tutto l'anno. Durante il periodo dei monsoni, da aprile a novembre, l'arcipelago è colpito da piogge intense ma brevi, con il picco di precipitazioni tra giugno e agosto. Possono esserci piogge ininterrotte per diversi giorni. La stagione secca, da dicembre a marzo, è il momento ideale per visitare gli atolli delle Maldive e godersi il mare caldo e il clima secco.
Tuttavia, a causa della vastità delle Maldive che si estendono per quasi 800 km, ci possono essere variazioni tra le diverse isole. Chiedi consiglio a un'agenzia di viaggi locale.

Combinare un viaggio tra Sri Lanka e India è assolutamente possibile e può arricchire notevolmente la vostra esperienza di viaggio. Tuttavia, è importante considerare alcuni fattori chiave per rendere il vostro viaggio un successo.
Dovrete tenere in considerazione i tempi di trasferimento tra i due paesi, poiché dovrete prevedere almeno un giorno per il trasferimento aereo.
Riguardo all'itinerario, potreste iniziare dal Sri Lanka per poi passare all'India. In India, potreste visitare il Nord Ovest, che offre un'esperienza unica con la sua vicinanza all'Himalaya. Potreste fare un giro da Delhi, raggiungere Varanasi e passare qualche giorno sulle rive del Gange.
Ricordate di verificare i requisiti di visto per entrambi i paesi e di prenotare i voli interni con largo anticipo.

Ci sono due modi per evitare la folla durante un viaggio. in Sri Lanka. Il primo è evitare i luoghi turistici, soprattutto durante la stagione alta. In questo senso, una visita alla regione Tamil nel nord dello Sri Lanka dopo il tuo arrivo a Colombo è un'ottima idea. Contatta un'agenzia di viaggi locale per ulteriori proposte di itinerari fuori dai sentieri battuti.
Un'altra opzione è includere i principali luoghi nel vostro itinerario (come Anuradhapura, il Picco di Adamo, World's End nel Parco Nazionale di Horton, il Tempio del Dente a Kandy, la spettacolare Roccia del Leone...), ma scegliere un viaggio in Sri Lanka fuori stagione o visitarli in modi diversi. In questo modo potrai esplorare i siti del triangolo culturale dello Sri Lanka riconosciuti come patrimonio mondiale dell'UNESCO, alternando ad essi una mezza giornata in una fattoria locale o la visita di una piantagione di tè.

Dal punto di vista delle formalità, non è possibile guidare in Sri Lanka con una patente italiana o internazionale. Sarà necessario richiedere una patente temporanea dello Sri Lanka dalle autorità competenti.
Inoltre, bisogna essere guidatori esperti (e un po' temerari) per intraprendere questa avventura. In Sri Lanka si guida a sinistra su strade dalle condizioni variabili. Dovrai fare attenzione agli autisti di autobus, taxi e tuk tuk, così come ai pedoni. In sostanza, è una sfida per viaggiatori dai riflessi pronti. Inoltre i tempi di percorrenza possono dilatarsi a causa del traffico spesso lento sulle strade.
In conclusione, se ti senti all'altezza della sfida, puoi provare. Altrimenti, la scelta migliore per spostarsi rimane l'autobus, il tuk tuk o il treno, o magari noleggiare un'auto con autista per un po' di comfort.

In due settimane in Sri Lanka, ci sono molti posti e zone che valgono la pena visitare per un'esperienza autentica. Tra questi, Sigiriya è un luogo imperdibile con la sua roccia del leone e la splendida statua di Avukana. Non perdere il triangolo culturale composto da Kandy, Polonnaruwa e Anuradhapura, ricche di siti archeologici. La scelta è tua!
- Il Yala National Park è un must per gli amanti della natura.
- La città di Galle e la sua fortificazione sono assolutamente da vedere.
- Esplora le piantagioni di tè di Nuwara Eliya, conosciuta come la piccola Inghilterra.
- Non perdere Dambulla con il suo tempio rupestre.
Ogni luogo offre un aspetto unico e affascinante dello Sri Lanka, rendendo il tuo viaggio di 15 giorni un'esperienza indimenticabile.

Iniziando con l'analisi del clima, agosto e settembre rappresentano entrambi la fine del monsone sud-occidentale. Tuttavia, ci sono alcune differenze.
In agosto, le precipitazioni si riducono, in particolare nelle regioni vicine a Colombo e sulla costa occidentale. Questo rende agosto un periodo favorevole per visitare queste zone.
Per quanto riguarda settembre, la situazione climatica è più variabile. Da un lato, il monsone di sud-ovest sta per terminare, portando meno pioggia sulla costa sud-occidentale. Dall'altro lato, settembre può ancora essere influenzato da piogge abbondanti nelle zone montuose interne.
Riguardo alle attività, in agosto si svolge uno spettacolo straordinario nel Parco Nazionale di Minneriya, noto come "The Gathering", dove molti elefanti si radunano vicino al bacino idrico del parco. In settembre, la bassa stagione offre un clima favorevole per l'esplorazione, con meno folla rispetto all'alta stagione.
In linea di massima, la scelta del mese dipende dalle tue preferenze personali e dall'itinerario pianificato. Evita il turismo di massa!

La Sri Lanka è un'isola affascinante, ricca di bellezze naturali e culturali inestimabili. Alcune delle sue isole minori, però, costituiscono delle vere e proprie gemme da non perdere.
Pigeon Island, vicino a Trincomalee, offre un paradiso per gli amanti dello snorkeling con i suoi magnifici coralli e la ricca vita marina.
Mannar Island, con le sue palme da cocco e le spiagge di sabbia bianca, è un luogo ideale per rilassarsi e godersi la tranquillità.
Infine, Delft Island, al largo della penisola di Jaffna, è famosa per i suoi cavalli selvaggi e le sue straordinarie formazioni di corallo.

Un tour di due settimane in Sri Lanka può iniziare con una prima tappa dalla capitale, Colombo, prima di dirigersi verso la vicina Negombo per un po' di riposo sulla spiaggia. Da lì, si può andare verso nord per visitare le antiche città di Anuradhapura e Polonnaruwa. Dopodiché, si può dirigere verso Sigiriya per ammirare l'iconica Lion Rock e continuare verso Kandy, famosa per il Tempio del Dente. Si può quindi procedere verso le montagne per visitare le piantagioni di tè di Nuwara Eliya e fare trekking a Ella. Infine, si può scendere verso sud per rilassarsi nelle spiagge di Mirissa e Galle prima di tornare a Colombo. Questo è solo un esempio di percorso, la scelta dipende dai tuoi interessi personali.

Il contenuto del tuo bagaglio dipende principalmente dai luoghi che visiterai in un viaggio in Sri Lanka. In generale, metti in valigia:
- Scarpe da trekking e calze adeguate
- Un kit di pronto soccorso essenziale
- Abbigliamento adeguato per visitare le zone di quota elevata e i luoghi religiosi
- Abiti leggeri, preferibilmente di cotone, per visitare il resto del paese
- Costume da bagno e telo da mare per godersi le bellissime spiagge
- Una buona fotocamera per scattare foto agli elefanti
- Occhiali da sole e cappello da sole
- Una crema solare biodegradabile e repellente per zanzare
- Una borraccia e una borsa di stoffa per ridurre l'uso di plastica monouso.

Altre tematiche che potrebbero piacerti
Altri paesi che ti potrebbero interessare

Le recensioni dei viaggiatori dopo il loro viaggio in Sri Lanka

4.6290 recensioni
Paola e Simona
5
Esperienza bellissima in Sri Lanca con l'agenzia di Gloria e la guida perfetta di Akila. Gloria ha organizzato il tour assecondando le nostre preferenze e definendo tutto nel dettaglio, anche gli spazi di autogestione. Akila ci ha guidato senza mai abbandonarci, anche l'autogestione è stata quindi gestita perfettamente. Poche parole ancora per Akila: sei stato preziosissimo, un valore aggiunto alla già perfetta organizzazione. Perfetto nella guida, più che competente nel tuo italiano e nella tua preparazione, ci hai restituito il presente e il passato della tua splendida Isola. Grazie davvero, grazie di cuore. Paola e Simona
Vedi di più
Gloria
Viaggio organizzato con l'agenzia di Gloria
Vedi l’agenzia locale
Emanuela/italia
5
Grazie per questa bella esperienza di EVANEOS,partiti per questa destinazione e come prima esperienza!!!ha funzionato tutto e tra l altro arrivati con 2 gironi di ritardo a causa di un problema di connessione,loro bravissimi sempre in contatto con noi e la guida locale a dire meravigliosa è ben poco!!! Bravissimo,preparato e con determinatezza ci ha fatto recuperare tutto.....DIREI NIENTE DI NEGATIVO!!!grazie a tutti di Evaneos SRI LANKA nel ❤️
Vedi di più
Lorenzo
Viaggio organizzato con l'agenzia di Lorenzo
Vedi l’agenzia locale
Leggi tutte le recensioni