Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Sapa

Guida di viaggio Vietnam

Informazioni utili su Sapa

  • Incontri locali
  • Punti di vista
  • Escursioni / Trek
  • Montagna
  • Cascate
  • Da non perdere
3 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 2 ore di minibus da Lao Cai
Quando partire?
Da Marzo a Maggio e da Agosto a Novembre
Quanto tempo?
1 - 2 giorni

Sapa: Recensioni dei viaggiatori

Maryam Josheni Grande viaggiatore
15 recensioni scritte

Sapa è un villaggio abbarbicato sulle montagne del nord del Vietnam. Anche se molto turistica, Sapa rimane una destinazione immancabile!

Il mio consiglio:
Calcola almeno due giorni di escursione per esplorare i paesaggi di Sapa e incontrare le diverse etnie che abitano la regione.
La mia opinione

Sapa è una delle tappe più conosciute del nord del Vietnam. Reticente all'idea di andarci, sono stata subito sedotta dalla bellezza dei paesaggi.

Ci si risveglia tra le montagne, sopra le nubi, con le risaie a cascata a perdita d'occhio. È un punto di partenza ideale per le escursioni in giornata e per i trekking di più giorni attraverso le risaie e le montagne della regione. Alcuni scelgono invece la moto sulle piste di montagna, qualche volta fino alla frontiera cinese, una soluzione che permette di percorrere maggiori distanze in meno tempo.

Durante il trekking ci saranno molti bambini e abitanti dei villaggi che cercheranno di venderti oggetti artigianali di ogni sorta. Non cedere assolutamente e tratta il prezzo!

Solène Roy Grande viaggiatore
25 recensioni scritte

Sapa e la sua finzione turistica...

Il mio consiglio:
L'unica ragione per fermarsi a Sapa è l'alloggio a buon mercato. Non comprare niente sul posto, noleggia uno scooter e parti alla scoperta dei dintorni.
La mia opinione

Non appena arrivati a Sapa, già ci trovavamo davanti delle venditrici... Abbiamo passato la mattina a passeggiare nel villaggio cercando di evitarle per quanto possibile, cosa non sempre facile. Questa cittadina di montagna potrebbe avere un certo fascino, ma qui tutto gira intorno ai turisti e a come "spennarli".

Dopo aver pranzato in un ristorante "tipico", abbiamo deciso di noleggiare degli scooter per partire all'avventura. Che bello perdersi in mezzo alle risaie! Nemmeno la pioggia ha guastato il nostro buon umore.

I paesaggi sotto la pioggia sono sublimi e le nuvole danno alle risaie un'atmosfera particolare, direi mistica.

Claire Guerin Grande viaggiatore
40 recensioni scritte

Sapa è la città più turistica del nord del Vietnam e resta incontestabilmente il punto di partenza di molti trekking che offrono panorami indimenticabili sulle montagne e le risaie a terrazza.

Il mio consiglio:
Non limitarti alla città di Sapa ma vai alla scoperta dei dintorni che sono splendidi!
La mia opinione

Quando sono arrivata a Sapa mi sono immediatamente trovata sotto pressione, accolta dalle donne Hmong che volevano da una parte vendermi prodotti artigianali (braccialetti, borse, collane...), dall'altra portarmi a casa loro, passeggiare, e dormire nelle loro case o homestay. Quindi, prima di arrivare a Sapa, devi sapere se vuoi andare a caso e seguire una di queste donne o se preferisci appoggiarti a un'agenzia.

La città di Sapa è a misura di turista e, secondo me, ha poco fascino. Troppi alberghi, negozi e ristoranti lungo le strade che le fanno perdere tutta la sua autenticità. Tuttavia, Sapa è il luogo di partenza per molte escursioni nella regione, quello che ne fa una città importante. Per gli amanti del trekking, questo è il posto giusto!

Posso dire che gli incontri con le minoranze etniche nella regione di Sapa sono i miei più bei ricordi del Vietnam. Camminate, paesaggi mozzafiato, incontri con la gente del posto, notti presso i privati, condivisione della vita quotidiana con una famiglia: è semplicemente indimenticabile e magico! 

Mi è piaciuto il mercato di Sapa, aperto tutti i giorni, dove ho mangiato alcune volte: non mi ha mai deluso ed è molto a buon mercato! 

Tour e soggiorni Sapa