Compensazione emissioni CO2 stimate
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Vietnam

Sul Fiume dei Profumi

Se sei di passaggio a Hue, durante il tuo viaggio in Vietnam, dovrai dedicare una giornata a fare un'escursione in barca sul bellissimo Fiume dei Profumi.

L'organizzazione

Quando fai tappa a Hue, durante il tuo viaggio in Vietnam, il consiglio è di fermarti per alcuni giorni. Innanzitutto, naturalmente, per visitare la più bella tra le città imperiali del Paese. Hue fa parte dei patrimoni mondiali dell'UNESCO e tra le sue mura racchiude tesori incommensurabili, come per esempio la Cittadella e la Città Purpurea Proibita. Meraviglie di questo genere.

Un'altra caratteristica della città è la sua posizione sulle rive del Fiume dei Profumi. Con un'escursione sulle sue acque puoi visitare le tombe imperiali. Per farla, in città puoi trovare ovunque varie agenzie o hotel che organizzano l'uscita. Dovrai prenotare il giorno prima per poter partire di buon ora il mattino successivo.

Se non hai molto tempo, sei di fretta ma non vuoi proprio perderti le bellezze di questa magnifica regione, hai sempre la possibilità di effettuare la visita prendendo un taxi. È comunque meglio che non andare per niente. Però, se vuoi fare una visita perfetta prendi la barca.

Le tombe degli Imperatori

A filo d'acqua

Andrai a filo d'acqua a vedere alcuni siti come la Garden House o il tempio di Hon Chen. Incrocerai grandi battelli carichi di sabbia. Per riempirli in qul modo c'è un uomo che getta un secchio, raschia il fondale del fiume, lo tira su e lo svuota. È un lavoro titanesco.

Lo scopo della tua presenza sul fiume è la visita delle tombe degli imperatori. Anche se è molto probabile che non si riposino affatto in quei mausolei giganteschi. Gli imperatori sono stati sotterrati con i loro tesori e, per evitare i saccheggi di tombe, non ti diranno mai con certezza il luogo esatto in cui sono stati sepolti.

Tutto inizia con la gigantesca tomba di Minh Mang. Ha regnato dal 1820 al 1840 ed è stato l'architetto della sua stessa tomba. È davvero straordinaria. La prova che chi fa da sé fa per tre.

Edificata in uno stile diverso, molto kitsch, la tomba di Kai Dinh è la più recente, dato che è stato sotterrato nel 1931. Il mausoleo rispecchia la personalità dell'Imperatore. Ad un megalomane veniva dedicata una costruzione pomposa. Statue di draghi, bassorilievi, specchi, sculture in bronzo a grandezza naturale, mosaici giganti... Sono le manie di grandezza.

Un lago con ninfee e grandi frangipani: la tomba di Tu Duc si trova in mezzo a un parco in cui la natura si esprime in tutto il suo splendore. Senza le orde di turisti il posto sarebbe quasi romantico. Non sono sicuro però che i 3000 operai che si sono ammazzati di lavoro per costruirlo lo trovassero molto bucolico. Tu Duc è stato un sanguinario che ha fatto uccidere suo fratello e la sua famiglia. Anche dopo la sua morte i suoi becchini vennero assassinati perché evitassero di rivelare il luogo in cui si trovano il suo corpo e il suo tesoro.

David Debrincat
527 contributi

Idee di tour

combinato
  • Scopri la destinazione
Patrimoni del Laos, Vietnam e Cambogia
18 giorni (a persona) 3.350 €
  • Scopri la destinazione
Tour esperienziale da nord a sud del Vietnam
12 giorni (a persona) 1.080 €
  • Viaggio di esplorazione
Natura e cultura, esplorazioni fino all'estremo Sud del paese
12 giorni (a persona) 1.500 €