Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Nel cuore del deserto del Rajasthan

Nonostante le apparenze, è un deserto particolarmente bello che è molto piacevole andare a esplorare.

Il deserto del Thar

Il deserto del Thar, nel cuore dello Stato del Rajasthan, è l'unico grande deserto di tutta l'India. A tratti assomiglia più a un paesaggio di savana africana che a un vero e proprio deserto, ma vi si può trovare qualche bella duna di sabbia dove si riuniscono e si danno il cambio le numerose guide con i loro gruppi di turisti.

Questa distesa semi-arida si trova tutto intorno alla città di Jaisalmer. Il grande classico che viene proposto ai turisti nella città è andare ad ammirare il tramonto dalle grandi dune di sabbia di Sam o di Khuri. Una tappa immancabile nella regione, anche se la gente riunita sulla duna certe sere fa quasi paura.

Gita in cammello

La grande attrazione e attività del deserto del Thar è la famosa gita in cammello di uno o più giorni in mezzo alle dune. Personalmente avevo preferito l'opzione più giorni, per poter godere il più a lungo possibile e respirare davvero l'atmosfera del deserto. Ne ho un ricordo magnifico.

Consiglio però a tutti i viaggiatori che vogliono percorrere il deserto in cammello di informarsi bene sul posto, chiedendo all'ufficio turistico, nella guest house dove alloggiano e ai locali o ad altri viaggiatori, per conoscere le proposte interessanti del momento. Infatti, da una guida all'altra i prezzi possono raddoppiare o triplicare e certe agenzie sono veramente delle grosse fregature. È meglio perciò non precipitarsi sulla prima offerta che arriva e fare un piccolo studio sul campo prima di scegliere.

Deserto del Thar

Bivacco fra le dune

La ciliegina sulla torta durante un viaggio in India è senza dubbio il bivacco fra le dune del deserto sotto le stelle. La stagione migliore per dormire all'addiaccio è ovviamente la stagione secca, anche se nel deserto le piogge sono rare in periodo di monsone.

Attenzione comunque, alcuni venditori ambulanti a Jaisalmer e anche nel deserto ti proporranno bhang lassi oppure bhang cookies fatti con l'hashish. Ti sconsiglio di lasciarti tentare, le dosi sono a volte molto forti e può essere davvero angosciante avere una crisi di panico in pieno deserto.

L'incredibile città di Jaisalmer

Nel cuore del deserto del Thar c'è la città fortificata di Jaisalmer. Di colore giallo e ocra, circondata da gigantesche mura lunghe più di 5 km, sembra un miraggio nel bel mezzo del deserto.

Non esitare a fermarti qui qualche giorno. Ci sono magnifiche guest house con camere e ristoranti con vista sul deserto dalle mura. È molto romantico!

È una delle mie città preferite di tutto il paese e la raccomando a tutti i viaggiatori durante un viaggio in India.

Nina Montagné
240 contributi
Aggiornato il 13 luglio 2015
Expérience ajoutée !
Vous pouvez ajouter d'autres expériences à votre projet avant de le transmettre à une agence locale
Voir mon projet de voyage