Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

La Namibia, roccaforte del turismo comunitario

Lo sapevi che la Namibia è uno dei pochi paesi in cui la protezione della natura fa parte della costituzione? Questo significa che nessuno dei grandi ecosistemi del paese è escluso dai piani di gestione del territorio. È tanto raro da essere degno di nota!

Il Ministero dell'Ambiente e del Turismo è anche impegnato in un'unità il cui lavoro consiste nel gestire i problemi della conservazione e dello sviluppo economico. Si tratta del programma CBNRM o Community-Based Natural Resource Management.

Popolazioni rurali e sviluppo economico

In tutto il paese sorgono villaggi e campi gestiti dalle popolazioni locali. Se sei alla ricerca di una Namibia autentica, questo tipo di sistemazione è ideale e ti permetterà in più di aiutare queste comunità offrendo loro un contributo finanziario.

È nelle zone rurali che si allestiscono le «conservancies», raggruppamenti di terre e fattorie comunitarie intese come unità locali di gestione nelle quali ciascuna comunità gestisce conservazione ambientale e sviluppo economico. E se l'attività turistica delle comunità non è professionale, l'iniziativa è ancora più apprezzabile. Sperando che in futuro altre tendenze, per esempio una certa folklorizzazione, prendano il sopravvento sulle tradizioni ancestrali…   

L'esempio della Conservancy di Torra

Un bell'esempio di riuscita in tema di conservazione è quello di Torra, terre del popolo Damara. Qui è stato sviluppato un campo in cui la maggioranza dei lavoratori fa parte della comunità, che da quando vive di turismo è particolarmente impegnata a proteggere la fauna dal bracconaggio, cosa che non faceva in precedenza, quando gli animali non costituivano un interesse diretto. Oggi le guide sono fiere di poter mostrare antilopi ed elefanti ai viaggiatori venuti da lontano per ammirare queste bellezze.

In questo modo la natura è maggiormente preservata, mentre le popolazioni hanno visto migliorare le loro condizioni di vita grazie alle entrate del turismo, inoltre si sono sviluppate alcune infrastrutture come le scuole.

Altri esempi di «campsite» di questo genere si possono osservare un po' dappertutto in Namibia. Sono strutture che fondono fascino, autenticità e incontri a costi generalmente abbordabili per il viaggiatore.

Laetitia Santos
23 contributi
Aggiornato il 23 ottobre 2015
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio