Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Scopri i luoghi più belli in Namibia

Un viaggio in Namibia è molto altro, rispetto ai soli paesaggi spettacolari. Abitata dai boscimani, popolo abituato all'aridità estrema, paese degli oryx (un tipo di antilope) e dei kokorboom (alberi del deserto), questo immenso Paese africano dalla densità abitativa molto bassa è stato conquistato in epoca tardiva. Colonizzato dai tedeschi, successivamente, è stato posto sotto il protettorato sudafricano e ha ottenuto l'indipendenza solo nel 1990. Questo Paese roccioso e solare è conosciuto per i suoi vasti paesaggi desertici e il suo ambiente quasi marziano.

La sua capitale, Windhoek, è una città piacevole dove si può uscire per divertirsi e riposarsi prima di perdersi nel bush arido e infinito.

Scendendo verso Sud, la visita più importante consiste nella scoperta del deserto del Namib, con la sua duna 45, dalla cui cima potrai ammirare un'alba spettacolare. Ancora più a Sud, alla frontiera con il Sudafrica, il Fish River Canyon si inoltra nella profondità della terra ocra e offre paesaggi di canyon rocciosi vertiginosi e magnifici.

Risalendo più a Nord, i visitatori scopriranno il parco Etosha. Qui si possono vedere i famosi oryx, le antilopi simbolo del Paese, ma anche molti leoni, elefanti, bufali, giraffe, ghepardi, leopardi... Una fauna molto ricca che si concentra attorno alle pozze d'acqua durante la stagione secca.

Alla frontiera con l'Angola, piuttosto difficile da raggiungere, vivono i famosi Himbas, una tribù impressionante che si ricopre il corpo e i capelli di argilla rossa. La striscia di terra di Caprivi, che unisce il Paese alle cascate Victoria, è una mezzaluna di terra estremamente verde e fertile, terra di passaggio per la migrazione degli elefanti e parzialmente alluvionale durante la stagione delle piogge.

Per finire, il deserto del Kalahari, che separa la Namibia dal Botswana e dal Sudafrica, è uno dei più grandi e dei più selvaggi di tutto il pianeta. Qui vivono i boscimani, tribù minacciate dalla siccità e dallo sfruttamento minerario della regione, resa famosa dal film del 1981 "Ma che siamo tutti matti?".

Camille Griffoulieres
Il Damaraland è una regione imperdibile da scoprire in occasione del tuo viaggio in Namibia . Damaraland significa "La Terra dei Damara", un vecchio popolo di allevatori semi-nomadi, uno dei primi popoli namibiani.
In mezzo alle dune del deserto del Namib, Deadvlei una conca dove il sole, di un bianco incredibile, contrasta con il nero degli alberi morti… da più di 900 anni!
Territorio troppo vasto per essere percorso in un solo giorno, il deserto del Kalahari è il più grande del mondo e oltrepassa i confini della Namibia. È un ecosistema proprio di questa parte dell'Africa. 
Erongo (Namibia)
Erongo
5/5
La regione di Erongo è un must in Namibia, soprattutto per la presenza di Swakopmund, per me la città più piacevole del Paese. 
Il parco nazionale di Etosha, nel nord della Namibia, è una delle più grandi riserve animali del mondo ed è sicuramente un must per un soggiorno all'insegna dell'avventura! 
Il Fish River canyon è il secondo canyon più grande del mondo dopo il Grand Canyon americano e resta anche laseconda attrazione turistica della Namibia dopo Sesriem.
Halali (Namibia)
Halali
5/5
Halali è uno dei campi di Etosha situato a metà strada tra i campi di Okaukuejo e di Namutoni. Halali offre ai viaggiatori la possibilità di incontrare da vicino la fauna selvaggia, grazie alle sue varie pozze d'acqua.
Henties Bay è un piccolo villaggio a nord di Swakopmund, conosciuto come luogo di pesca e di vacanze ma soprattutto per la sua colonia di foche.  
Proprio a nord della Namibia, adiacente all'Angola, il Kaokoland è una delle regioni più remote e più difficili da raggiungere del paese, davvero fuori dalle rotte.
Quando si scende verso il sud della Namibia, Keetmanshoop è una sosta inevitabile, tappa obbligata all'incrocio tra Lüderitz e il Canyon della Fish River. 
Una città fantasma abbandonata dai tedeschi all'inizio della seconda guerra mondiale, che si può scoprire nel suo state attuale, nel mezzo del deserto.
Kunene (Namibia)
Kunene
5/5
All'estremo Nord della Namibia, il Kunene è uno dei pochi fiumi a non prosciugarsi, e ha un ottimo tasso di idrometria. 
Namib (Namibia)
Namib
5/5
Un soggiorno in Namibia ti farà attraversare molti deserti, il deserto del Namib, il deserto del Kalahari e parecchi siti desertici che non hanno nome. Tutti hanno la propria specificità e i paesaggi sono sempre diversi.
Namutoni è un campo situato a est del Parco Nazionale di Etosha , a 2 ore di strada da Okaukuejo. Namutoni si trova in un vecchio forte tedesco che ospita diversi alloggi ed un punto d'acqua per osservare gli animali e gli uccelli.
Il Parco Nazionale del Namib-Naukluft è il più grande Parco Nazionale dell'Africa Australe e di certo uno dei meglio conservati. È un altopiano con grotte, gole e sorgenti in cui vivono zebre di montagna e leopardi.
Okaukuejo si trova nel nord della Namibia. Più precisamente, è uno dei campi del Parco Nazionale di Etosha, a circa 650 km da Windhoek.
Okonjima, che significa "il luogo dei babbuini", è al tempo stesso un lodge e la sede della Fondazione AFRICAT, un'organizzazione che preserva e protegge i ghepardi minacciati, i leopardi, e gli altri carnivori selvaggi della Namibia.
Ongava (Namibia)
Ongava
5/5
Ongava appartiene ai gruppo Wilderness Safari: i loro lodge privati sono il top in Namibia in materia di lusso, comodità e servizio, ed il luogo merita una tappa nel tuo soggiorno in Namibia.
Nel corso del tuo soggiorno in Namibia, oltre alla visita del parco nazionale Etosha, vai a scoprire l'incantevole scenario della riserva privata, ricca di animali.
Palmwag è "la perla" della regione del nord-ovest del Damaraland , ai margini del Parco Nazionale Skeleton Coast. Palmwag è una concessione in cui scorre il fiume Uniab e vivono numerosi animali, tra cui gli elefanti del deserto.
L'incredibile salar di Sossusvlei è il sito più visitato della Namibia e anche il più caratteristico del paese con le sue dune di sabbia arancione a perdita d'occhio!
Swakopmund si trova sulla costa occidentale della Namibia (a 4 - 5 ore di strada dalla capitale) ed ha saputo conservare una forte influenza germanica nella città. Per un po' d'aria in riva al mare, Swakop' resta una tappa da mettere in programma!
Twyfelfontein significa "la sorgente incerta" ed ospita una delle più grandi gallerie d'arte parietale del continente africano. Twyfelfontein è un sito riconosciuto ed iscritto al Patrimonio Mondiale dell'Unesco.
Brandberg (Namibia)
Brandberg
4.5/5
Brandberg è una tappa nella bellissima regione del Damaraland, a 3 ore e mezza di strada da Swakopmund. 
Sesriem (Namibia)
Sesriem
4.5/5
A Sesriem, nel deserto del Namib, è il fiume che ha scavato e scolpito un canyon profondo 40 metri e lungo un chilometro. Questo canyon è stato creato dal fiume Tsauchab ed offre una struttura geologica interessante e spettacolare da vedere.
Spitzkoppe (che in afrikaans significa "cappello a punta") è un imponente blocco di granito di origine vulcanica situato nel cuore di un deserto con grandi massicci dalle forme geologiche incredibili e dai colori rossastri.
Walvis Bay si trova a 30 km da Swakopmund. È il principale porto di pesca della Namibia ed anche una riserva naturale ed un luogo prediletto dalle otarie, i fenicotteri rosa, i pellicani ed altri uccelli marini. 
Waterberg è un parco nazionale situato tra Windhoek e Etosha . Waterberg è una vera riserva naturale che ospita rare specie animali in mezzo a una vegetazione lussureggiante tra foreste e savane.
Aus (Namibia)
Aus
4/5
Aus si trova a sud del Naukluft, tra il Fish River Canyon e la costa atlantica. Oggi Aus è considerata una località di sosta fra la città portuale di Lüderitz e Fish River Canyon.
Una regione diffcile da raggiungere, vicina alla frontiera con il Botswana, il cui principale centro è il paese di Tsumkwe.

Quando andare in Namibia?

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Leggi di più

Idee di viaggio in Namibia

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio