Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Escursione nel Drakensberg in Sudafrica

Il tuo zaino è pronto e chiuso? Le tue scarpe da trekking sono ben allacciate? Seguimi sui sentieri del Drakensberg, una delle regioni più belle del Sudafrica.

Un'escursione nella parte meridionale

Partendo dalla città di Underberg, persa tra le colline che sfoggiano infiniti toni di verde, è davvero piacevole dedicare qualche giorno a percorrere i chilometri e chilometri di sentieri attorno alle montagne della parte meridionale del Drakensberg.

Bisogna venire quando il clima è ideale, vale a dire durante i mesi autunnali di marzo, aprile e maggio o all'inizio dell'estate australe, durante i mesi di ottobre e novembre.

A cavallo, a piedi, in mountain bike, ci sono mille modi per scoprire il Drakensberg. Qualunque sia la tua scelta, potrai solo meravigliarti dinanzi all'immensità e alla bellezza mozzafiato dei paesaggi che ci sono qui. Questa bellezza incontaminata e naturale assume una dimensione anche originale, qualora scoprissi per caso, durante la tua avventura, uno dei 150 siti rupestri. Le pitture più antiche risalgono a migliaia di anni e sono in gran parte in uno stato di conservazione assolutamente eccezionale. Gli amanti e gli appassionati di archeologia saranno al settimo cielo.

Pitture rupestri

Per quanto riguarda i sentieri più seguiti dagli escursionisti durante il loro viaggio in Sudafrica, forse t'incamminerai anche tu sul semplice Pholela River Trail lungo 15 km o sul più tortuoso Emerald Stream Trail, lungo circa 20 km. Quest'ultimo ti condurrà fin sulla cima del Pinacle Rock per avere una vista magica e magnifica sui territori circostanti.

Un'altra idea interessante, è seguire gli 8 km di pista che salgono in tornanti vertiginosi per farti scoprire il Lesotho, il paese più autentico del continente africano.

In escursione nella parte centrale e settentrionale

Se la parte del sud del Drakensberg è già bellà e piacevole da percorrere, qui sfiorerai decisamente la meraviglia . Tanto bella ed incontaminata al punto che la regione stessa è stata riconosciuta come patrimonio mondiale dall'UNESCO . Come rovescio della medaglia, questa parte della lunga catena montuosa è molto più frequentata dai turisti rispetto al sud. Tuttavia nessun timore, ci sono abbastanza sentieri per camminare per ore senza vedere nessuno. Una vera gioia!

I paesaggi si declinano in tutti i colori, un'immensità assolutamente impressionante. Le montagne a più di 3000 metri d'altitudine come il Giant's Castle, lo Champagne Castle, la Cathedral Peak o ancora il Monte delle Sorgenti possono essere un terreno di gioco favoloso se vi attirano le alte vette. È anche l'occasione per allontanarsi un po' di più dalla marea di turisti. Prima di avventurarsi, bisogna sapere che se le scalate non hanno nessuna difficoltà tecnica particolare, è consigliato premunirsi di vestiti piuttosto caldi. In cima alle montagne, spesso, il vento è molto freddo, per non dire glaciale.

Anche nella parte centrale e settentrionale del Drakensberg, troverai delle pitture rupestri San davvero ben conservate. Questi dipinti hanno l'incredibile potere di farti tornare indietro di migliaia di anni, È affascinante immaginarsi come potesse essere la vita a quell'epoca.

Vieni a trascorrere almeno 5 giorni per perderti in mezzo a paesaggi meravigliosi . Questo resterà uno dei più bei ricordi del tuo viaggio in Sudafrica.  

David Debrincat
537 contributi
Aggiornato il 14 settembre 2015
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio