Viaggi in Thailandia a marzo

Le idee più belle per un viaggio in Thailandia a marzo

Ecotour del Nord della Thailandia, da Chiang Mai a Sukhothai
  • Chiang Mai
  • Ban Mae Kampong Pang Khon
  • Doi Inthanon
  • Doi Pui
  • Wat Phra That Doi Suthep
  • New Sukhothai
  • Lampang
Gabriele
L’agenzia locale di Gabriele
Metropoli e parchi naturali: Bangkok, Fiume Kwai, Parco del Khao Sok
  • Bangkok
  • Wat Pho
  • Grande Palazzo Reale
  • Wat Arun
  • Wat Phra Kaew
  • Maenam Chao Phraya
  • Chinatown
  • Wat Saket Ratcha Wora Maha Wihan
  • Ayutthaya
  • Damnoen Saduak
  • Talat Maeklong
  • Kanchanaburi
  • Sai Yok
  • Khao Sok
  • Cheow Lan Lake
  • Khao Sok
Gabriele
L’agenzia locale di Gabriele
Viaggio in un Paese unico
Viaggio in un Paese unico
15 giorni a partire da 1.490 €
  • Bangkok
  • Chiang Mai International Airport
  • Chiang Mai
  • Chiang Mai Province
  • Ao Nang
  • Phi Phi Villa Resort
Marco
L’agenzia locale di Marco
Luna di miele
Luna di miele
13 giorni a partire da 2.300 €
  • Bangkok
  • Chiang Mai Province
  • Chiang Mai
  • Koh Kood
Marco
L’agenzia locale di Marco
Viaggio in solitaria alla scoperta del Paese del sorriso
  • Bangkok
  • Ayutthaya
  • Chiang Mai Province
  • Chiang Rai
  • Chiang Mai International Airport
Giuseppe
L’agenzia locale di Giuseppe
Una settimana nel Paese del Sorriso
Una settimana nel Paese del Sorriso
9 giorni a partire da 490 €
  • Bangkok
  • Phuket
  • Ko Phuket
Giuseppe
L’agenzia locale di Giuseppe
Templi Khmer e Koh Samui
Templi Khmer e Koh Samui
11 giorni a partire da 2.490 €
  • Cambogia
  • Phnom Penh
  • Siem Reap
  • Ta Prohm
  • Angkor Wat
  • Tonle Sap
  • Koh Samui
Roberto
L’agenzia locale di Roberto
Dal Vietnam del sud a Bangkok
Dal Vietnam del sud a Bangkok
12 giorni a partire da 1.780 €
  • Ho Chi Minh
  • Củ Chi
  • Mekong Delta
  • Can Tho
  • Phnom Penh
  • Siem Reap
  • Banteay Srei
  • Ta Prohm
  • Angkor Wat
  • Siem Reap
  • Bangkok
  • Damnoen Saduak
Roberto
L’agenzia locale di Roberto
Mekong route
Mekong route
10 giorni a partire da 1.555 €
  • Vientiane
  • Muang Vientiane
  • Vientiane Province
  • Luang Prabang
Andrea
L’agenzia locale di Andrea
Dai Monti al Mare
Dai Monti al Mare
12 giorni a partire da 1.905 €
  • Luang Prabang Province
  • Luang Prabang
  • Nong Khiaw
  • Pak Ou Cave
  • Vang Vieng
  • Vang Vieng
  • Vientiane
Andrea
L’agenzia locale di Andrea
Le Isole Paradisiache: Koh Lanta, Koh Ngai, Koh Kradan e Koh Lipe
  • Ko Lanta
  • Krabi
  • Koh Lanta
  • Ko Rok Nok
  • Ko Rok Nai
  • Ko Ha
  • Koh Ngai
  • Khao Ngai
  • Koh Kradan
  • Ko Kradan
  • Koh Lipe
  • Koh Lipe
  • Hat Yai
Gabriele
L’agenzia locale di Gabriele
Bangkok, la foresta primordiale del Khao Sok e le spiagge più belle
  • Bangkok
  • Talat Maeklong
  • Damnoen Saduak
  • Wat Pho
  • Wat Arun
  • Wat Phra Kaew
  • Khao Sok
  • Cheow Lan Lake
  • Krabi
  • Ko Hong
  • Ao Nang
  • Phi Phi Islands
  • Koh Lanta
  • Koh Ngai
  • Koh Kradan
  • Koh Muk
  • Ko Lanta
Gabriele
L’agenzia locale di Gabriele

Le nostre agenzie sono davvero locali. E questo cambia tutto.

Tutti gli operatori locali in Thailandia

Prepara il tuo viaggio in Thailandia a marzo

Visitare la Thailandia a marzo ti permette di apprezzarne ogni regione, si tratta infatti della stagione più calda dell'anno. Ovunque ti accoglieranno giornate soleggiate, scarse precipitazioni e temperature che possono raggiungere i 38°C. Nella Thailandia peninsulare, affacciata sul Golfo del Siam e sul Mare delle Andamane, il caldo è più contenuto rispetto alla zona continentale e le temperature si aggirano intorno ai 33°C.

Dove andare in Thailandia a marzo?

Un viaggio in marzo in Thailandia è l'ideale per esplorare spiagge paradisiache di Phuket, Koh Samui e Krabi. A Bangkok, la capitale, tra coloratissimi templi e una frizzante vita notturna, potrai immergerti a pieno nella tradizione thailandese attraversando i mercati galleggianti di Amphawa, Damnoen Saduak e Bang Khu Wiang. Grazie alla scarse precipitazioni, la Thailandia in marzo ti offre la possibilità di fare escursioni indimenticabili. Nella fitta giungla del Parco Nazionale di Khao Yai, non è raro avvistare elefanti, coccodrilli, pappagalli e gibboni. Nella regione incontaminata del "triangolo d'oro" al confine con il Myanmar e il Laos, potrai visitare gli spettacolari templi di Chiang Saen. A inizio mese, nell'oasi di Phra Putthabat, non lontano dalla famosa Lopburi, la "città delle scimmie", si svolge il tradizionale pellegrinaggio verso l'impronta sacra di Buddha.

Quando andare in Thailandia?

gen
feb
marzo
aprile
mag
giu
lug
ago
sette
otto
nove
dice

Il momento migliore per viaggiare in Thailandia è... tutto l’anno! Infatti, il clima è regolato prevalentemente dai monsoni che si alternano in diverse zone del Paese a seconda dei mesi; dopotutto, si tratta di un paese davvero esteso.
Visita le Andamane e l’est del Golfo della Thailandia da novembre ad aprile, mentre da aprile a giugno potrai scoprire il Golfo in tutto il suo splendore. Nel Nord invece i rovesci sono meno prevedibili, ma le precipitazioni sono un po’ più intense tra luglio e ottobre a Bangkok e da aprile a settembre nel Nord, mentre tra dicembre e febbraio i trekking saranno indimenticabili. Continua a leggere per più dettagli!  

Vedi quando partire
Altre tematiche che potrebbero piacerti
Altri paesi che ti potrebbero interessare

Le recensioni dei viaggiatori dopo il loro viaggio in Thailandia

4.6665 recensioni
Fabiana
5
Tutto organizzato bene, tour precisi e puntuali. Tour con pochi partecipanti
Vedi di più
Gabriele
Viaggio organizzato con l'agenzia di Gabriele
Vedi l’agenzia locale
Alessia
5
Io e il mio compagno siamo appena tornati da un viaggio che non dimenticheremo. Sia per i luoghi visitati, le persone, la cultura, sia per l'organizzazione impeccabile che ha permesso di vivere ogni singolo istante di questa avventura senza preoccupazioni. Sin dal principio Silvia è stata presente, precisa e ha confezionato un viaggio veramente su misura per noi! Solitamente sono una persona che preferisce avere 'tutto sotto controllo' ma questa volta è stato davvero prezioso e rilassante avere già tutto organizzato minimi dettagli. Abbiamo apprezzato molto l'itinerario e le attività proposte e il valore aggiunto è stato sicuramente quello delle guide locali che ci hanno accompagnato durante tutto il nostro viaggio. Oltre alle visite più convenzionali, abbiamo avuto modo di entrare a stretto contatto con la realtà di quei luoghi e l'esperienza che più ci ha colpito è stata l'home stay al villaggio di Mae Kamponh... Che dire... Non abbiamo mai avuto un intoppo o un inconveniente. Siamo tornati arricchiti, felici e con una consapevolezza diversa grazie a ciò che abbiamo vissuto.
Vedi di più
Gabriele
Viaggio organizzato con l'agenzia di Gabriele
Vedi l’agenzia locale
Davide
5
E' stato tutto perfetto, dall'assistenza per la preparazione del nostro viaggio su misura per le nostre esigenze, allo svolgimento dello stesso. Tutto preciso e puntuale. Autisti puntuali al secondo e gentilissimi, alberghi meravigliosi e, cosa dire delle nostre guide? Una sola parola, meravigliose. Grazie per averci aiutato alla realizzazione del nostro sogno.
Vedi di più
Gabriele
Viaggio organizzato con l'agenzia di Gabriele
Vedi l’agenzia locale
Leggi tutte le recensioni