Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Fare una richiesta di visto per la Birmania

Prima era possibile fare una richiesta di visto turistico all'arrivo in Birmania. Ora non è più così. Tuttavia, le pratiche sono molto semplici e relativamente veloci. Una volta che avrai il visto in tasca potrai tranquillamente partire e goderti il viaggio.

Fare una richiesta di visto all'ambasciata birmana a Roma

Prima di fare un viaggio in Birmania, assicurati che il tuo passaporto sia valido almeno per 6 mesi dopo il tuo arrivo. Il visto turistico è valido per 3 mesi dopo la sua data di emissione e per 28 giorni dalla data di arrivo in territorio birmano. Potrai entrare e uscire dal territorio birmano dagli aeroporti internazionali di Yangon e di Mandalay. L'attraversamento dei confini nei Paesi confinanti con la Birmania è sconsigliato per motivi di sicurezza.

Per la richiesta del visto dovrai pagare 25€ e presentare il tuo passaporto, 2 formulari interamente compilati, 2 foto identiche recenti a colori e la fotocopia di un documento di identità.

Il tempo di rilascio va dai 5 ai 10 giorni lavorativi se presenti la tua richiesta di persona all'ambasciata o al consolato birmano del Paese in cui sei residente. Calcola 15 giorni per le richieste inviate via posta. Ricordati di spedire una busta timbrata con il tuo indirizzo perché i tuoi documenti ti vengano rinviati.

I tempi possono variare a seconda del periodo. E' comunque meglio muoversi con un anticipo sufficiente ad evitare le sorprese spiacevoli e chiamare direttamente l'ambasciata o il consolato per essere sicuro sugli orari di apertura.

Fare una richiesta di visto via internet

Da poco i turisti possono fare una richiesta via internet. Devi fornire il tuo numero di passaporto, informazioni personali, il nome ed eventualmente il numero dell'agenzia di viaggi e una foto. Quindi devi pagare spese per 50$ con carta di credito. I tempi di rilascio del visto turistico via internet sono di 5 giorni se viene accettato. Ti basterà ritirare il tuo visto all'arrivo in Birmania con la tua mail di accettazione. Questa opzione è valida se arrivi a Yangon, Mandalay e Nay Pyi Taw.

Puoi anche fare tutto tramite organismi che faranno per te la richiesta e che comporteranno spese aggiuntive, come Action Visas ou Visas Express.

Bambini sorridenti, Birmania

Arrivo in Birmania

Appena prima di atterrare ti verrà dato un piccolo formulario da compilare inserendo nome, indirizzo e il nome del tuo albergo. Quindi dovrai passare alla dogana per un timbro sul tuo passaporto e la verifica del tuo visto.

Prolungare il soggiorno in Birmania

Non puoi prolungare il tuo visto. La cosa più semplice è restare sul posto e pagare 3$ al giorno per il pagamento del servizio immigrazione all'aeroporto. La Birmania consente ai turisti di fermarsi fino a 2 settimane dopo la scadenza del visto.

Indirizzi di ambasciate e consolati birmani

Italia: Ambasciata della Birmania (Myanmar)

Villa Myanmar

Viale Cortina D'Ampezzo No. 50, 00135, Rome, Italy

Roma - Telefono: 06 36303753

Consulta il sito della Farnesina per avere notizie aggiornate su modalità d'ingresso in Birmania, sicurezza e salute in viaggio.

Aurélie Chartier
47 contributi
Aggiornato il 9 agosto 2016
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio