Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Bago

Informazioni utili su Bago

  • Benessere & Relax
  • Luoghi o Monumenti religiosi
3 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 1 ora e mezza di autobus da Yangon
Quando partire?
Tra Dicembre e Febbraio
Quanto tempo?
Un giorno

Bago: Recensioni dei viaggiatori

Marine Faure Grande viaggiatore
58 recensioni scritte

Bago, o Pegou, è una città situata a 80 km da Yangon.

Il mio consiglio:
Vai a fare un giro al mercato, che è molto piacevole.
La mia opinione

Bago è la capitale dell'omonima regione, situata 80 km a nord-est della capitale.

È una città che potrai attraversare lungo il cammino della Roccia d'Oro. Questa città non è molto interessante in sé. Mi sono fermata per un giorno e una notte, ma avrei potuto restare anche solo per mezza giornata. Non è una tappa irrinunciabile del tuo tour in Birmania.

Da non perdere a Bago sono: la pagoda Shwethalyaug, che rappresenta un imponente Buddha di 55 metri di lunghezza per 15 di altezza. È un luogo sacro di pellegrinaggio budddhista, quindi potresti trovarci un gran numero di birmani giunti a venerarlo.

Ho visitato il monastero di Bago accolta dai bonzi, e ho potuto assistere ad alcuni dei loro riti quotidiani. Mi è piaciuto molto anche il mercato di Bago.

Romain Beuvart Grande viaggiatore
87 recensioni scritte

Bago è un'antica capitale a sole 2 ore da Yangon, un'occasione per poter visitare una piccola città dal grande passato storico.

Il mio consiglio:
Il modo più semplice per visitare i vari siti di Bago è quello di noleggiare un tuk-tuk che ti porterà ai luoghi principali di interesse; ricorda di contrattare bene il prezzo.
La mia opinione

Durante un viaggio in Birmania le visite a Bago si svolgono di solito in giornata partendo da Yangon. Non è quello che ho fatto io, poiché ho seguito un itinerario un po' diverso (l'opposto di quello che segue la maggior parte dei viaggiatori). Ho dormito sul posto e così non ho dovuto preoccuparmi dei trasporti per il ritorno e mi sono goduto completamente la giornata.

Ho visitato in tuk-tuk Bago e le sue varie attrattive. Tra queste, il tempio del serpente, in cui si può ammirare un pitone gigante che dorme ai piedi dei fedeli che arrivano qui ogni giorno a pregare e fare una donazione, l'impressionante Buddha di Shwethalyaung o i 4 Buddha seduti del Kyaik Pun Paya, per citarne solo alcune.

Forse quello che mi ha colpito di più quel giorno è stato il momento in cui siamo entrati nella sala del primo monastero che abbiamo visitato, il Kya Kha Wain Kyaung. Il tempio è famoso per ospitare fino a più di 1500 monaci!

Virginie Bigeni Grande viaggiatore
47 recensioni scritte

Bago è una città sacra situata a un'ora da Yangon. Sacra per i suoi templi e i suoi Buddha (sdraiati, in piedi...) e altamente religiosa per la presenza dei monasteri. Molto tipica, è la gioia degli appassionati di storia.

Il mio consiglio:
Non esitare ad entrare nel monastero. È vero che entrarci potrà sembrarti "fuori posto", non oserai, soprattutto nel pieno delle lezioni, ma i turisti sono i benvenuti e nella memoria ti rimarrà un bello spettacolo!
La mia opinione

Bago è ricca di storia, e di 2000 anni di buddhismo. Inutile dire che c'è tanto da vedere, anche se la pagoda Shwemawdaw, che pare fosse la più grande pagoda Shwedagon di Yangon, è stata distrutta da uno spaventoso terremoto (ci sono ancora le macerie).

Da vedere: i templi. Se sei appassionato di architettura, non perderti la visita. I servizi di una guida possono essere molto utili perché le storie e gli aneddoti da conoscere sono davvero tanti. A parte questo, la cosa che mi ha colpito di più rimane l'atmosfera emanata dal monastero, quando si entra nelle classi e gli allievi monaci sono seduti a terra con lo sguardo chino sui loro quaderni in lingua antica, che mormorano, ciascuno nel proprio angolo ripetendo frasi fonetiche e che hai diritto ad essere lì in quel momento. È una fortuna. E quando un locale che passa di lì invita anche te a chinarti su "detto" libro e ci mette tutta la sua volontà per farti ripetere le stesse parole, è un momento sacro di scambio. Strano ma autentico. Da vivere durante un tour in Birmania.

Tour e soggiorni Bago

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio