Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Scopri Recife e i suoi dintorni

In Brasile, Recife è conosciuta soprattutto per il suo clima d'insicurezza, ma anche per la sua vicinanza alle città turistiche di Olinda e di Porto das Galinhas. Tuttavia, prendendosi un po' di tempo per girare tra le strade della capitale dello stato di Pernambuco, si scopre una città in cui si mescolano modernità e storia.

Recife, una città tra due fiumi

Tra i fiumi Capibaribe e Beberibe, sulle rive dell'oceano Atlantico, nel XVI secolo, è stata costruita la città di Recife. Nel centro storico, intorno alla chiesa coloniale Matriz de Santo Antonio, costruita dagli olandesi, si erigono i resti dell'epoca coloniale. Tra case colorate e costruzioni barocche, il centro di Recife, benché tenuto male, è un luogo dove mi piace passeggiare.

Sulla riva destra del Capibaribe, non lontano dal quartiere di Santo Antonio, il mercato di Sao José è uno dei più conosciuti del Brasile. In un edificio del XIX secolo, poco frequentato dai turisti e che attira soprattutto gli abitanti della città, questo mercato è un vero souk... Vi troverai tutto il possibile e l'immaginabile: zaini in pelle, le bambole tradizionali del nordeste brasiliano e frutta esotica. Sono rimasta affascinata da Recife, ma è un vero peccato che la città sia dilaniata da problemi di insicurezza. Ti consiglio di evitare passeggiate notturne.

Olinda, capitale storica della canna da zucchero

Come si può visitare lo stato di Pernambuco senza fermarsi a Olinda? Consiglio senza dubbio questo passaggio obbligato durante la tua visita del nord-est brasiliano.
Per via della sua reputazione, Recife funge soprattutto da punto di partenza per i viaggiatori che vogliono visitare i dintorni. A soli 10 km a nord, la città di Olinda, classificata come patrimonio mondiale dell'Unesco, è una vera perla.

Nonostante lo stato di conservazione della città sia critico, il centro storico, fondato nel XVI secolo dai portoghesi e poi ricostruito dagli olandesi nel XVIII secolo, è un'unione di costruzioni barocche e di giardini verdeggianti, il tutto con una vista fantastica sull'oceano Atlantico. L'architettura della città ricorda ai visitatori il suo passato come gemma dell'industria della canna da zucchero nel Brasile settentrionale.

Porto das Galinhas, la spiaggia più bella del Brasile

60 km a sud di Recife, gli amanti della spiaggia troveranno Porto das Galinhas, che è stata nominata a più riprese una delle più belle spiagge del Brasile.

Una delle piscine naturali di Porto das Galinhas

Acqua verde-azzurra quasi trasparente, sabbia fine, piscine naturali in un'acqua di quasi 30 gradi, la spiaggia è una delle più conosciute del Brasile. Un po' affollata tra dicembre e gennaio e a luglio (vacanze scolastiche brasiliane), Porto das Galinhas si apprezza ancora di più fuori stagione. Una volta che avrai approfittato della spiaggia, prendi un jangada, una sorta di barca locale, che ti porterà in una delle piscine naturali. Fare il bagno in quest'acqua calda, riparata dalle onde, approfittando della vista sulla riva, è una sensazione eccezionale.

Adeline Haverland
20 contributi
Aggiornato il 24 novembre 2015
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio