Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Tiradentes

Tiradentes (Brasile)

Informazioni utili su Tiradentes

  • Famiglia
  • Incontri locali
  • Montagna
  • Cascate
  • Luoghi o Monumenti religiosi
  • Artigianato
  • Luoghi o Monumenti storici
4 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 15 min di macchina dall'aeroporto di Sao Joao del Rei
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
1 - 2 giorni

Tiradentes: Recensioni dei viaggiatori

Amélie Perraud-Boulard Grande viaggiatore
58 recensioni scritte

Una delle città storiche più piacevoli del Minas Gerais, dove il tempo sembra essersi fermato.

Il mio consiglio:
Fermati almeno 2 giorni a Tiradentes: una giornata per la città e una per andare a São João del Rei, a soli 15 minuti da lì. Sarai più tranquillo se eviti il weekend.
La mia opinione

Piccola città coloniale, Tiradentes vale la deviazione. Non esonera comunque dall'andare aOuro Preto, la più conosciuta delle città storiche del Minas Gerais, ma è stata per me una scoperta a sorpresa e un colpo di fulmine. Ci sono meno monumenti da visitare, non bisogna comunque perdersi la chiesa di Santo Antonio con le sue ricche decorazioni in oro e la fontana Sao José. È davvero piacevole poter gironzolare tranquillamente tra le viuzze lastricate costeggiate da graziose case bianche con i contorni delle finestre colorati o lungo il fiume. Fuori dalla città, è possibile fare escursioni in montagna e andare a bagnarsi nelle cascate.

Tiradentes è secondo me anche la città ideale per acquistare dell'artigianato locale: ad esempio piccoli oggetti in legno, amache o ancora opere realizzate da diversi artisti sul posto. Per quanto riguarda il lato gastronomico, la scelta è considerevole e la qualità la maggior parte delle volte soddisfacente.

Ho apprezzato molto la cucina mineira, molto fine e dalle porzioni generose. Prova ad assaggiare del tutu de feijao, del pollo al molho pardo o delle salsicce artigianali. Il tutto innaffiato da una dose di cachaça, il celebre alcool brasiliano la cui produzione del Minas Gerais è particolarmente rinomata.

Una città dall'atmosfera molto tranquilla.
Adeline Haverland Grande viaggiatore
20 recensioni scritte

Fondata nel 1719, la città di Tiradentes è un piccolo angolo di Portogallo perduto nel bel mezzo del Brasile. La città ha conservato l'architettura dell'epoca coloniale: strade lastricate, chiese gialle e bianche con due campanili.

Il mio consiglio:
La piccola città di 7000 abitanti vede la sua popolazione triplicare in occasione della festa di Pasqua. È il periodo ideale per visitare Tiradentes: processioni per le vie della città, celebrazioni varie e concerti durante le serate. Attenzione a prenotare in anticipo gli hotel.
La mia opinione

Meno conosciuta delle sue vicine Ouro Preto o Sao Joao del Rei, Tiradentes è la città che ho preferito durante il mio viaggio nelle Minas Gerais.

Con oltre una decina di chiese e cappelle concentrate nel centro storico, di cui la più famosa è la Matriz Santo Antonio (2^ chiesa in oro del Brasile), e dotata di strade lastricate percorse dai calessi: dopo qualche ora passata a Tiradentes ci si dimentica completamente in che secolo ci si trova.

Se si visita la città in una mezza giornata, è interessante trascorrere una serata sul posto, per godersi concerti e festival organizzati frequentemente, e passeggiare nelle strade lastricate dove ci sono numerosi atelier di artisti.
Oltre alle visite storiche, ho notato che si possono fare delle passeggiate in bicicletta o a cavallo e delle escursioni sulle montagne intorno alla città.

Vista della Matriz Santo Antonio

Tour e soggiorni Tiradentes

  • Lusso
Cultura coloniale e mare
14 giorni (a persona) 3.050 €
  • Grandi classici
Le capitali storiche e le città d'oro
13 giorni (a persona) 1.800 €
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio