Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Covid-19 - Riapertura delle frontiere :scopri di più
Sri Lanka

Qual è il miglior periodo per partire in Sri Lanka?

Il periodo migliore per andare in Sri Lanka è la stagione secca che varia a seconda della zona dell'isola in cui ci si trova. Spostandosi dalla zona orientale a quella occidentale o viceversa, in ogni periodo dell'anno si ha la possibilità di godere un clima ideale per un soggiorno all'insegna della scoperta delle meraviglie di questa destinazione. 

In generale

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Il periodo migliore per organizzare un viaggio in Sri Lanka è la stagione secca che va da dicembre a marzo sulle coste occidentali, meridionali e sulle montagne e da a maggio a settembre sulla costa orientale. In ogni caso, è bene ricordare che, trattandosi di un Paese equatoriale, lo Sri Lanka offre una varietà davvero ampia di attività da svolgere in ogni periodo dell'anno. Per un tour completo dell'isola il consiglio è di partire tra il mese di gennaio e quello di marzo. 

Andare in Sri Lanka in inverno

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Da dicembre a marzo

L'inverno è il periodo ideale per visitare l'Ovest, il Sud e le montagne dello Sri Lanka. Le temperature tra dicembre e marzo sono piacevoli, in media si aggirano intorno a 25 gradi e sono perfette per scoprire, tra le altre cose, Colombo, centro amministrativo, politico ed economico dello Sri Lanka. Visitando questa città e le zone limitrofe si avrà la possibilità di vedere che è stato conservato pressoché intatto il patrimonio coloniale e i quartieri antichi. I caratteristici templi e i piccoli negozi in cui è possibile acquistare tè o prodotti d'artigianato sono assolutamente imperdibili. Il Sud dello Sri Lanka, tra risiere e palmeti, è a dir poco seducente: i paesaggi sono di una bellezza stupefacente come del resto la regione dei pescatori. Gli sportivi in inverno potranno anche esplorare le magnifiche scogliere coralline in immersione, fare surf, osservare le balene e addirittura vedere dei leopardi.  Per quanto riguarda le montagne, in inverno si ha l'opportunità di visitare Kandy, la capitale della regione montuosa ed il centro culturale e spirituale cingalese del paese. In questa città e nelle zone limitrofe, oltre a vedere le piantagioni di tè,  si possono praticare numerose attività all'aria aperta. Per quanto riguarda gli amanti della natura, l'inverno è la stagione ideale per visitare la riserva forestale di Sinharaja a sud e il parco nazionale di Horton Plains a nord. E perché non mettere in programma anche una vista sull'Adam's Peak?

Andare in Sri Lanka in primavera ed estate

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Da marzo a settembre

Il periodo che va da marzo a settembre è a dir poco perfetto per visitare la costa Est ed il Nord dello Sri Lanka. In questo periodo, il clima è secco e le temperature sono decisamente gradevoli. Sulla costa orientale dello Sri Lanka si estendono a perdita d'occhio spiagge inesplorate e templi hindu dai mille colori. L'accoglienza qui è molto calorosa e indimenticabile e il panorama è da cartolina. 

Quando visitare le città imperiali

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Quella delle città imperiali è una delle regioni dello Sri Lanka assolutamente da non perdere. Proprio in questa regione le antiche dinastie cingalesi avevano stabilito le loro capitali e realizzato dei capolavori architettonici invasi poi dalla giungla. La scoperta di questi antichi tesori vale a questa regione l'appellativo di "Triangolo culturale". Il periodo migliore per visitarla è quello che va da dicembre e marzo in cui il clima è asciutto e le temperature molto gradevoli.  

Il miglior periodo per le visitare le spiagge singalesi

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
In Sri Lanka si può stare in spiaggia in ogni periodo dell'anno a patto di individuare la zona giusta dell'isola. Da dicembre a marzo, ad esempio, il sole splende e il tempo è magnifico sulle spiagge delle coste occidentali e meridionali. Al contrario, da maggio a settembre, le spiagge orientali sono ideali per la tintarella.  La spiaggia di Mirissa e quella di Thalpe sulla costa meridionale, la meravigliosa spiaggia di Marakolliya, Arugam Bay sulla costa orientale, le spiagge isolate di Batticaloa: sono queste solo alcune delle location balneari da non perdere! 
Tiphaine Leblanc
11 contributi
Aggiornato il 3 marzo 2020

Idee di tour

combinato
  • Lusso
Luna di miele con le Maldive
9 giorni (a persona) € 1.870
  • Grandi classici
Cultura e natura, un viaggio fuori dalle rotte
10 giorni (a persona) € 900
  • Grandi classici
Speciale da aprile a giugno
11 giorni (a persona) € 850
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio