Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30
Il mio spazio personale
Servizio viaggiatori
Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30

Buenos Aires e le sue ricchezze culturali

Buenos Aires è così estesa che bisogna prendersi il tempo di scoprirla quartiere per quartiere. Centro del turismo argentino, la capitale saprà offrirti tutte le sue ricchezze culturali.

Buenos Aires, museo a cielo aperto

Il tuo viaggio in Argentina, con molta probabilità, inizierà nella capitale Buenos Aires. La città possiede una ricca storia ed ha accolto per molto tempo immigrati provenienti da tutto il mondo. Da quegli anni Buenos Aires ha ricavato un incredibile patrimonio, che attira ogni anno un gran numero di turisti. Ti serviranno diversi giorni sul posto solo per vedere le attrazioni essenziali e più belle di questa città magnifica, visitare tutto sarebbe impossibile. Luoghi storici, numerosi musei, quartieri carichi di storia, pietre miliari della cultura locale, come ad esempio il tango: esistono mille modi per iniziare a conoscere Buenos Aires. Prima della partenza, ti consiglio di fare una lista di tutto ciò che vuoi vedere. Potrebbe farti guadagnare del tempo prezioso e farti perdere meno cose possibili.

Tango a La Boca

Assolutamente da vedere

Tra i numerosi musei che la città possiede, ce ne sono diversi che meritano una visita: il museo Histórico Nacional des Cabildo y de la revolución de Mayo, il museo del Bicentenario, il museo la Ciudad, il Beatle, quello dell'Arte hispanoamericano Isaac Fernández Blanco, il Museo Nacional de Bellas Artes, quello de la Inmigració, il museo Evita, il Museo d'Arte latinoamericano de Buenos Aires, il Quinquela Martín, il museo histórico nacional, quello d'Arte español Enrique Larreta e il Museo Nacional de Aeronáutica. Come vedi, la scelta è ampia. Probabilmente non riuscirai a visitarli tutti, allora accontentati di scegliere secondo i tuoi gusti e le tue preferenze. Impossibile andare a Buenos Aires senza vedere dal vivo il più grande monumento alla cultura in Argentina: si tratta ovviamente del tango. Potrai ammirare le coppie danzare nel quartiere di San Telmo, in piazza Dorrego, o nel quartiere di La Boca. Per spettacoli di grande qualità, scegli le celebri milonghe Esquina Carlos Gardel, Bocatango, El Querandi o Piazolla Tango. Per quanto riguarda il patrimonio architettonico, vai a dare un'occhiata alla Catedral Metropolitana, alla Casa Rosada, al Congreso nacional, al teatro Colón, all’Obelisco, al Cementerio de la Recoleta, al Puente de la Mujer, alla basilica di Nustra Señora de Bethlem, alla chiesa ortodossa russa e all'intero quartiere di La Boca. Esso è, già di per sé, un museo a cielo aperto: una passeggiata obbligata per tutti coloro che visitano di Buenos Aires.

David Debrincat
537 contributi
Aggiornato il 31 marzo 2016

Idee di tour

combinato
  • Grandi classici
Da Purmamarca al Cile con il Deserto di Atacama
15 giorni (a persona) € 2.680
  • Grandi classici
Dalle Ande alla giungla
17 giorni (a persona) € 2.300
combinato
  • Avventura
Le vette andine di Argentina, Bolivia e Chile
14 giorni (a persona) € 2.500