Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Hatun Cuyoc

Hatun Cuyoc (Perù)

Informazioni utili su Hatun Cuyoc

  • Punti di vista
  • Escursioni / Trek
  • Montagna
  • Fiumi
  • Lago
  • Da non perdere
4 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 5 ore di macchina da Huaraz e diversi giorni di cammino in base al tuo itinerario
Quando partire?
Da Aprile a Ottobre
Quanto tempo?
Più di una settimana

Hatun Cuyoc: Recensioni dei viaggiatori

Eva Martin Grande viaggiatore
189 recensioni scritte

Campeggio lungo il trekking Huayhuash, nella omonima cordigliera, a qualche ora da Huaraz.

Il mio consiglio:
Dormi tenendo la macchina fotografica nel sacco a pelo per evitare che la batteria si scarichi troppo in fretta. Il trekking è lungo e assolutamente magnifico, vorrai senz'altro immortalare ogni momento!
La mia opinione

Se passi da Hatun Cuyoc significa che stai facendo uno dei trekking più belli (se non il più bello) in Perù. È anche segno che sei in cammino da un bel po' di giorni. Ma credo che tu non abbia voglia che finisca, malgrado le notti fredde, le docce gelate e i risvegli all'alba.

Come un po' tutti i momenti che vivrai durante la camminata, l'arrivo al campeggio di Hatun Cayoc sarà memorabile. Un po' perché sarai reduce dal tuo primo passo a 5000 metri (ti lascio immaginare la stupefacente bellezza della vista), un po' perché sarai davvero contento di posare lo zaino. Inoltre, se seguirai il mio stesso itinerario, significa che probabilmente il giorno dopo farai un altro passo a 5000 metri (Paso San Antonio) prima di iniziare la discesa più impervia di tutto il giro. Ma per fortuna lo splendido ambiente del campeggio invita al riposo per riprendere le forze. Un fiumicello per lavarsi le gambe, delle toilette decenti e soprattutto molto spazio per non dover piantare la tenda attaccata a quella del vicino, il tutto su un terreno dai colori che vanno dal giallo al verde... Il paradiso in terra!

Campeggio
Caroline Gourmaud Grande viaggiatore
323 recensioni scritte

Hatun Cuyoc è una base di accampamento nella cordigliera Huayhuash.

Il mio consiglio:
Porta la biancheria intima termica, le notti sono fredde.
La mia opinione

Siamo già a metà percorso nella cordigliera Huayhuash quando arriviamo all'accampamento di Hatun Cuyoc. La giornata non è stata una passeggiata, abbiamo risalito il passo di Cuyoc a più di 5000 m di altitudine prima di riscendere un pendio con numerosi dislivelli. Per fortuna, gli straordinari paesaggi dei ghiacciai ci fanno dimenticare la stanchezza.

Prima del tramonto raggiungiamo Hatun Cuyoc. L'ambiente è sbalorditivo e per fortuna, siamo solo due gruppi di trekker. Dopo una bella doccia (fredda), è ora di cenare. Stasera, spaghetti alla bolognese. Andiamo a letto presto per riprendere le forze. L'indomani, ci aspetta un'intensa giornata con la scalata del passo di San Antonio.

La cordigliera Huayhuash
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio