Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

nel cuore dell'Amazzonia: Iquitos e il suo quartiere galleggiante

Lasciati catturare da questa umidità appiccicosa e dal calore degli abitanti del posto: una visita a Iquitos è la scoperta di tutto un altro Perù.

Iquitos, nel cuore dell'Amazzonia

CIttà di 400000 abitanti, la più grande del Loreto e la quinta più grande del Perù, è raggiungibile solo per via aerea o fluviale. Non esistono strade terrestri che permettono di collegare Iquitos, nel cuore dell'Amazzonia, e le altre regioni del Perù!

Iquitos è il punto di partenza ideale per fare un'escursione nella giungla. Da qui i turisti possono scegliere molte vie diverse. Per quanto riguarda le escursioni, avrai sicuramente sentito parlare dell'ayahuasca, una pianta allucinogena molto famosa tra i turisti. Ecco, Iquitos è un piccolo paradiso per chi vuole dedicarsi al turismo sciamanico; però bisogna essere prudenti nel momento in cui si sceglie un'esperienza del genere, perché tra gli "sciamani" ci sono davvero dei grandi ciarlatani che potrebbero essere pericolosi. 

In ogni caso, per fare un'attività più classica, si può visitare Iquitos a bordo di un mototaxi! Questi mezzi colorati hanno davvero invaso la città! Mentre fai un giro a Iquitos, puoi ammirare qualche bell'edificio, eredità della fiorente età del caucciù, il periodo in cui questo tipo di industria era al suo apogeo. Oggi gli edifici sembrano essere in uno stato di completo abbandono.

Devi anche farti un giro sul Malecon, un percorso sul lungo fiume. E' la parte più turistica della città, che offre anche un bel punto panoramico sul quartiere galleggiante di Bélen.

Il quartiere galleggiante di Bélen

Bélen e il suo quartiere galleggiante

Per entrare tranquillamente a Bélen è meglio partire dal suo importante mercato. C'è un posto straordinario in cui si possono assaggiare frutti sconosciuti, vedere pesci dall'aspetto preistorico, mangiare carne di tartaruga, di alligatore, larve ecc. ! Insomma, un luogo eccellente per aprirsi alla cucina tipica della selva.

La "Venezia del Loreto" non è esattamente paragonabile alla romantica città italiana. Il fatto di aver costruito delle case in legno e lamiera su palafitte è qualcosa di molto esotico e interessante per i turisti. Il quartiere galleggiante di Iquitos segue i movimenti del fiume in questa pianura soggetta a inondazioni. Ogni anno il quartiere si ingrandisce grazie a nuovi abitanti che arrivano da comunità più lontane. Questi spesso arrivano in città per dare più possibilità alla loro famiglia, come ad esempio mandare i propri figli alla scuola superiore, cosa che spesso non è possibile nelle comunità autoctone. A volte vengono anche a vendere o scambiare i loro prodotti per procurarsi cibi che non troverebbero nella giungla. Questa zona è soggetta ad un'estrema povertà, il che aumenta i comportamenti violenti, più che a Iquitos, quindi sii molto attento durante la visita.

Attenzione, durante il tuo viaggio in questa regione del Perù sarai sicuramente vittima delle moltissime zanzare che non risparmiano nessuno nella foresta tropicale. Ti consiglio di portarti vestiti larghi ma leggeri, oltre a un ottimo antizanzare!

Emilie Couillard
158 contributi
Aggiornato il 17 luglio 2015
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio