Destinazioni
Le migliori destinazioni in Nord America
Le migliori destinazioni in Medio Oriente
Altre destinazioni in Medio Oriente
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

L'impegno degli agenti locali Evaneos - eroi ed eroine dello sviluppo sostenibile

Da Evaneos,

In collaborazione con le agenzie locali selezionate sulla base del loro impegno, Evaneos costruisce dal 2009 un modello economico destinato a diversificare i percorsi turistici e a preservare gli ecosistemi locali. Scopri di più su 5 dei nostri esperti in America Latina, supereroi del Pianeta, che lavorano quotidianamente per un mondo più sostenibile.
Un uomo che raccoglie un frutto in una foresta in Sri LankaUn uomo che raccoglie un frutto in una foresta in Sri LankaUn uomo che raccoglie un frutto in una foresta in Sri LankaUn uomo che raccoglie un frutto in una foresta in Sri Lanka

La comunità degli agenti locali di Evaneos è presente in tutto il mondo. In Sud America, molti di loro sono coinvolti quotidianamente per proteggere il nostro ambiente e nella promozione di azioni sociali. Scopri alcune delle loro attività.

Promozione dell’artigianato delle comunità indigene in Colombia con Natalia

Hai mai sentito parlare della mochila? Si tratta di una borsa tradizionale in fibre vegetali molto comune in Colombia. Le sue peculiarità? Senza dubbio, il fatto che viene prodotta dalle donne delle comunità indigene e che ogni comunità ha i propri modelli, colori e tecniche di lavorazione. Più che una semplice borsa, la mochila è l'affermazione di un'identità culturale e di una tradizione ancestrale.

Giovane ragazza wayuu che crea una mochilaGiovane ragazza wayuu che crea una mochilaGiovane ragazza wayuu che crea una mochilaGiovane ragazza wayuu che crea una mochila
Mochilas, tradizionali borse colombianeMochilas, tradizionali borse colombianeMochilas, tradizionali borse colombianeMochilas, tradizionali borse colombiane

Una storia meravigliosa, quella delle mochilas, che nasconde però un lato ancora oscuro: spesso, le donne che realizzano queste bellissime borse ricevono solo una piccola parte dei proventi della vendita. Sono i commercianti, infatti, a trattenere la maggior parte dei profitti. Per porre rimedio a questa ingiustizia, l'agenzia di Natalia ha deciso di agire senza timore, intervenendo a favore delle donne della comunità Wayuu, una comunità indigena che vive nel deserto lungo la costa caraibica. L'agenzia vende le mochilas ai suoi viaggiatori presso gli uffici di Bogotà e Cartagena e trasmette tutto il ricavato della vendita alla ONG Talento Colectivo che lo dona alle donne Wayuu, garantendo loro un equo compenso per il lavoro svolto.

Contribuisci alla salvaguardia della biodiversità in Argentina con Maruja

Da diversi anni, Maruja, agente locale di Evaneos in Argentina per il mercato tedesco, propone il Parco Esteros del Ibera ai suoi viaggiatori. Si tratta infatti del ​​più grande parco naturale dell'Argentina, oltre ad essere la seconda zona umida più grande del mondo, dopo il Pantanal in Brasile. Non solo: è rinomato anche per i suoi variegati ecosistemi e la ricchezza della sua biodiversità, contando al proprio attivo non meno di 350 specie di uccelli, giaguari, lontre giganti, formichieri, pecari, scimmie, caimani…

Un carpincho nelle paludi del parco Esteros del IberaUn carpincho nelle paludi del parco Esteros del IberaUn carpincho nelle paludi del parco Esteros del IberaUn carpincho nelle paludi del parco Esteros del Ibera
Una persona in kayak che osserva gli yacares, una sorta di caimano nel parco Esteros del IberaUna persona in kayak che osserva gli yacares, una sorta di caimano nel parco Esteros del IberaUna persona in kayak che osserva gli yacares, una sorta di caimano nel parco Esteros del IberaUna persona in kayak che osserva gli yacares, una sorta di caimano nel parco Esteros del Ibera

Questo ambiente naturale, però, è particolarmente fragile, e molte delle specie che ci vivono sono in pericolo. Come fare, dunque, per permettere ai visitatori di contribuire alla conservazione di questa eccezionale biodiversità? La soluzione è arrivata 3 anni fa a seguito dell’incontro con i membri della Fondazione Rewilding Argentina che lavorano per fermare gli effetti della crisi climatica, per combattere l'estinzione delle specie e sostenere le comunità locali.

D'ora in poi, chi viaggerà con l'agenzia Maruja potrà soggiornare nel cuore del parco, pernottando in uno degli alloggi gestiti dalla fondazione, e osservare così la flora e la fauna da un osservatorio a dir poco privilegiato. Tra l’altro, si tratta di un’occasione perfetta per confrontarsi con i membri della fondazione, tutti provenienti dalle comunità locali, per comprendere al meglio le problematiche ambientali del parco e per conoscere tutti i progetti realizzati. Tra passeggiate a cavallo, mountain bike, barca o kayak, trekking e safari notturni, la visita al Parco Esteros del Ibera è davvero un’esperienza unica!

Sostieni le comunità locali con Carlos in Perù

In Perù, il nostro agente locale Carlos porta avanti progetti per sostenere la popolazione locale e promuovere la conoscenza reciproca di tradizioni e culture. Ad esempio, sostiene Enrique e la sua famiglia, produttori di caffè, miele, frutta e verdura a Lucmabamba. Tutti i loro prodotti sono coltivati ​​in maniera biologica dai membri della comunità.

Raccolta della frutta in PerùRaccolta della frutta in PerùRaccolta della frutta in PerùRaccolta della frutta in Perù

Enrique offre ai viaggiatori l'opportunità di trascorrere del tempo con lui e di partecipare a varie attività agricole come la lavorazione del caffè. A Cotahuasi, i viaggiatori che soggiornano con la gente del posto possono anche contribuire alle faccende quotidiane della famiglia ospitante (raccolta, pulizia dei campi, smistamento di frutta e verdura).

Preservare gli ecosistemi in Argentina con Agustina

L'agenzia locale di Agustina in Argentina sostiene il programma della Fondazione Vida Silvestre Argentina e si impegna a donare 15 dollari a questa fondazione per ogni viaggiatore che la sceglie per organizzare il proprio soggiorno. Questa donazione viene utilizzata per finanziare la conservazione delle aree naturali protette gestite dalla fondazione (associata al WWF). Ogni viaggiatore riceve all'arrivo una cartolina con il numero della donazione e una presentazione della fondazione. Nel 2017, l'agenzia locale di Agustina ha raggiunto quota 1.500 dollari di donazioni.

L'agenzia, inoltre, offre ai suoi viaggiatori l'opportunità di calcolare le proprie emissioni di carbonio per conoscere l'impatto del proprio viaggio. In seguito, propone di compensare le emissioni aiutando un programma sviluppato da una ONG locale dedicata al ripopolamento delle specie autoctone. L'agenzia è anche partner dell'associazione Aves Argentina che si dedica alla protezione e alla conservazione degli uccelli e della natura in Argentina.

Infine, seleziona con cura gli alloggi da proporre ai viaggiatori nell’ottica di uno sviluppo e di un viaggio realmente sostenibili e responsabili. Offre, ad esempio, numerose sistemazioni attraverso cui prendersi cura dell’ambiente circostante come Posta de Purmamarca, el Hotel del Nomade, Cap Polonio, el Palo Santo, el Surucua Ecolodge…

Promuovere il turismo responsabile con Chloé in Messico

In Messico, la nostra agente locale lavora quotidianamente per promuovere una politica del turismo responsabile. L'obiettivo è rendere i viaggiatori consapevoli dei principi etici di Evaneos.

Certificata da Travelife, Rainforest e membra di AST (Actors in sustainable tourism), l'agenzia di Chloé offre un'ampia gamma di possibilità per contribuire al turismo responsabile e per immergersi nella cultura messicana. I viaggiatori possono stare con la gente del posto e partecipare a numerose attività nelle comunità locali. L'agenzia organizza anche corsi di formazione sul rispetto delle buone pratiche relative alla gestione dei rifiuti o sulla lotta allo sfruttamento dei bambini.

Agenti di viaggio Evaneos con le donne dell'associazione El Remolino in MessicoAgenti di viaggio Evaneos con le donne dell'associazione El Remolino in MessicoAgenti di viaggio Evaneos con le donne dell'associazione El Remolino in MessicoAgenti di viaggio Evaneos con le donne dell'associazione El Remolino in Messico

Inoltre, partecipa a progetti scolastici attraverso la creazione di laboratori sull'importanza delle 3R (riduzione, riuso, riciclo). L'agenzia ha svolto anche azioni concrete: operazioni di pulizia delle spiagge, piantumazione di alberi ma anche sostegno finanziario per la ricostruzione delle case a seguito del terremoto del 2017.

Formare le comunità locali in Costa Rica con Vincent

Titolare dell'etichetta di certificazione di sostenibilità del turismo rilasciata dall'Istituto del turismo della Costa Rica, l'agenzia di Vincent aiuta le popolazioni locali e agisce durante tutto l'anno a favore della conservazione della natura.

Visita alle piantagioni di ananas della comunità di Boca Tapada in Costa RicaVisita alle piantagioni di ananas della comunità di Boca Tapada in Costa RicaVisita alle piantagioni di ananas della comunità di Boca Tapada in Costa RicaVisita alle piantagioni di ananas della comunità di Boca Tapada in Costa Rica

Per 4 anni, Vincent e il suo team hanno lavorato in collaborazione con la comunità di Boca Tapada, nella regione di Sarapiqui, rinomata per la bellezza della sua foresta tropicale. Con il supporto dell'agenzia, una cinquantina di famiglie hanno dato vita a una cooperativa e si sono formate per poter accogliere i viaggiatori e offrire loro attività improntate allo sviluppo sostenibile e allo scambio di buone pratiche. Affidandosi a Vincent, si ha la possibilità di soggiornare con una famiglia locale, fare una gita in canoa sul fiume San Carlos o visitare una piantagione di ananas biologico.

Essendosi dimostrata un'esperienza di successo, l'agenzia di Vincent al momento sta sviluppando un nuovo progetto con un'altra comunità, quella di Tabarcia de Mora, nella valle centrale del Costa Rica.

Ci auguriamo che queste 5 storie di agenti sudamericani ti abbiano ispirato tanto quanto lo hanno fatto con noi! Scopri anche altre storie di agenti locali impegnati nel turismo responsabile in Africa.