Ultime notizie dalle destinazioni
100% Compensazione CO₂
Destinazioni
Le migliori destinazioni in America Centrale
Le migliori destinazioni in Nord America
Le migliori destinazioni in Sud America
Altre destinazioni in Sud America
Le migliori destinazioni in Medio Oriente
Altre destinazioni in Medio Oriente
Le migliori destinazioni in Oceania
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Zaino in spalla: ecco le migliori esperienze nella natura in Perù

Da Evaneos,

Incontra la fauna selvatica a Paracas, esplora la maestosa vegetazione della Selva, l'Amazzonia peruviana, o scopri lo stile di vita del popolo andino nel Canyon del Colca. Dal trekking nella foresta pluviale alle passeggiate sulle rive del lago Titicaca... in Perù si possono vivere Mille e Un'avventura nella natura!
Randonneur sur le chemin menant au glacier PastoruriRandonneur sur le chemin menant au glacier PastoruriRandonneur sur le chemin menant au glacier PastoruriRandonneur sur le chemin menant au glacier Pastoruri

I paesaggi selvaggi del Perù, fatti di grandiosi spazi aperti, montagne arcobaleno e vedute mistiche, ti invitano a esplorare un territorio contrastato dove la natura e la storia si fondono nel modo più bello.

Alla scoperta delle Isole Palomino

Le Isole Palomino, situate al largo di Lima, la capitale del Perù, sono facilmente accessibili in barca e sono il regno dei leoni marini. Affollati a centinaia sulle scogliere rocciose, questi giocosi animali non sono spaventati dalla presenza dell’uomo e a volte si avvicinano ai visitatori, piacevolmente sorpresi da questo insolito incontro. Tornando sulla terraferma, è il momento di immergersi nella cultura e nella storia locale: passeggia tra le vie della città di Callao e visita la fortezza di Real Felipe, risalente al XVIII secolo, testimone di una delle ultime battaglie tra peruviani e colonizzatori spagnoli.

Sulle rive del lago Titicaca

Tra la Bolivia e il Perù, il lago Titicaca è il gioiello blu delle Ande. Considerato sacro dagli Inca, questo lago di 8.372 km² ospita diverse isole, tra cui le affascinanti isole galleggianti degli Uros, costruite con canne di totora e collegate da un sistema di corde e ormeggi. Passa una notte in questa location d’eccezione e goditi i raggi luminosi dell'alba che accarezzano le acque azzurre. Per vivere un’esperienza ancora più immersiva non farti mancare una piacevole camminata lungo le rive del lago Titicaca in compagnia di un esperto o esperta locale Evaneos che ti racconterà la leggenda degli dei della montagna.

Donna indiana che trasporta paglia sulle rive del lago TiticacaDonna indiana che trasporta paglia sulle rive del lago TiticacaDonna indiana che trasporta paglia sulle rive del lago TiticacaDonna indiana che trasporta paglia sulle rive del lago Titicaca

Nella lussureggiante natura dell’Amazzonia

Quando si parla del Perù, si pensa immediatamente a paesaggi straordinari, tra montagne e rovine Inca. Si tende invece a dimenticare che quasi il 60% del paese è coperto dalla foresta amazzonica, il polmone della Terra! Fai una gita in barca sul Rio delle Amazzoni o un trekking nel cuore della giungla per scoprire il suo ricco ecosistema e osservare incredibili specie vegetali e animali come le aquile arpie, le scimmie ragno e i famosi pappagalli ara.

2 pappagalli ara appollaiati su un ramo2 pappagalli ara appollaiati su un ramo2 pappagalli ara appollaiati su un ramo2 pappagalli ara appollaiati su un ramo

In particolare, consigliamo l’area del Lago Sandoval, situato nella Riserva Nazionale di Tambopata, uno dei posti migliori in cui addentrarsi in una rigogliosa foresta e passeggiare tra le più di 630 specie di uccelli e 160 specie di mammiferi che abitano la zona!

Alla scoperta delle Isole Ballestas e della Riserva Naturale di Paracas

Un'altra area naturale incontaminata da vedere assolutamente se si viaggia in Perù è la Riserva Nazionale di Paracas: un’enorme distesa desertica che sembra precipitare a picco nelle acque del Pacifico. È rinomata per le sue eccezionali formazioni rocciose tra cui l’emblematico "El Candelabro": partecipa a un’escursione in barca intorno alle Isole Ballestas per ammirare il paesaggio e questa misteriosa incisione di 120 metri situata su una delle colline affacciate sull’oceano.

Colonia di uccelli su una delle Isole BallestasColonia di uccelli su una delle Isole BallestasColonia di uccelli su una delle Isole BallestasColonia di uccelli su una delle Isole Ballestas

Se sei interessato all’osservazione delle specie animali locali sappi che le isole ospitano migliaia di uccelli, tra cui il pinguino di Humboldt, il cormorano di Bougainville e la sterna Inca. Infatti, queste zone, insieme ad Arequipa, sono le più frequentate dai birdwatcher.

Discesa nel Canyon del Colca

La prossima tappa è nella regione di Arequipa: il Colca Canyon. La visione di questo paesaggio lunare, profondo 3.400 metri, riesce a impressionare tutti i viaggiatori grazie ai suoi colori, alle sue vette e alle originali formazioni rocciose. Avventurati lungo uno dei sentieri che portano a piccoli villaggi, come Ichupampa o Madrigal, e prenditi un momento per apprezzare la bellezza di questi luoghi, probabilmente tra i più remoti del paese.

Vista sul Canyon del ColcaVista sul Canyon del ColcaVista sul Canyon del ColcaVista sul Canyon del Colca

Non perderti anche il belvedere naturale della Cruz del Condor, dove potresti avere la fortuna di avvistare uno di questi maestosi uccelli. Per esplorare la zona ci sono itinerari adatti a tutti i livelli: si può fare un'escursione tranquilla di qualche ora oppure optare per un trekking di più giorni.

Escursione alle cascate di Gocta

Tra cime vertiginose e fitte foreste, la regione di Chachapoyas ti rivelerà un'altra meraviglia del Perù: le cascate. La più impressionante è la cascata di Gocta, conosciuta dai locali come La Chorrera, che, con i suoi 540 metri di caduta libera, è la terza più alta del mondo. Facile da raggiungere e accessibile a tutti, la salita al sito dura dalle 2 alle 3 ore, e permette di scoprire una fauna e una flora particolarmente ricca. Potrai vedere il Gallo delle rocce, l'uccello nazionale del Perù, e ammirare diverse varietà di orchidee.

Trekking nella Cordillera Blanca a Huaraz

Una volta raggiunta la città di Huaraz vedrai in lontananza la catena montuosa Cordillera Blanca, solitamente l'ultima tappa dei viaggiatori che visitano il Perù, così chiamata per  le sue vette perennemente coperte di neve. Questa  regione, ideale per gli amanti dell’alpinismo, è rinomata per le sue cime molto alte (oltre 4000 m) e i suoi paesaggi punteggiati di laghi ghiacciati.  È il luogo perfetto per organizzare un trekking nella natura lontano da ogni tipo di civilizzazione...

Gruppo di escursionisti nella Cordillera BlancaGruppo di escursionisti nella Cordillera BlancaGruppo di escursionisti nella Cordillera BlancaGruppo di escursionisti nella Cordillera Blanca

Dal Canyon del Colca alle Isole Ballestas, ogni viaggio nella natura peruviana è unico e straordinario. Contatta un'agenzia Evaneos locale per creare un programma su misura che soddisfi tutte le tue esigenze.

Più ispirazione