Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Borobudur

Informazioni utili su Borobudur

  • Incontri locali
  • Punti di vista
  • Campagna
  • Agricoltura (risaie, caffé, té...)
  • Luoghi o Monumenti religiosi
  • Luoghi o Monumenti storici
  • Patrimonio Mondiale dell'Unesco
  • Da non perdere
4 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 40 minuti di autobus, minibus o treno da Yogyakarta
Quando partire?
Tutto l'anno quando il cielo è terso
Quanto tempo?
Un giorno

Borobudur: Recensioni dei viaggiatori

Marine Faure Grande viaggiatore
58 recensioni scritte

Classificato come patrimonio mondiale dell'umanità, Borobudur è il più grande monumento buddhista del mondo.

Il mio consiglio:
Alzati all'alba per poter assistere al sorgere del sole dalle colline del tempio.
La mia opinione

Avevo già visitato Angkor Wat in Cambogia e Bagan in Myanmar e credevo che Borobudur fosse un tempio buddhista come tanti altri, ma mi sbagliavo di grosso.

Durante un viaggio in Indonesia, Borobudur è, secondo me, una tappa imperdibile. Ci sono arrivata da Yogyakarta, dove avevo soggiornato qualche giorno. Sono partita molto presto per approfittare della luce del mattino e per ammirare le palme e i campi di riso verdeggianti che circondano il tempio, oltre ai vulcani che formano la linea dell'orizzonte.

Il tempio, che ha oltre 1200 anni, si è conservato in modo eccellente nel corso dei secoli, ed è stato anche restaurato molto bene. Potrai camminare tra le terrazze circolari concentriche e i loro 72 stupa, e rimarrai stupito davanti alle gallerie ornate di bassorilievi. Perfetto per gli amanti della fotografia!

Romain Beuvart Grande viaggiatore
87 recensioni scritte

Borobudur è una tappa imperdibile sull'isola di Giava per il suo tempio buddhista, il più grande nel suo genere. Per noi è stato davvero un colpo di fulmine.

Il mio consiglio:
Prenditi il tempo per visitare i dintorni, non accontentarti solo del tempio, la gente è davvero adorabile e l'atmosfera molto piacevole.
La mia opinione

Non dimenticherò mai quest'alba magica a Borobudur, con il vulcano Merapi sullo sfondo e, nella valle di fronte a noi, una foresta coperta dalla nebbia mattutina e, in mezzo, il tempio di Borobudur. Ti consiglio di andare a Borobudur durante le tuevacanze in Indonesia, anche solo per vivere questo istante.

Il tempio di Borobudur è imponente, posto in mezzo a una pianura circondata da montagne e vulcani. Sono arrivata di buon'ora, ma i primi pullman di turisti iniziavano già ad arrivare. Fortunatamente, questi ultimi sono sempre di fretta e, tempo un'ora, eravamo di nuovo tranquilli, fino all'arrivo di studenti indonesiani che hanno cominciato a farci delle foto, la loro tecnica d'approccio per parlare un po' d'inglese.
La sommità del tempio era in corso di rinnovamento e quindi inaccessibile, peccato. Dopo il tempio, è il momento di scoprire ivillaggi circostanti, in particolare un villaggio di vasai, forse la cosa che mi è piaciuta di più di Borobudur. Infatti, è vero che il tempio è bello, ma la campagna del posto e i suoi abitanti sono il massimo. Dei sorrisi meravigliosi incrociati al mercato, un'accoglienza straordinaria nella nostraguesthouse: dei ricordi indimenticabili!

Baptiste Rutko Grande viaggiatore
18 recensioni scritte

Borobudur è un punto obbligato dal quale devi passare se ti trovi sull'isola di Java.

Il mio consiglio:
Come sempre quando si visitano i templi, è meglio andarci al mattino presto, magari in tempo per l'apertura della zona o del parco.
La mia opinione

Borobudur è uno dei tanti templi che avrai già visto molte volte, anche prima del tuo tour in Indonesia. Lo stile di questo tempio è riconoscibilissimo e adatto a scattare belle foto.

Sono sono andato al tempio dopo una lunga notte di viaggio (da Bandung), e ti confesso che non ero molto in forma per affrontare la visita. Tuttavia ho avuto la fortuna di arrivare tra le 8 e le 9 del mattino. C'era già il sole, e c'erano anche i venditori di oggetti per i turisti, ma il posto non era ancora affollato. Ma ti garantisco che nell'ora seguente non si riusciva più a fare una fotografia senza folla. Se, come me, vuoi che le tue foto siano senza persone, puoi ricorrere a un treppiede e a un tempo di esposizione sufficientemente lungo da farle sparire, oppure all'aiuto di Photoshop!

Una delle cose che mi ha più colpito di Borobudur è la vegetazione che circonda il tempio – dall'alto del monumento avevo quasi l'impressione di essermi perso in mezzo alla giungla indonesiana e alla sua vegetazione a perdita d'occhio. Impressionante!

Tour e soggiorni Borobudur