Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Cosa mettere in valigia per partire in Bhutan

Partire per un viaggio in Bhutan non è comune: il paese si è aperto solo recentemente al turismo, e in pochi paesi respirerai la stessa atmosfera - così autentica, così unica. Anche per questo dovrai prestare un po' di attenzione alla preparazione della valigia, perché potrebbe essere difficile trovare sul posto ciò che potresti dimenticare a casa.

Il Bhutan è caratterizzato da una grandissima varietà climatica dovuta principalmente alle diverse altitudini: questo significa che sotto ai 2000 metri non avrai bisogno di abiti particolarmente pesanti, ma è sempre buona norma portare qualcosa di coprente per la sera e i cambi climatici. Porta una giacca a vento e abiti comodi. Sopra ai 2000 metri, invece, preparati adeguatamente per il freddo; abiti tecnici, impermeabili e termici saranno l'ideale. In generale, delle scarpe da trekking di buona qualità saranno un accessorio che porterai a tutte le altitudini!

Per quanto riguarda il tuo kit di farmaci, ti serviranno ovviamente le medicine di  uso quotidiano. Se hai in programma di partecipare a un trekking o salire ad altitudini importanti, chiedi al tuo medico di prescriverti un farmaco contro il mal di montagna.  Camminerai molto - i percorsi di trekking qua sono bellissimi! Ricordati quindi di mettere nel kit farmacia una quantità sufficiente di cerotti per le vesciche.

Il Bhutan è tanto fantastico quanto poco conosciuto. Recandotici, scoprirai un paese incredibilmente fotogenico: porta con te una macchina fotografica o una videocamera, insieme ad un numero sufficiente di schede di memoria.

Ti auguriamo di non averne bisogno, ma ti conviene portare con te una fotocopia del tuo passaporto. Nel caso sfortunato di smarrimento dell'originale, la fotocopia ti sarà molto utile per le varie pratiche.

Da mettere in valigia

  1. Una torcia in caso di blackout
  2. Un adattatore di corrente
  3. Una carta di credito per i prelievi, ma anche dei contanti (gli euro vanno benissimo).
  4. Una fotocopia del passaporto sempre utile in caso di smarrimento dell'originale
  5. Una crema solare per proteggersi dalle scottature
  6. Un kit farmacia in caso di dolori e fastidi quotidiani
  7. Delle buone scarpe da trekking per le lunghe camminate
  8. Del materiale da montagna per le tue escursioni
  9. Dei vestiti pesanti per le temperature glaciali
  10. Occhiali da sole
  11. Le ricette mediche se viaggi con molti farmaci
  12. Una macchina fotografica o una videocamera
David Debrincat
537 contributi
Aggiornato il 8 ottobre 2018