Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Cosa mettere in valigia per partire in Uganda

Prima di intraprendere un viaggio in Uganda devi essere consapevole che si tratta di una destinazione estranea ai circuiti turistici tradizionali. Il paese non ha ancora dei servizi di accoglienza soddisfacenti, perciò se dimentichi di mettere in valigia qualcosa prima di partire sarà abbastanza complicato trovarlo sul posto.

Non sovraccaricare la valigia: prediligi abiti leggeri, abiti per proteggerti dall’umidità delle foreste e calzature da trekking di buona qualità e adeguate al tuo viaggio. Le zanzare sono spietate, quindi organizzati con retine pregne di repellente per la notte, spray anti zanzare e abbi cura di portare qualcosa che copra braccia e gambe. Vestiti muniti di tasche esterni potranno essere un’opzione utile, comoda e pratica per le tue escursioni.

Oltre ai medicinali di base per i disturbi più frequenti, metti nel tuo kit di pronto soccorso dei cerotti per curare le vesciche. È molto probabile che ti vengano, a causa delle lunghe camminate nella foresta e della costante umidità. Non dimenticare di portare con te una cura per il paludismo e dei farmaci per i disturbi digestivi che molto spesso colpiscono i turisti occidentali. Ricorda di non bere acqua corrente e di non fare il bagno nei laghi. 

Partire per l'Uganda senza una macchina fotografica o una videocamera è impensabile! Porta con te schede di memoria a sufficienza. Se vuoi goderti la vacanza in piena libertà, ti servirà la patente internazionale per noleggiare e guidare l'auto. 

Per quanto riguarda i soldi, contanti (euro e dollari) e traveller's cheques sono una scelta azzeccata; potrai cambiarli nelle banche o agli sportelli. Potrai prelevare con carta, ma sappi che non ci sono bancomat e che puoi prelevare praticamente solo in banca. Ti consigliamo di prediligere la prima opzione. 

Da mettere in valigia

  1. Una torcia in caso di interruzione della corrente o escursioni serali
  2. Il tuo libretto internazionale delle vaccinazioni
  3. Patente internazionale per noleggiare e guidare l'auto
  4. Macchina fotografica e videocamera per mostrare i gorilla agli amici
  5. Carta di credito per prelevare denaro
  6. Fotocopia del passaporto per facilitare le procedure in caso di smarrimento
  7. Trattamento per la frequente diarrea del viaggiatore
  8. Un trattamento contro la malaria, previo prescrizione medica
  9. Una crema solare
  10. Un repellente contro le zanzare
  11. Un kit di pronto soccorso sufficientemente completo per curare i disturbi più frequenti
  12. Scarpe adatte per attraversare la fitta vegetazione della foresta
  13. Vestiti scuri per andare a vedere i gorilla
  14. Vestiti lunghi per camminare nella giungla
  15. Vestiti leggeri per sopportare il caldo asfissiante
David Debrincat
537 contributi
Aggiornato il 8 ottobre 2018
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio