Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Amboró National Park

Informazioni utili su Amboró National Park

  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Escursioni / Trek
  • Turismo Responsabile
  • Fuori dagli schemi
4 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 2 ore di macchina da Sucre
Quando partire?
Tra aprile e novembre
Quanto tempo?
1 - 2 giorni

Amboró National Park: Recensioni dei viaggiatori

David Debrincat Grande viaggiatore
537 recensioni scritte

A 100 km da Sucre, il Parco Nazionale Amboró offre 400 000 ettari di foresta vergine. L'occasione di entrare in una giungla ostile e di conoscere la vita straordinaria delle specie vegetali e animali che troverai.

Il mio consiglio:
E' vietato entrare da soli nel parco. Stai sempre molto attento a quello che ti dice la guida. Qui anche un semplice morso di formica può essere drammatico.
La mia opinione

Checché se ne dica, fare un viaggio in Bolivie non significa per forza andare sull'Altiplano e a grandi altitudini. La Bolivia è costituita anche e soprattutto da una foresta amazzonica molto diffusa. Puoi tuffartici e visitare questa zona così poco conosciuta partendo da Sucre, a 100 chilometri a nord, nel Parco Nazionale Amboró.

Devi farti accompagnare per forza da una guida per entrare nella foresta vergine- Metti i tuoi sensi in allerta. La giungla brulica, i rumori si fanno inquietanti, sentirai delle presenze, dei passi, ma dovrai stare molto attento per riuscire a osservare una delle 800 specie di uccelli, un formichiere, delle scimmie e se sei davvero fortunato il famoso giaguaro. Non c'è bisogno di cercare gli insetti, quelli verranno da soli addosso a te. Portati quindi sempre dei vestiti che coprono braccia e gambe.

Caroline Gourmaud Grande viaggiatore
323 recensioni scritte

A ovest del dipartimento di Santa Cruz, il parco nazionale Amboro ha una superficie di oltre 600.000 ettari ed è conosciuto per la sua incredibile diversità di piante endemiche e per la sua fauna esotica.

Il mio consiglio:
Per evitare morsi/punture di insetti o rettili, è vivamente consigliato portare dei vestiti che coprano braccia e gambe.
La mia opinione

Finita l'esplorazione delle montagne innevate della Cordigliera Real e delle lagune multicolori del Sud Lípez, è tempo di mettersi in strada in direzione dell'Amazzonia boliviana, nella regione di Santa Cruz, al centro del paese. Il nostro obiettivo: scoprire la città di Santa Cruz de la Sierra, le cascate di Samaipata, le missioni gesuite, ma anche il parco nazionale di Amboro.

Con le sue 3000 specie di piante e 800 specie di animali, il parco nazionale Amboro è un vero parco zoologico e botanico a cielo aperto. Questo scrigno naturale a tutti gli effetti è conosciuto per i suoi climi diversificati dovuti alla Cordigliera Occidentale che lo attraversa. A nord è caldo e umido, mentre al sud è secco e mite.

In mezzo alla foresta fitta e tropicale, tutta una serie di animali, tra cui scimmie, formichieri, pipistrelli e giaguari, si dedicano alle proprie attività quotidiane, ignari del fatto che li sto osservando. Attenzione, è fondamentale essere accompagnati da una guida per scoprire il parco.

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio