Ultime notizie dalle destinazioni
100% Compensazione CO²
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Giappone

Le parole da conoscere quando viaggi in Giappone

La lingua giapponese è una lingua dalla pronuncia semplice, ma molto difficile da parlare fluentemente in quanto esistono tantissime sottigliezze a seconda della situazione e delle persone a cui ci si rivolge. Ecco quindi una piccola presentazione di questa lingua e delle sue origine, nonché qualche parola e frase di base per aiutarti durante il tuo viaggio in Giappone

Un po' di storia

Già nel 40'000 a.C. l'arcipelago nipponico era abitato da popoli che parlavano una forma antica del giapponese. A partire dal IV secolo, i Giapponesi si ritrovano con la necessità di trasmettere l'insegnamento buddista arrivato dalla Cina: nasce così la scrittura giapponese. L'alfabeto nasce da quello cinese, ecco dunque spiegata la presenza dei kanji, gli ideogrammi cinesi, nella scrittura usata ancora oggi.

Più tardi, durante l'epoca Heian (794-1185) vengono introdotti gli hiragana e i katakana. L'uso di questi due sillabari si è evoluto fino ad oggi, il primo utilizzato per le parole di origine giapponese, l'altro per quelle di origine straniera. A volte può trattarsi di nomi propri o di oggetti che non esistevano in Giappone e che sono stati importati dall'estero, come l'ascensore (elebeîta, dall'inglese "elevetor") ed il congelatore (fulîza, dall'inglese "freezer").

Il giapponese è quindi un mix di hiragana, di katakana e di kanji, ma conoscere i diversi kana permette già di leggere tantissime cose una volta in territorio nipponico. Tuttavia, per discutere con un giapponese o per decifrare i kanji, una guida che parla italiano ti farà sicuramente comodo!

Aspettando in metropolitana

Pronuncia

La pronuncia differisce leggermente da quella italiana: le "u" si pronunciano "ou" o non si pronunciano se sono a fine parola, la "r" si legge come una "l" e l'"h" si può pronunciare a volte come una "w".  Quando parlano inglese, i giapponesi tendono ad articolare anche troppo. Ma è normale in quanto la loro lingua non prevede la pronuncia di due consonanti consecutive, e nessuna lettera può esser muta. Inseriscono quindi spesso delle vocali superflue nelle loro frasi.

Ad esempio, anche un semplice "good morning" può diventare "gutto moluningu". Può esser difficile all'inizio, ma poi ci si abitua.

Avere una guida che parla italiano

Preparare un viaggio in un Paese così ricco di cultura e così differente dalla nostra non è una cosa facile. Un operatore locale ti aiuterà a costruire il viaggio dei tuoi sogni in Giappone. Infatti, se i problemi legati alla lingua fanno parte dell'esperienza di viaggio, avere una guida che parla italiano ti permetterà di interagire con qualcuno che conosce perfettamente sia la cultura occidentale sia quella orientale; una persona avida di condividere il suo amore e la sua conoscenza del Paese. E poi, avere qualcuno che di tanto in tanto traduce il menù al ristorante per te, si preoccupa di comprare il biglietto del treno o più semplicemente fa da tramite con le persone del luogo, sarà sicuramente di conforto.

Infine, svolgere un viaggio con una guida locale che parla italiano ti permetterà di ottimizzare i tempi dedicati all'organizzazione del viaggio, sia prima che durante. Ma soprattutto, una guida che parla italiano ti dà la possibilità di instaurare un rapporto privilegiato con il Giappone, sempre preservando la tua libertà nel viaggiare attraverso il Paese.

Espressioni basiche / Parole tipiche

ItalianoJaponais (hiraganas)Japonais (romaji)
Buongiorno / Buonaseraおはようございま/こんにちは/こんばんはす。Ohayo gozaimasu / Konnichiwa / Konbawa
Come sta?おげんきですかO genki desu ka?
Molto bene, grazie, e tu?げんきです. (nom de la personne) は?O genki desu. (nom de la personne) san ha?
Capisco / Non capiscoわかりました/わかりませんwakarimashita / wakarimasen.
Scusiすみません / ごめん なさいSumimasen / Gomen nasai
Arrivederci / CiaoさようならSayonara
Benvenuto / a ようこそYookoso
Grazie (mille)ありがとう(ございます)Arigato (gozaimasu)
Mi scusi / per favoreすみません / おねがい しますSumimasen / onegaishimasu
Mi chiamo...わたしは .... ですWatashi ha .... desu.
No grazieいいえ けつこうですIie, kekko desu.
Si / Noはい / いいえHai / Iie
Pregoどう いたしまして/どうぞDoo itashimashite / dozo

Negozi

ItalianoJaponais (hiraganas)Japonais (romaji)
Quanto costa? いくら ですか?Ikura desu ka.
È un buon prezzoやすい ですYasui desu.
È troppo caroたかすぎですTakasugi desu!
Può abbassare il prezzo? (ne se fait pas au Japon)
Mi piacerebbe comprare...questo! これ を かいたい です.Kore o kaitai desu.
Mi piace / Non mi piaceだいすき/だいきらいDaisuki / daikirai
SoldiおかねOkane
Sto solo dando un'occhiataみて いる だけ です。Mite iru dake desu.

Mezzi di trasporto

ItalianoJaponais (hiraganas)Japonais (romaji)
Mi piacerebbe andare...に いきたい。... ni ikitai.
Aereoひこうきhikooki
Nave / Barcaふねfune
Trenoでんしゃ/ しんかんせんdensha / shinkansen
Taxiタクシーtakushii
Autobusバスbasu
Mi piacerebbe noleggiareをかりたいですか.... wo karitai desu ka.
Moto / Motorinoオトーバンotooban
Macchinaくるまkuruma
Biciclettaじてんしゃjitensha

Direzioni

ItalianoJaponais (hiraganas)Japonais (romaji)
Dovèè...? Come si va a...?... はどこですか?... ha doko desu ka? ... e ha doyatte ittara desu ka?
Bancaぎんこうginkoo
Stazioneえきeki
Il centroまち の ちゅしんmachi no chushin
Hotelホテルhoteru
Ospedaleびょういんbiyoin
È vicino / lontano?ちかいですか?/とおいですか?chikai desu ka? Tooi desu ka?
Sempre drittoまっすぐmassugu
Destra / Sinistraひだり/みぎhidari / migi
Nord /Sud / Ovest / Estきた / みなみ / ひがし / にしkita / minami / higashi / nishi

Numeri

ItalianoJaponais (hiraganas)Japonais (romaji)
uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette, otto, nove, dieciいち、 に、 さん、 よん、 ご、 ろく、なな、 はち、 きゅう、 じゅうichi, ni, san, yon, go, roku, nana, hachi, kyuu, juu
venti, trenta, quaranta, cinquanta, sessantaにじゅう、 さんじゅう、 よんじゅう、 ごじゅう、 ろくじゅうni juu, san juu, yon juu, go juu, roku juu
settanta, ottanta, novantaななじゅう、 はちじゅう、 きゅうじゅう、 じゅうnana juu, hachi juu, kyuu juu
centoひゃくhyaku

Orari / date e giorni

ItalianoJaponais (hiraganas)Japonais (romaji)
Che ore sono?なん じ です か?Nan ji desu ka?
Quando?いつItsu?
IeriきのうKinoo
Oggi (mattina / pomeriggio / sera)きょうKyoo
DomaniあしたAshita
Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenicaげつようび、 かようび、 すいようび、 もくようび、きんようび 、どようび、 にちようびgetsuyoobi, kayoobi, suiyoobi, mokuyoobi, kinyoobi, doyoobi, nichiyoobi
Sono qui in viaggio/ in vacanzaやすみ をすごしていますyasumi o sugoshiteimasu
Sono qui per lavoro / Sono in viaggio d'affariしごとできていますshigoto de kiteimasu

A Tavola!

ItalianoJaponais (hiraganas)Japonais (romaji)
Ho fame / Ho seteおなかがすいた/ のどがかわいたO naka ga suita / Nodo ga kawaita
Buon appetitoいただきますitadakimasu
Salute! かんぱいkanpai
Era buonissimo! おいしかつた / ごちそ さまでしたoishikatta / gochiso sama deshita
Cosa mi raccomanda? お すすめ は なんですかo susume ha nan desu ka?
Sono vegetarianoベジタリアンですbejitarian desu.
Senza spezie! (Non mi piacciono le spezie)からくないkarakunai
È troppo caldo!あつすぎ ですatsusugidesu
Sono allergicoアエルギーがありますaerugii ga arimasu.
Frutti di maraシーフード/かいさんぶつshiifuudo / kaisanbutsu
Nocciolineピーナツツpiinattsu
Glutineグルテンguruten
Mi piacerebbe... / Vorrrei...を くださいo kudasai
Acquaおみずo mizu
Tè / Caffèおちゃ / コーヒーocha / koohii
Birra / Vinoビール / ワインbiiru / wain
Il conto, per favoreおかいけいおねがいしますo kaikei onegaishimasu

Salute / Urgenze / Sicurezza

ItalianoJaponais (hiraganas)Japonais (romaji)
Ho bisogno di consultare un medicoisah ga hitsuyoo desu
Chiamate un medico / ambulanzaいしゃ/ きゅきゅしゃ を よんでくださいIsha / kyukyusha o yonde kudasai
Dov'è l'ospedale? びょういんは どこ ですかbiyooin ha doko desu ka.
Non mi sento molto beneきぷうんが わるいKippun ga warui.
Mi fa male quiここ が いたい ですKoko ga itai desu.
Dov'è il wc? おトイレはどこですかOtoire ha doko desu ka?
Aiuto! たすけてTasukete
Poliziaけいさつkeisatsu
Pericoloきけんkiken
Sono perso (a)みち に まよいましたMichi ni mayoi mashita

Altri

ItalianoJaponais (hiraganas)Japonais (romaji)
Buona giornata!いってらっしゃいitterasshai (en réponse à ittekimasu)
Olivier Ruel
8 contributi
Aggiornato il 8 ottobre 2018

Idee di tour

  • Grandi classici
Gran tour del Paese
12 giorni (a persona) 1.700 €
  • Grandi classici
Esplorare i contrasti giapponesi
12 giorni (a persona) 1.600 €
  • Grandi classici
Le gemme del Paese e il mare di Okinawa
17 giorni (a persona) 3.600 €
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio