Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Le condizioni di sicurezza in Guatemala

Il Guatemala ha la brutta fama di un Paese molto pericoloso. È pur vero che non è il posto più sicuro al mondo ma, rispettando delle semplici norme di buon senso, non ti capiterà nulla di spiacevole.

Cosa potrebbe capitare in Guatemala?

La reputazione del Guatemala in quanto a sicurezza non è delle migliori. A questo aggiungi che è uno dei Paesi più poveri dell'America centrale e quindi il quadro diventa ancor meno roseo. La maggior parte dei problemi si presentano nella capitale, Città del Guatemala, dove maggiore è il rischio di subire furti e aggressioni. Sfortunatamente non è un fenomeno che si limita solo ai grandi centri urbani ma anche in certe strade di campagna, spesso quelle più vicine ai luoghi turistici. Ed è ancora peggio se vai a cercarti guai con la droga. Non è demagogia: veramente metti piede in un luogo poco raccomandabile e puoi ritrovarti in situazioni veramente molto pericolose.

Prima di pianificare il tuo viaggio in Guatemala, consulta il sito della Farnesina per gli ultimi aggiornamenti in ambito di sicurezza.

Attenzione ai giaguari

Quali precauzioni adottare?

Evita semplicemente di camminare a piedi per la città. Sappi che la Zona 1 è poco raccomandabile anche in pieno giorno. Al calar della sera, muoviti esclusivamente in taxi. E anche in questo caso, sii prudente e prendi solo taxi ufficiali. L'ideale è chiedere allo staff del tuo hotel di chiamarti un autista di fiducia.

I problemi di sicurezza non si limitano alle grandi città. Prima di andare a fare un'escursione nei dintorni di Panajachel o di Antigua, informati sempre sulle condizioni di sicurezza e fatti accompagnare da una guida che conosce bene la regione.

Sui "chicken bus", tieni sempre vicino lo zaino per essere più sicuro perché anche se chiuso con un lucchetto, i ladri proveranno sempre ad aprirlo. In ogni caso, se sei vittima di un aggressione, non opporre resistenza, non cercare di fare l'eroe della situazione, resta il più calmo possibile e dagli ciò che ti chiedono. In generale ti consiglio di non attirare troppo l'attenzione su di te, sfoggiando simboli di ricchezza e di comportarti naturalmente, non da tipico turista. Se non ti senti a tuo agio o avverti un pericolo, entra in un negozio e chiama un taxi.

Spesso in Guatemala si usa cambiare i soldi per strada ma è una pratica riservata ai guatemaltechi quindi non tentare la sorte. Altro consiglio: non tenere i tuoi soldi tutti nello stesso posto, metti da parte una somma sufficiente e facile da prendere in caso di aggressione.

David Debrincat
537 contributi
Aggiornato il 3 agosto 2016