Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Le migliori destinazioni in Nord America
Le migliori destinazioni in Medio Oriente
Altre destinazioni in Medio Oriente
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Scoprire l'Islanda dopo il Covid-19: i consigli di Monica, agente locale

Da Evaneos,

Natura selvaggia, orizzonti infiniti, aria pura: se hai voglia di tutto questo e di ricominciare a viaggiare, buona notizia! L'Islanda ha riaperto il paese ai viaggiatori europei: abbiamo intervistato Monica, agente locale partner di Evaneos, e le abbiamo chiesto di raccontarci l'essenziale del paese... e qualcosa di più.
Escursionista nella valle di Thórsmörk in IslandaEscursionista nella valle di Thórsmörk in IslandaEscursionista nella valle di Thórsmörk in IslandaEscursionista nella valle di Thórsmörk in Islanda

Ora più che mai, gli agenti locali partner di Evaneos non vedono l'ora di darvi il benvenuto nelle loro destinazioni. Monica, agente locale di Evaneos Spagna, ha fatto il punto della situazione in Islanda e, con l'occasione, vi svela alcuni segreti della sua destinazione. Ecco alcune delle domande che le abbiamo fatto:

  • L'Islanda è aperta ai viaggiatori? Qual è la situazione sanitaria?

  • Com'è l'atmosfera a destinazione?

  • Quando e quali luoghi consiglieresti di visitare per scoprire l'Islanda lontano dalle folle?

  • Qual è il tuo luogo preferito per l'estate?

  • Raccontaci qualcosa che ci consiglieresti assolutamente di fare in Islanda.

L'Islanda è aperta ai viaggiatori? Qual è la situazione sanitaria?

Tanti viaggiatori ci chiedono come vanno le cose qui, in Islanda, in relazione al Covid-19. Posso dirvi che dal 15 giugno tutti i viaggiatori provenienti dall'area Schengen possno recarsi in Islanda senza problemi.

Monica, agente locale in Islanda

"Le ultime disposizioni del governo in materia richiedono alle persone che entrano in Islanda di effettuare un test PCR all'arrivo in aeroporto e, in caso di esito positivo, di mettersi in quarantena per quindici giorni."


Monica è agente locale partner di Evaneos Spagna. Se vuoi contattare un agenzia locale in lingua italiana e creare il tuo prossimo viaggio in Islanda, non esitare a metterti in contatto con Paolo!

Chantal
L'agenzia locale di
Chantal

Specialista dei viaggi naturalistici e fotografici in Islanda
504 recensioni

Com'è l'atmosfera a destinazione?

"Possiamo assicurarvi che l'Islanda è decisamente sicura per quanto riguarda il Covid-19: tutto è tornato alla normalità e potrete godervi i paesaggi meravigliosi che il paese ha da offrire, come quello di Thórsmörk, che è anche uno dei miei preferiti."

Escursionista attraversa la valle di Langidalur in IslandaEscursionista attraversa la valle di Langidalur in IslandaEscursionista attraversa la valle di Langidalur in IslandaEscursionista attraversa la valle di Langidalur in Islanda

Quando e quali luoghi consiglieresti di visitare per scoprire l'Islanda lontano dalle folle?

"Per scoprire l'Islanda lontano dalle folle vi consigliamo la regione degli Altopiani, o Alte Terre centrali, che offre luoghi come la valle di Thor, Kerlingarfjasll o Landmannalaugar, da vedere tra giugno e settembre."

Qual è il tuo luogo preferito per l'estate?

"Thórsmörk, che significa letteralmente la Valle di Thor, è un luogo magico. Qua c'è una foresta antichissima di betulle e salici nani, tipici della flora islandese. A causa della neve, del vento e del gelo che caratterizzano il clima, gli alberi non crescono mai tantissimo... ma qua ne potrete trovare di incredibilmente longevi!"

Escursionista nella valle di ThorsmorkEscursionista nella valle di ThorsmorkEscursionista nella valle di ThorsmorkEscursionista nella valle di Thorsmork
Segnali che indicano diversi sentieri a Langidalur, IslandaSegnali che indicano diversi sentieri a Langidalur, IslandaSegnali che indicano diversi sentieri a Langidalur, IslandaSegnali che indicano diversi sentieri a Langidalur, Islanda

"Un'altra cosa da fare è spingersi sulla sommità del Valahnúkur, uno dei picchi più noti della vallata. Da qui si scorge il ghiacciaio Eyjafjallajökull e il vulcano omonimo che ha eruttato nel 2010 ve lo ricordate? E là vicino ci sono anche il ghiacciaio Mýrdalsjökull e il vulcano Katla, che al momento è il più attivo in Islanda."

Raccontaci qualcosa che ci consiglieresti assolutamente di fare in Islanda

Dovete assolutamente provare a fare un picnic e assaggiare lo snack più buono che si possa mangiare in Islanda durante una giornata di trekking: il flatkaka, una sottile fetta di pane di segale con salmone. Una delizia!


Io sono anche guida locale e ci sono diversi luoghi dove mi piace portare i viaggiatori, come Landmannalaugar. Le sue montagne colorate offrono innumerevoli possibilità di trekking e la valle geotermica permette di godere di numerose sorgenti termali dove è possibile fare un buon bagno caldo. Un'altra esperienza che mi piace molto è la visita alle grotte di ghiaccio nel Parco Nazionale di Vatnajökull. È il ghiacciaio più grande d'Europa e scoprirne le viscere è davvero incredibile!


Infine vi consiglio un'esperienza da fare in inverno, perché l'Islanda è meravigliosa sia in estate, che in inverno: venite a visitare la valle di Thorsmörk in inverno per esplorare con le ciaspole dei paesaggi davvero spettacolari."