Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Dakhla

Informazioni utili su Dakhla

  • Incontri locali
  • Punti di vista
  • Deserto
  • Agricoltura (risaie, caffé, té...)
  • Musei
  • Castelli e fortezze
  • Fuori dagli schemi
5 / 5 - Un recensione
Come andarci
A 4 ore di autobus da Farafra
Quando partire?
In tutte le stagioni
Quanto tempo?
1 - 2 giorni

Dakhla: Recensioni dei viaggiatori

Latéfa Faïz Grande viaggiatore
176 recensioni scritte

Dakhla è una splendida oasi del deserto occidentale.

Il mio consiglio:
Ti consiglio di fare una sosta nella città di Mut: una base pratica per i viaggiatori che vogliono esplorare il deserto.
La mia opinione

L’oasi di Dakhla raggruppa una dozzina di periferie fertili, che sono disposte da una parte all'altra della strada per le oasi di Kharga e Farafra. Un paesaggio da cartolina, con i palmeti a perdita d'occhio, i frutteti e le splendide fortezze di mattoni crudi disseminate per i villaggi circostanti.

Durante il mio soggiorno in Egitto sono stato conquistato dagli ampi boulevard della città di Mut, dai resti del centro storico e dalla vicinanza ai palmeti. Gli appassionati di storia apprezzeranno il bel museo etnografico: qui potrai osservare gli abiti e gli altri oggetti utilizzati quotidianamente dai beduini. Ricorda però che il museo è aperto solo su richiesta: dovrai prendere un appuntamento all'ufficio turistico per visitarlo privatamente.

Se ti piace l'architettura tradizionale, ti consiglio di fare un giro nel centro storico di Mut per andare alla scoperta delle case di mattoni crudi, costruite sui fianchi delle colline, e delle cittadella, il nucleo originario di Mut. Dall'alto della cittadella, la vista sulla città moderna e sulle dune del deserto è magnifica!