Ultime notizie dalle destinazioni
100% Compensazione CO₂
Destinazioni
Le migliori destinazioni in Medio Oriente
Altre destinazioni in Medio Oriente
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Yazd

Yazd (Iran)

Informazioni utili su Yazd

  • Deserto
  • Luoghi o Monumenti religiosi
  • Sito archeologico
  • Artigianato
  • Luoghi o Monumenti storici
4 / 5 - Un recensione
Come andarci
A 600 km in pullmann o in treno da Teheran
Quando partire?
Aprile-Maggio o Settembre-Ottobre
Quanto tempo?
1 - 2 giorni

Yazd: Recensioni dei viaggiatori

Fabien Dany Grande viaggiatore
14 recensioni scritte

Yazd è la perla del deserto, circondata in ogni dove da estese secche sassose. Questa città-oasi richiama le tappe dei carovanieri della via della seta, ma anche la storia pre-islamica dell'Iran, con i suoi siti zoroastriani.

Il mio consiglio:
Vicino ad Amir Chaqmaq, vai a vedere una sessione di Varzesh-e Pahlavani, uno sport iraniano che combina arti marziali, aerobica e prove di forza, al ritmo scandito da strumenti a percussione. L'ideale è arrivare prima delle 17:00, in modo da poter assistere anche al riscaldamento.
La mia opinione

Yazd, verde oasi nel deserto centrale iraniano, è una città che risale all'epoca Sasanide. E' una città alle porte delle aree desertiche, dall'atmosfera tranquilla, che racchiude storia islamica e pre-islamica, con il suo tempio zoroastriano ancora attivo e le sue torri del silenzio, dove i cadaveri erano lasciati preda degli avvoltoi.

Salendo in cima al monumento Amir Chaqmaq, ho potuto ammirare i tetti della città, con i loro "badgir", antenati del climatizzatore. Percorrendo gli stretti viottoli della città vecchia, mi è capitato di ritrovarmi in una piazzetta circondata da una moschea, o di scoprire una vecchia casa restaurata e utilizzata come hotel, come l'Oasis, dove portai rilassarti bevendo té e pasticcini nella sua corte interna nel corso delle tue passeggiate.

Nei dintorni, non perderti i giardini di Dawlat Abad per un po' di fresco sotto gli alberi, e le torri del silenzio zoroastriane. 

Ti consiglio vivamente di utilizzare Yazd come base per escursioni del vicino deserto, e partire alla scoperta di vecchi caravanserragli restaurati, o del sito zoroastriano di Chak Chak, con sorprendente panorama sul deserto.

Tempio del fuoco zoroastriano (Ateshkadeh)
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio