Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Viaggi di gruppo in Oman

Crea il tuo viaggio su misura e unisciti a un gruppo in Oman
Richiedi il tuo preventivo gratuito in qualche clic
Vorrei viaggiare...
Partecipanti
a
Periodo
Scopri tutte le idee di tour completamente personalizzabili proposte da tour operator locali esperti della destinazione.
Vorrei viaggiare...
Tutti i profili
a
Tutte le durate

Le idee più belle per un viaggio di gruppo in Oman

Desideri creare il tuo viaggio su misura? Crea il tuo viaggio

Parti per un viaggio organizzato di gruppo in Oman

Il Sultanato dell'Oman è uno degli stati più affascinanti della Penisola Araba, dove la cultura islamica si è sviluppata in tradizioni e architetture mozzafiato, incastonate in paesaggi variegati che spaziano dal deserto alle spiagge fino ai monti. Un viaggio di gruppo in Oman ti permetterà di condividere con altri viaggiatori le emozioni che solo questo Paese può regalarti, portando a casa il calore della sua gente e atmosfere magiche da Le mille e una notte.

Cosa vedere, cosa fare durante un viaggio di gruppo in Oman?

Con l'esperienza di agenti locali selezionati da Evaneos, potrai immergerti nelle bellezze dell'Oman e conoscere il suo notevole patrimonio storico, fatto di moschee e forti custoditi nella capitale Muscat, ma anche di piccoli villaggi sperduti nel deserto. Durante un viaggio di gruppo in Oman, imparerai a conoscere la cultura locale e il suo artigianato tipico con una guida esperta che parla italiano e che ti farà visitare i souk, tra colori, sapori e profumi inebrianti.

  • La capitale Muscat ti accoglie con l'imponenza della Grande Moschea del Sultano Qaboos, con i suoi cinque minareti: all'interno, resterai abbagliato dai marmi di Carrara e dai grandi tappeti persiani illuminati dal lampadario in Swarovski. Tappa imperdibile è poi il souk, situato a due passi dal lungomare Corniche: qui sarà facile trovare incenso in grani, decine di varietà di datteri e i pugnali kanjhar, in avorio e argento.
  • Un viaggio in Oman non può non includere una gita nel deserto di Wahiba: dalle tende degli accoglienti beduini, dove gustare in loro compagnia datteri dolcissimi e un gustoso tè speziato, potrai goderti la meraviglia delle dune plasmate dai venti, di tramonti aranciati e di volte stellate spettacolari che solo il deserto può regalare.
  • Scoprirai lo splendido Wadi Shab, una gola attraversata da un corso d'acqua turchese che, tra alte scogliere e massi rocciosi, sfocia in una meravigliosa piscina naturale dove poter fare un bagno rinfrescante. Attraversando una fessura, immerso in acqua fino alle spalle, sbucherai in un laghetto segreto davvero suggestivo.
  • L'Oman è famoso per i suoi forti, tra i quali quello di Nitzwa, situato in pieno deserto Wahiba: la struttura, che pare fatta di sabbia, risale al XVII secolo; dalla cima del forte, la vista spazia sul palmeto di datteri, sui monti Hajar e sul souk della cittadina. Intorno al forte potrai assistere a spettacoli tradizionali, con danzatori che si esibiscono impugnando il pugnale kanjhar.

Quando partire per un viaggio di gruppo in Oman

In Oman il clima è tropicale-arido, con estati calde e temperature che sfiorano i 45° e inverni più freschi. Le zone interne sono più calde, mentre sui monti Hajar il clima è montano. Il periodo migliore per organizzare un viaggio di gruppo in Oman è tra ottobre e marzo, quando il caldo è più sopportabile: scegliendo il mese di aprile si ha la possibilità di avvistare le tartarughe che sbucano dalla spiaggia presso la Riserva di Ras al Jinz.

Altre tematiche che potrebbero piacerti

Altri paesi che ti potrebbero interessare