Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

San Antonio de los Cobres

Informazioni utili su San Antonio de los Cobres

  • Deserto
  • Montagna
  • Feste e Festival
  • Musei
  • Artigianato
  • Luoghi o Monumenti storici
3 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 4 ore di autobus da Salta
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
Un giorno

San Antonio de los Cobres: Recensioni dei viaggiatori

Caroline Gourmaud Grande viaggiatore
323 recensioni scritte

San Antonio de los Cobres è un piccolo villaggio di miniere tipico del nord-ovest argentino. Il borgo è attraversato dal famoso Treno delle Nubi.

Il mio consiglio:
Attenzione: le temperature sono estreme nel nord-ovest argentino. Spesso tra il giorno e la notte si verifica un'escursione termica di oltre 30°C. Non dimenticare il maglione, se non addirittura il piumino!
La mia opinione

Situato in piena Puna argentina, a più di 3500 m d'altitudine, il villaggio di San Antonio de los Cobres deve la sua fama soprattutto al Tren de las Nubes o Treno delle Nuvole che collega Salta a numerosi villaggi andini. Il treno è stato ripristinato da poco, precisamente da marzo 2015.

Nel paesaggio desertico della Puna, non lontano dal confine cileno, il borgo di San Antonio de los Cobres sembra essere particolarmente frequentato e pieno di vita. Gli abitanti di San Antonio vivono prevalentemente di artigianato. Se vuoi acquistare un poncho o un cappello di lana di lama durante il tuo viaggio in Argentina sei nel posto giusto!

Le principali attrattive della città sono il viadotto della Polvorilla ( chi ha la fobia delle altezze dovrebbe astenersi) o anche la piccola cappella interamente decorata da mosaici. Ad essere sinceri, il posto rappresenta piuttosto una trappola per turisti e non ha molti luoghi d'interesse. Tuttavia, ho apprezzato molto l'estrema cordialità degli abitanti del luogo.

Eva Martin Grande viaggiatore
189 recensioni scritte

Piccola città un tempo mineraria nella parte settentrionale della regione di Salta, la cui attrazione turistica principale è il famoso "Treno delle nuvole".

Il mio consiglio:
Se arrivi in Argentina durante le vacanze estive e vuoi recarti nel villaggio in questione, programma di visitarlo nel primo weekend di agosto, durante la festa della Pachamama (o Madre Terra).
La mia opinione

Potresti sentir dire che la destinazione non ha nulla d'interessante, tranne il fatto di essere una delle tappe del Treno delle nuvole. A titolo informativo, il treno in questione è famoso per il suo percorso in un paesaggio magnifico. Per una questione fondamentalmente economica (è piuttosto caro), non ho fatto questo tragitto. In realtà, sono arrivata a San Antonio de los Cobres del tutto per caso: facendo scalo tra San Pedro de Atacama e Cachi. La strada che porta da questa zona del Cile all'Argentina è semplicemente stupefacente.

In ogni caso, non sono d'accordo con l'opinione generale che gira su questa meta. Certo, la città non è di grande interesse turistico in senso stretto: il viadotto è okay; il cimitero delle miniere, così così; e i bagni termali sono chiusi da un sacco di tempo... In poche parole, mi sono piaciute soprattutto l'atmosfera un po' da far-west e l'accoglienza rilassata dei suoi abitanti. La rigidità del clima, l'isolamento del luogo e l'esiguo numero di visitatori, in serata danno la sensazione di immergersi nell'intimità della vita di queste persone che vivono alla fine del mondo. Quindi, se hai deciso di visitare le regioni di Salta e Jujuy durante la tua vacanza in Argentina e hai un po' di tempo a disposizione, perché non farci un salto? E un dettaglio che forse ti interesserà: è un punto di partenza più economico per dirigersi verso il Tolar Grande e una delle saline argentine.

Tour e soggiorni San Antonio de los Cobres

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio