Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

La fauna e la flora in Bolivia

Puoi star certo di una cosa, un viaggio in Bolivia è una destinazione che ti porta sulla strada di una flora ricca e diversificata e di una fauna straordinaria. Preparati a sgranare gli occhi di fronte a tanta bellezza.

Una fauna straordinaria

È impossibile fare un viaggio in Bolivia senza sperare di vedere l'emblema di tutto il Paese, il simbolo della cordigliera delle Ande, il gran condor. Assistere al volo maestoso di questo rapace gigante sarà sicuramente uno dei momenti più forti di tutto il viaggio.

Un altro animale emblematico dell'America Latina è il lama. Ne vedrai di tutti i tipi, potrai vederne addirittura delle greggi, sia selvagge che d'allevamento. Per tirartela con i tuoi compagni di viaggio, potrai imparare a distinguere le diverse specie. Il lama è quella più diffusa. Il suo pelo è ruvido, riccio e il colore in generale bianco, spesso con delle macchie nere o grigie. L'alpaca invece, più piccolo, si riconosce facilmente grazie alla sua lana spessa e morbida. La vigogna con il suo pelo beige è solo selvatica. Cammina con leggerezza e eleganza. Il guanaco è una specie più rara. È di color marrone scuro, un po' rossastro con la pancia bianca.

All'estremo nord, partendo da Rurrenabaque, potrai vivere un vero e proprio safari animale. La pampa e la selva ospitano centinaia di specie di mammiferi e di uccelli. Non avrai bisogno di cercare le zanzare che verranno da sole a trovarti. Anche le formiche sono delle temibili guerriere. Tra la miriade di uccelli, i pappagalli multicolore e i tucani sono i più belli.

Nell'acqua avrai l'occasione di vedere dei caimani, degli alligatori, delle tartarughe, dei capibara, dei rari delfini rosa. Potrai forse pescare il terribile piranha, naturalmente facendo ben attenzione a non lasciare un dito tra i suoi denti affilati. Potrai incontrare forse dei ragni terrificanti, delle scimmie, dei serpenti pericolosissimi, come l'anaconda e, con molta fortuna, potrai vedere anche un giaguaro. La lista è davvero lunga.

Una flora favolosa

Troverai l'essenziale della flora della Bolivia nella giungla amazzonica. È assolutamente indispensabile farsi accompagnare da una guida competente che potrà spiegarti e insegnarti delle cose che non avresti neanche immaginato. La giungla possiede quasi 400 specie di orchidee e quasi 200 specie di piante. È sorprendente scoprire i poteri di alcune piante medicinali. Basta un giro di qualche ora per scoprire delle autentiche meraviglie. La liana che dà dell'acqua pura e potabile, l'albero che risuona per molti chilometri quando si bussa sul suo tronco, quello che si sposta grazie alle sue radici esterne, quello che ha il curaro, elemento essenziale dei prodotti anestetizzanti, le gigantesche cattedrali-albero, quelli di cui la linfa è mortale, quelli di cui la corteccia puzzolente scaccia le zanzare... Ancora una volta, è davvero impossibile fare una lista completa. Goditi il momento, apri i tuoi sensi, impara e sogna.

David Debrincat
537 contributi
Aggiornato il 25 marzo 2019