Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Colombia

Come spostarsi in Colombia?

Benché sia possibile noleggiare un'auto per viaggiare in Colombia, è più semplice e sicuro scegliere di spostarsi con i mezzi pubblici, numerosi e ben organizzati.

Durante un viaggio in Colombia, spostarti non sarà un problema. I mezzi di trasporto sono numerosi e in generale ben organizzati. Spostarsi in macchina è possibile, tuttavia la guida piuttosto sportiva degli abitanti, i numerosi controlli di polizia sulle strade e i frequenti ingorghi in città, a cui si aggiunge il costo elevato del noleggio, non la rendono l'opzione ideale.

In città

A Bogotá, le distanze da percorrere possono essere piuttosto lunghe. Per spostarti, utilizza il taxi o l'autobus. I taxi gialli sono numerosi in tutta la città: pratici e poco costosi, sono un buon metodo per andare a visitare le varie attrazioni turistiche partendo dall'hotel. Di notte, è meglio farne chiamare uno dall'hotel, ristorante o bar in cui ti trovi, per motivi di sicurezza.

Ancora meno caro: l'autobus! Oltre agli autobus classici e ai mini-bus (colectivos), esiste il TransMilenio, un autobus articolato che circola su una corsia riservata. 

A Medellín, la metropolitana e la cabinovia sono i due mezzi di trasporto prediletti dai visitatori. Ma il classico taxi è comunque un'opzione. Ce ne sono persino a Cartagena, nonostante le distanze da percorrere non siano eccessive. Altrimenti, ci sono diversi autobus che servono i siti più lontani o le zone limitrofe alla città.

A Bogotá, è meglio scegliere il TransMilenio e il taxi

Da una destinazione all'altra

La Colombia è un paese molto grande. Per guadagnare tempo, il mezzo di trasporto più veloce e sicuro è l'aereo. Varie compagnie aeree coprono tutta la rete nazionale, proponendo tariffe molto competitive. Avianca e LAN, in particolare, propongono dei pass interessanti a chi decide di combinare diverse destinazioni domestiche.

Più economico e adatto a chi ha in programma un soggiorno più lungo: il pullman. Il vantaggio di questo mezzo di trasporto è la possibilità di poterti recare nei villaggi più remoti. Le compagnie con cui è possibile viaggiare sono numerose. Tuttavia, al momento dell'acquisto del biglietto, controlla il livello di comfort del tuo bus. Ne esistono tre tipi: quelli più semplici (Corrientes) offrono un comfort di base, sono spesso affollati e fanno molte soste. Sui Pullman o Silencio avrai un livello di comfort maggiore. Infine, da preferire per i tragitti lunghi, spesso effettuati di notte, ci sono gli Ejecutivos e il Servicio de Lujo, dotati di aria condizionata.

Per via dei numerosi rilievi, i tempi di percorrenza possono essere molto lunghi (ad esempio, 12 ore da Bogotá a Cali, 23 ore da Cartagena a Bogotá). Fai attenzione anche se soffri di mal di montagna: tieni sempre i tuoi farmaci a portata di mano, per attraversare le Ande senza problemi. Nelle zone rurali, potrai salire a bordo dei caratteristici chivas, degli autobus colorati in legno o metallo.

Amélie Perraud-Boulard
58 contributi
Aggiornato il 4 novembre 2017
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio