Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Erdenet

Informazioni utili su Erdenet

  • Incontri locali
  • Artigianato
2 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 7 ore di autobus da Ulan Bator
Quando partire?
In estate
Quanto tempo?
Un giorno

Erdenet: Recensioni dei viaggiatori

Marc Sigala Grande viaggiatore
69 recensioni scritte

Erdenet è la capitale della provincia dell'Orhon e la seconda città della Mongolia per numero di abitanti.

Il mio consiglio:
Città costruita nel periodo sovietico a partire dal nulla per lo sfruttamento delle miniere di rame nei dintorni, il posto in sé non è molto significativo. Sarà soprattutto un punto di passaggio.
La mia opinione

È sempre curioso vedere una città costruita nella più pura concezione sovietica. Nel corso del tuo viaggio in Mongolia potrai vederne diverse, e Erdenet ne è un esempio perfetto. Lì ho potuto visitare la miniera (su richiesta) e il museo. E se vuoi riportare a casa dei souvenir dalla Mongolia, sappi che a Erdenet c'è una delle fabbriche di tappeti più importanti del paese.

La città può anche essere una tappa verso il monastero di Amarbayasgalant (detto «della tranquilla felicità»), superba costruzione sperduta nella steppa a 70 km al nord. Ha un'architettura principalmente cinese, ma integra influenze mongole e tibetane. Costruito nel XVIII secolo, è uno dei pochi monasteri a essere in parte sfuggito alle purghe staliniane e a mostrare un'unità stilistica del genere.

Charlotte Rapp Grande viaggiatore
14 recensioni scritte

Capitale della piccola provincia di Orkhon, Erdenet è la terza città della Mongolia per dimensioni. Si è sviluppata grazie alla sua enorme miniera di rame, la quarta più grande del mondo, che da' lavoro a circa 8000 persone.

Il mio consiglio:
Erdenet, giovane città di cemento, è di scarso interesse, senza molto da offrire, a parte hotel, bar, piccoli musei, supermercati e un night club. La troverai magari più interessante se non ti piace la steppa, cosa che sarebbe un peccato in Mongolia.
La mia opinione

L'attrazione principale di Erdenet è sicuramente la visita all'adiacente monumentale miniera di rame. Attenzione però: pare che non sia più così ben indicata come qualche anno fa, meglio informarsi prima.

Per quanto mi riguarda, alla sola vista dei suoi edifici e del suo aspetto da gigante tana di talpa, me la sono data a gambe. Se decidessi di restare, potrai in ogni caso, come altrove del resto, fare incontri interessanti!!! Ad esempio mongoli e russi, molti dei quali lavorano qui. 

Erdenet per me è stata più che altro un punto di partenza verso l'immensa valle di Selenga, molto di più esotica. Situata a 70 km a Nord di Erdenet, da lì è possibile navigare fino a Hyalganat. A ovest del villaggio di Selengue, si può raggiungere il confluente fiume Egg, e da lì risalire. Un percorso molto bello, poco frequentato e selvaggio...