Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Saynshand

Informazioni utili su Saynshand

  • Deserto
2 / 5 - Un recensione
Come andarci
A 9 ore di treno da Ulan Bator
Quando partire?
In Maggio o Giugno
Quanto tempo?
1 - 2 giorni

Saynshand: Recensioni dei viaggiatori

Marion Darde Grande viaggiatore
10 recensioni scritte

L'entrata del deserto dei Gobi è a portata di mano. Una destinazione a cui si accede facilmente, che si venga dalla Cina o da Ulan Bator, la capitale.

Il mio consiglio:
Se attraversi il confine tra Cina e Mongolia, ti conviene prenotare un albergo: il treno in partenza da Zamyn-Ùùd (a sud della Mongolia) arriva a Sajnšand all'1 del mattino! E i taxi sono rarissimi!
La mia opinione
Non venire qui per la città! È una "città di deserto", con 4 grandi arterie e basta. Pensavo di usarla come punto di partenza per attraversare il deserto, ma mi è stato fortemente sconsigliato!

Si va a Sajnšand per quello che c'è intorno: il sito sacro di Shambala, la riserva naturale di Ikh Nartiin Chuluu, o gli alberi pietrificati di Suikhent (più lontano)... La periferia della città è totalmente desertica, e di tanto in tanto si vedono yurta di nomadi, cammelli, allevamenti di capre: spaesante in positivo!

La città in sé dà un'idea di quella che può essere la vita cittadina in un deserto, ma abbiamo fatto un giro in fretta e non è affascinante. Ci sono rimasta 48 ore, il tempo di un'escursione al giorno, e ho continuato per la mia strada. Puoi fare come me oppure tirare dritto!