Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Tsambagarav

Informazioni utili su Tsambagarav

  • Incontri locali
  • Punti di vista
  • Escursioni / Trek
  • Montagna
  • Fuori dagli schemi
4 / 5 - Un recensione
Come andarci
A 3 ore di jeep da Ölgiy
Quando partire?
In estate
Quanto tempo?
2 - 3 giorni

Tsambagarav: Recensioni dei viaggiatori

Marc Sigala Grande viaggiatore
69 recensioni scritte

Lo Tsambagarav culmina a 4200 metri, nella zona occidentale della Mongolia. È la montagna sacra dei nomadi della regione.

Il mio consiglio:
Lo Tsambagarav è situato in una regione davvero remota e dovrai noleggiare una jeep personale per arrivarci. Oppure potrai contrattare con un abitante locale di una delle città più vicine perché ti ci porti (Ölgiy è a tre ore di jeep).
La mia opinione

Se vuoi avvicinarti alle montagne durante il tuo soggiorno in Mongolia, lo Tsambagarav, terza cima del paese, è un'opzione interessante. Per gli amanti dell'alpinismo, la sua scalata è assolutamente fattibile. Abbiamo comunque dovuto portare ramponi e piccozze con noi, ma, oltre a questo materiale supplementare, la cima non presenta difficoltà considerevoli.

La vista dall'alto è mozzafiato e si hanno delle buone probabilità di vedere degli animali lungo il cammino. La regione ospita una popolazione di leopardi delle nevi, anche se è raro vederli, e i montoni selvaggi più imponenti del mondo.

Bisogna richiedere un permesso per entrare nel parco e interagire con i nomadi per ottenere aiuto e provviste. La regione è vasta e deserta, ma troverai sempre una yurta isolata tra una valle e l'altra. Si può girare abbastanza agevolmente nella zona dello Tsambagarav, ma, per via del numero esiguo di persone che abitano questa regione, è imperativo pianificare con attenzione provviste e itinerario.