Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Çavuşin

Informazioni utili su Çavuşin

  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Escursioni / Trek
  • Campagna
  • Montagna
  • Lago
  • Grotte
  • Luoghi o Monumenti storici
3 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 1 ora e 15 minuti di aereo da Istanbul
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
1 - 2 giorni

Çavuşin: Recensioni dei viaggiatori

Timothée D. Grande viaggiatore
306 recensioni scritte

Minuscolo villaggio della Cappadocia, Cavusin presenta uno straordinario villaggio troglodita, abbandonato e arroccato su una falesia.

Il mio consiglio:
Per un alloggio straordinariamente romantico, pernotta nelle cave troglodite sulla sommità della città vecchia.
La mia opinione

Adorabile villaggio troglodita situato al cuore della Cappadocia, Cavusin è costruito nella roccia sul fianco della collina, e sembra oggi uno strano formicaio abbandonato con numerose cavità, scavate nella roccia bianca. Oltre a questo habitat tipico della regione, la città di Cavusin ha assai poco da offrire: qualche negozio turistico e uno o due ristoranti per accogliere i visitatori. Il resto del villaggio minuscolo rimane addormentato e privo di grande interesse.

Per queste ragioni, consiglio di fermarsi a Cavusin lungo il cammino, invece che farci tappa, tanto più che le possibilità di alloggio sono limitate a un hotel e un campeggio. Scegli piuttostoGöreme come tappa per la notte.

Elodie Arnouk Grande viaggiatore
23 recensioni scritte

A circa 3 km da Göreme, Cavusin è un villaggio di rocce, conosciuto perché ospita la chiesa troglodita più antica della Cappadocia.

Il mio consiglio:
Una volta visitata Göreme, dirigiti verso Avanos e fermati a Cavusin lungo la strada. La visita è rapida, ma vale la deviazione.
La mia opinione
La Cappadocia è, secondo me, una regione che bisogna scoprire a piedi, oppure in macchina.
I villaggi sono tutti molto vicini l'uno all'altro e offrono dei punti di vista sempre differenti.

Secondo quanto mi ha detto il proprietario dell'ostello aGöreme, i cristiani, perseguitati dai romani nel I secolo d.C., scavarono delle grotte nelle rocce di Cavusin e vi si rifugiarono, per poi renderle un importante centro di studi del cristianesimo della regione.
Ecco perché vi si può visitare la chiesa troglodita di San Giovanni Battista, in ottimo stato di conservazione, considerata la sua età!

La deviazione per Cavusin è, a mio parere, imperdibile se si ha una macchina, ma rimane comunque una deviazione. Göreme e Avanos sono dei siti dove si può rimanere più a lungo, al contrario di Cavusin, la quale, a parte le sue chiese, non presenta un'offerta turistica molto ampia. 

Tour e soggiorni Çavuşin