Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Le Nord-Ouest et les temples d'Angkor

Informazioni utili su Le Nord-Ouest et les temples d'Angkor

5 / 5 - Un recensione

Le Nord-Ouest et les temples d'Angkor: Recensioni dei viaggiatori

michael mamane Grande viaggiatore
76 recensioni scritte

Iscritti al Patrimonio Mondiale dell'Unesco, i templi di Angkor sono uno dei siti storici imperdibili da scoprire nel continente sud-est asiatico. Angkor è un momento forte per tutti i viaggiatori che effettuano un tour in Cambogia.

Il mio consiglio:
Tre giorni per visitare il sito non saranno troppi.
La mia opinione

Come rimanere di stucco di fronte a un sito d'eccezione. Angkor non sfugge alla regola e mi ha saputo stregare, al pari dei tanti visitatori. Una volta sul sito è bello percorrere a piedi le molte rovine, giocare a fare l'avventuriero, entrare in un tempio, cavalcare le vecchie pietre, fotografare certe rovine, come il tempio Ta Prohm e quell'enorme radice d'albero che riafferma i suoi diritti sui resti.

Mi ha stupito Angkor Vat, icona dei luoghi e simboli dell'architettura Khmer, che sarà bello scoprire di primo mattino, all'alba. Certo, dovrai fare ricorso all'immaginazione e concentrarti per fare astrazione delle migliaia di turisti intorno a te e provare un minimo di stupore. Bayon è un altro tempio da visitare, come il Beng Mealea, situato più distante e molto meno frequentato, che ti saprà offrire lo spaesamento.

In mancanza di stupore, ho conservato un'impressione di grandiosità, infatti Angkor è senz'altro il posto che più mi ha colpito in Cambogia.

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio