Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Kompong Chhnang

Informazioni utili su Kompong Chhnang

  • Punti di vista
  • Lago
  • Da non perdere
5 / 5 - Un recensione
Come andarci
A 1 h da Phnom Penh in barca o in auto
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
Qualche ora

Kompong Chhnang: Recensioni dei viaggiatori

Romain Beuvart Grande viaggiatore
87 recensioni scritte

Kompong Chhnangest una grande comunità di case galleggianti raggruppate sulla riva sud-orietale del lago Tonlé Sap.

Il mio consiglio:
Se ti piace viaggiare in modo diverso, prendi una barca da o verso Siem Reap, attraverserai il Tonlé Sap in un viaggio unico sul più grande lago del sud est asiatico. E' anche possibile raggiungere in barca Kampong Chhnang da Phnom Penh.
La mia opinione

Kompong Chhnang è un importante porto, dedicato al commercio della ceramica. La sua attrazione principale risiede in questa successione di case galleggianti, che mi ha ricordato i villaggi galleggianti della baia Halong in Vietnam... E a ragione, perché si tratta spesso di comunità di rifugiati vietnamiti fuggiti alla guerra.

E' in barca così abbiamo scoperto questa vera e propria città galleggiante con tutti i servizi disponibili: elettricità, garage, scuole, negozi... C'è tutto sulle rive del grande lago Tonlé Sap. Ho trovato l'accoglienza molto più sincera che in altri villaggi, con degli « hello, hello » piacevoli da parte dei bambini sorridenti. Ci si sente come un cambogiano che vive al proprio ritmo; i turisti, ancora pochi a Kompong Chhnang, sono i benvenuti e non alterano (per ora) questi luoghi rimasti autentici.

Fuori dal paese stesso, ci sono alcuni templi notevoli nella zona, e, anche se non sono realmente comparabili alle meraviglie di Angkor, sono una scusa per visitare la campagna e godersi l'atmosfera rilassata.

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio