Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Istanbul

Informazioni utili su Istanbul

  • SPA & massaggi
  • Incontri locali
  • Porto
  • Fiumi
  • Luoghi o Monumenti religiosi
  • Feste e Festival
  • Sito archeologico
  • Musei
  • Castelli e fortezze
  • Artigianato
  • Luoghi o Monumenti storici
  • Patrimonio Mondiale dell'Unesco
  • Da non perdere
5 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 2 ore e mezza di volo da Roma e 3 ore da Milano
Quando partire?
Da aprile ad ottobre
Quanto tempo?
da 3 a 5 giorni

Istanbul: Recensioni dei viaggiatori

David Debrincat Grande viaggiatore
537 recensioni scritte

Già Bisanzio e poi Costantinopoli, Istanbul è la città frontiera tra due mondi. L'Europa su una riva, l'Asia sull'altra. I numerosi monumenti sono altrettante prove della ricca storia di questa città cosmopolita.

Il mio consiglio:
Per un momento suggestivo e magico, bisogna andare dopo il tramonto sotto i portici della Moschea Blu. La chiamata alla preghiera riecheggia in tutta la città, i fedeli arrivano. È semplicemente magico.
La mia opinione

Per il mio viaggio in Turchia, sono venuto a passare una settimana intera ad Istanbul. Salta subito agli occhi che Istanbul è una città di contrasti, di miscugli e di paradossi La sua ricca storia e la sua posizione a cavallo tra Europa ed Asia ne hanno fatto una città unica nel suo genere.

Per accentuare la differenza, dobbiamo distinguere tra la città moderna ed il centro storico di Istanbul. La prima non è la parte più bella, né la più interessante. Lì ci sono comunque alcuni musei e l'oggi celebre Piazza Taksim. Sono andato lì durante gli eventi dello scorso anno ed ho assistito a scene di vera guerra civile. Il più bello ad Istanbul è tutta la parte vecchia della città. Numerosi monumenti sono iscritti al patrimonio mondiale dell'UNESCO. Ti consiglio un minimo di 5 giorni per le visite. Santa Sofia, la Cisterna Basilica, il Palazzo Topkapi, la piccola Santa Sofia, il Grand Bazaar, le moschee Blu, di Sokollu Mehmet Pascià, di Solimano il Magnifico, di Kalender, di Sehzade, di Fethiye, di Yavuz Sultan Selim, le chiese, i mercati, i musei sono molte meraviglie che rendono Istanbul così favolosa e così singolare. Fin dai primi momenti, è ovvio che in questa città storica il mito è ancora vivo.

Emilie Couillard Grande viaggiatore
158 recensioni scritte

Assolutamente da vedere. È una città sorprendente, ma soprattutto un'introduzione perfetta alla Turchia. Questa città è il riflesso del paese, metà orientale e metà occidentale.

Il mio consiglio:
Ho un ottimo ricordo del tramonto visto dal ponte che separa la città in due, vi si trovano decine di pescatori e, vederli con la canna in mano, mentre Istanbul si colora d'arancione è uno spettacolo magnifico.
La mia opinione

Istanbul è la città più grande del paese, ma, al contrario di ciò che molti pensano, non è la capitale. Questa città è maestosa, piena di attrazioni, una destinazione imperdibile durante una visita in Turchia. È difficile spiegare in poche parole cosa c'è da vedere a Istanbul, perché la città è, in primo luogo, immensa e secondariamente, piena di cose interessanti.

Ci sono passati i persiani, i greci e i romani. La sua eredità culturale è così varia che ha conferito alla città il mix che la rende così bella. La stessa cosa vale anche per la gastronomia, ovviamente. A Istanbul si mangia bene.

Un altro momento indimenticabile della mia visita è stata l'ora di preghiera. La città è piena di moschee e, a pochi secondi l'una dall'altra, intonano il loro canto. Per qualche minuto non si sente altro!

Il souk: un paradiso per i curiosi! È bene avere del tempo a disposizione, perché il mercato è immenso ed è il luogo perfetto per scoprire un po' da vicino la cultura locale.

Tour e soggiorni Istanbul

Expérience ajoutée !
Vous pouvez ajouter d'autres expériences à votre projet avant de le transmettre à une agence locale
Voir mon projet de voyage