Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Sipadan

Sipadan (Malesia)

Informazioni utili su Sipadan

  • Spiaggia / Stazione balneare
  • Isola
  • Sport estremi
  • Sport Nautici
  • Da non perdere
5 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 30 min di barca da Mabul
Quando partire?
Da Marzo a Giugno
Quanto tempo?
Un giorno

Sipadan: Recensioni dei viaggiatori

Lorette Vinet Grande viaggiatore
57 recensioni scritte

L'isola di Sipadan è uno dei siti più apprezzati al mondo per le immersioni sottomarine. In mezzo al mare di Celebes, non puoi perdertela per nessuna ragione se ti trovi in tour in Malesia.

Il mio consiglio:
L'ammissione alla visita di Sipadan è limitata a un centinaio di visitatori al giorno, compresi i praticanti di snorkeling. Prenota subito la giornata quando decidi di inserirla nel tuo tour perché potresti pentirti di non averlo fatto.
La mia opinione

Mi ero stabilito sull'isola di Mabul, al largo di Semporna, per prendere il brevetto di sub Advanced Open Water, anticipando il clou di questi tre giorni di corso con un'uscita all'isola di Sipadan con Katherine, la mia buddy svizzera tedesca. Tre immersioni, tre meravigliose immersioni in un quadro idilliaco, tra mille sfumature di blu.

All'arrivo sull'isola bisogna registrarsi presso un ufficio, lasciare generalità, numero di passaporto ecc. Poi si parte in barca per le immersioni. Si rimette piede a terra a ogni sosta intermedia. Squali, tartarughe, coralli di tutte le forme, banchi di barracuda e di pesci pappagallo. Grotte, tartarughe che si riposano. Nudibranchi, pesci pagliaccio in un'anemone blu e bianca, giardini e barriere coralline... Grandiosa maestà dei vasti fondali.

Il comandante Jacques Cousteau l'aveva resa celebre nel mondo attraverso un reportage su un cimitero di tartarughe. Bisogna dire che le tartarughe non mancano. Ma quelle che sembrano galleggiare a gravità zero, di fianco a noi, sono vive eccome!

Spiaggia dell'isola di Sipadan
Arthur Joffrin Grande viaggiatore
24 recensioni scritte

Un paradiso per i sub, famoso per i suoi vortici di barracuda e i cimiteri di tartarughe, Sipadan è un luogo imperdibile per praticare immersioni durante un soggiorno in Malesia.

Il mio consiglio:
Poiché il numero dei sub è limitato a 120 al giorno, vi consiglio di prenotare con grande anticipo - a meno che non siate flessibili in quanto a date o nella scelta del centro immersioni - per avere qualche possibilità di ottenere questo prezioso permesso.
La mia opinione

Situata nel cuore del mare di Celebes, l'isoletta di Sipadan è famosa a livello internazionale come uno dei migliori posti al mondo per praticare immersioni.

Essendo un spazio protetto e fortemente regolamentato, al fine di tutelare l'ecosistema, l'insieme degli hotel e dei centri immersioni ha dovuto abbandonare l'isola nel 2004. Per questa ragione si può accedere all'isola esclusivamente in giornata, per godere delle abbondanti ricchezze sottomarine, sia animali che coralline.  

Immergersi a Sipadan regala ricordi indimenticabili e di grande qualità grazie alle fosse vertiginose, i tappeti di corallo, le grotte, le immersioni e, naturalmente, una fauna incredibile! Vi si offrono una decina di siti, tra cui il celebre Barracuda Point che ha dell'eccezionale: nonostante una corrente piuttosto forte, questo luogo riunisce squali grigi dalle estremità bianche, banchi di lucci, pesci pappagallo e, sopratutto, barracuda, che, a volte, creano un imponente vortice sottomarino che ho avuto la fortuna di ammirare dall'interno!

Questo spettacolo unico è forse una delle cose più belle che io abbia mai ammirato in vita mia. E nonostante le immersioni siano piuttosto care e la zona sia sotto stretta sorveglianza con militari armati (su ogni isola, tra le quali Sipadan, al fine di combattere la pirateria), queste immersioni sono troppo belle per perdersele.

Il Barracuda Point - Sipadan
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio