Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Bungamati

Bungamati (Nepal)

Informazioni utili su Bungamati

  • Campagna
  • Agricoltura (risaie, caffé, té...)
  • Luoghi o Monumenti religiosi
  • Artigianato
  • Fuori dagli schemi
3 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A quaranta minuti di autobus dalla stazione di Lagankhel a Patan
Quando partire?
A ottobre
Quanto tempo?
Un giorno

Bungamati: Recensioni dei viaggiatori

Emeline Mainy Grande viaggiatore
13 recensioni scritte

Bungamati è un piccolo villaggio medievale molto pittoresco nella zona di Katmandu, famosa perché qui è nata la divinità popolare della regione di Patan, il DIo Matsyendra.

Il mio consiglio:
Durante il tour del Nepal, se hai tempo, concediti una mezza giornata per passeggiare nei vicoletti non trafficati del villaggio, soprattutto se capiti qui durante la festa del Dio Matsyendra.
La mia opinione
Poco visitato, questo villaggio, sopratutto nella stagione secca, sembra addormentato. Gli abitanti stendono fuori la biancheria intima e si lavano per le strade non trafficate, pudicamente avvolti in un lenzuolo mentre i falegnami e le botteghe aperte fanno uscire il villaggio dal suo dolce torpore, soprattutto nella piazza principale al cui centro si erge la Sikhara (un tempio con un'architettura tipica dell'India del nord).
Questa città è particolarmente nota agli abitanti della zona poiché è il luogo di nascita del dio popolare di Patan, Rato Matsyendra, Dio della pioggia. Allora il villaggio si risveglia e i nepalesi giungono in pellegrinaggio qui a Bungamati da tutto il Paese. La festa cade ogni anno ad aprile o a maggio in base al calendario lunare ( e non è raro che le date si sappiano solo da uno a cinque giorni prima). La processione porta l'effigie della Divinità locale partendo quindi da Patan fino a Bungamati per poi effettuare il percorso inverso.
Dopo aver visitato tutti i templi del villaggio, se hai in languorino, approfitta di una pausa per comprare in qualche bottega quello che si è rivelato il mio punto debole in Nepal: i mung dal, i « fagioli » locali gialli secchi venduti in dei piccoli sacchetti. Per papille gustative sensibili, consiglio i sacchetti blu. Se opti per il sacchetto viola, oppure rosso...accompagnalo con una bevanda dolce, oppure qualche fazzoletto di carta se hai il naso sensibile al piccante...
La piazza principale di Bungamati
Le donne di Bungamati
Aurélia Hillaire Grande viaggiatore
11 recensioni scritte

Non lontano da Patan, Bungamati, il piccolo villaggio dei Newa, si caratterizza per un'atmosfera particolarmente tranquilla.

Il mio consiglio:
Fermati sul chowk (piazza centrale del villaggio), siediti al sole del mese di ottobre e goditi il fascino bucolico di Bungamati. Prima di partire per una passeggiata tra le risaie verso Khokana
La mia opinione

Situato su una collina ricoperta dal verde brillante delle risaie, il villaggio di Bungamati è famoso per l'artigianato del legno. Facilmente raggiungibile in autobus, può essere l'inizio di un'affascinante fuga da Patan. Lì incontrerai anche pochi turisti e potrai approfittare della vicinanza con la popolazione e con le sue attività: le donne che essiccano il riso al sole sulla piazza del villaggio, gli uomini che lavorano il legno nei laboratori lì intorno. 

Sebbene sembri risalire al Medioevo, Bungamati è stato in realtà edificato nel XVI secolo, intorno a un bel tempio protetto da due leoni in pietra e dedicato a Rato Machhendranath, Dio della Valle di Katmandu e della pioggia. 

Sfortunatamente, il giorno seguente una celebrazione dedicata a questa divinità, il sisma del 25 aprile 2015 ha sorpreso i partecipanti. Secondo le informazioni che ho a disposizione mentre scrivo, Bungamati sarebbe stato duramente danneggiato dalla catastrofe. 

La piazza di un villaggio tranquillo: Bungamati

Tour e soggiorni Bungamati

  • Avventura
Panorama Nepalese
12 giorni (a persona) 930 €
  • Grandi classici
Il Capodanno in stile nepalese
13 giorni (a persona) 1.890 €
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio