Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30
Il mio spazio personale
Servizio viaggiatori
Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30

Boston

Guida di viaggio Stati Uniti

Informazioni utili su Boston

  • Famiglia
  • Punti di vista
  • Porto
  • Luoghi o Monumenti religiosi
  • Musei
  • Luoghi o Monumenti storici
  • Da non perdere
4 / 5 - 4 recensioni
Come andarci
A 4 ore di autobus da New York.
Quando partire?
Da aprile a novembre
Quanto tempo?
2 - 3 giorni

Boston: Recensioni dei viaggiatori

Emilie Couillard Grande viaggiatore
158 recensioni scritte

Vero centro culturale e storico, Boston è una città calorosa e accogliente. Vai a scoprirla nella tua prossimo viaggio nel Massachusetts, Stati Uniti.

Il mio consiglio:
Il miglior consiglio è quello di seguire la linea rossa. Tracciata sul marciapiede, disegna un percorso turistico originale, che ti permette di non perdere nessuna attrazione offerta da questa magnifica città.
La mia opinione

Boston mi è piaciuta moltissimo. Visitandola mi sono chiesto subito perché tutti preferiscano New York, perché questa è una città a misura d'uomo e ricchissima di attrattive.

Durante il tuo tour negli Stati Uniti, potrai fare un visita esoterica a Salem, la città delle streghe, nei sobborghi di Boston. Grazie al nostro ottimo senso dell'orientamento, abbiamo sbagliato Salem (sì, ce ne sono due), per cui abbiamo saltato la visita. Tuttavia me ne hanno parlato talmente bene che mi sono ripromesso di andarci prima o poi. Sempre nei sobborghi di Boston, si impone una visita a Cambridge e alla sua città universitaria. Gli edifici sono come appaiono nei film e devo ammettere che mi ha fatto un certo effetto camminare nel campus di Harvard!

Paola Paro Viaggiatore
12 recensioni scritte
La mia opinione
Una città americana dall’anima europea con il suo centro ordinato e pulito, i suoi edifici storici che si mescolano con quelli più moderni. Da non perdere il quartiere di Beacon Hill, molto chic con i suoi edifici eleganti del 19° secolo, Back Bay, il Waterfront e ovviamente un giretto a Harvard !
Guy Junior Grande viaggiatore
18 recensioni scritte

Boston è la più vivace delle capitali degli stati della Nuova Inghilterra.

Il mio consiglio:
Ho acquistato il Boston City Pass per visitare il museo di storia naturale al centro della famosa università di Harvard. Qui, una passeggiata guidata da uno studente di Harvard seguita da un caffè su una terrazza a Cambridge è un must. 
La mia opinione

Se il tuo viaggio negli Stati Uniti ti consente un volo con destinazioni multiple (OpenJaw), ti consiglio di arrivare nella regione di Boston per poi ripartire via New York.

Dopo aver visitato questa città una decina di volte, continuo ancora a scoprire cose nuove. Non ho ancora avuto tempo di vedere una partita di una delle quattro squadre dei vari sport professionistici. Infatti non sono i Bruins, i Patriots, i Red Sox o i Celtics ad avere il maggior numero di fan, ma è la corsa. Non si può camminare per più di 10 minuti nella capitale del Massachusetts senza incrociare una ragazza giovane che corre da sola o un gruppo di colleghi di lavoro che fanno un po' d'allenamento durante la pausa pranzo. Si percepisce dappertutto la svolta salutare che ha preso la città ormai da diversi anni. 

Bisogna quindi andare alla scoperta di Boston a piedi, prima di tutto visitando downtown, con le fermate di rito al Campidoglio, al Faneuil Hall, al City Hall, all'Old State House, e poi pranzando al famoso Quincy Market. Un mercato permanente in pieno centro storico di Boston, brulicante di persone a pranzo e molto animato la sera.

Una volta visitata questa zona, hai tre possibilità. Camminare per le vecchie vie con i loro marciapiedi di mattoni rossi seguendo il Freedom Trail . Oppure dirigerti verso ovest per raggiungere il parco Boston Common; o ancora attraversare Surface Road verso est per visitare il New England Aquarium.

L'highlight del mio viaggio: il giro sulla giostra installata sopra quello che era conosciuto come il Big Dig. La costruzione dell'autostrada, che passa sotto la città per raggiungere l'altro lato della baia, ha richiesto allo Stato molto tempo e denaro. I sedili di questa giostra rappresentano dei pesci e dei mammiferi marini.

Stéphanie Charbit Grande viaggiatore
73 recensioni scritte

Capitale dello stato del Massachusetts, Boston è una delle grandi città della costa orientale americana, insieme a New York, Philadelphia e Washington. Incanterà gli appassionati di storia americana.

Il mio consiglio:
Approfittiamo della riva del mare e del porto per andare a mangiare dei frutti di mare al sole di fronte all'oceano...
La mia opinione

In stage a New York per tre mesi, approfitto di un weekend lungo per andare a visitare Boston con un amico del Quebec che rivedo di sfuggita (Boston è a metà strada tra New York e Montréal!). Boston per me è innanzitutto la città di Ally McBeal e di Will Hunting. E ovviamente di Harvard. Un'amica new-yorkese ci mette a disposizione il suo appartamento, vicino a Cambridge. Il primo giorno, sfrecciamo quindi sul famoso campus dell'università, con i suoi edifici di mattoni rossi, i suoi spazi verdi... sembra davvero di essere in un film americano, allora dove sono i quarterbacks e le cheerleaders?!

In città, passeggiamo nei vari quartieri tra cui l'affascinante Beacon Hill, con le sue viuzze pavimentate, i suoi giardini segreti e le sue case di mattoni rossi.

Seguiamo anche il famoso "Freedom trail", che ci permette in poche ore di scoprire i vari siti della rivoluzione americana. Eh sì, perché è proprio a Boston che tutto è cominciato! Infine, impossibile saltare il porto di Boston, dove si può vedere l'USS Constitution, un'antica nave da guerra a tre alberi e soprattutto, per i golosi come me, dove si può mangiare una buona zuppa di vongole, servita in una ciotola di mollica di pane (la clam chowder), una delizia!