Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Covid-19 Evaneos vi informa
Pelling

Pelling (India)

Informazioni utili su Pelling

  • Incontri locali
  • Punti di vista
  • Escursioni / Trek
  • Montagna
  • Lago
  • Cascate
  • Luoghi o Monumenti religiosi
  • Da non perdere
4 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A più di 100 km da Darjeeling in jeep
Quando partire?
Da marzo a maggio
Quanto tempo?
2 - 3 giorni

Pelling: Recensioni dei viaggiatori

Marie Cavalié Grande viaggiatore
27 recensioni scritte

Piccolissimo villaggio sperduto nel Sikkim in India, Pelling è un luogo di incontro per gli amanti del trekking.

Il mio consiglio:
Pelling non è un luogo eccezionale, quindi non esitare a camminare qualche chilometro per scoprire un antico monastero buddista molto bello. I giovani monaci, che qui cominciano o finiscono il loro percorso di formazione, sono molto simpatici ed accoglienti.
La mia opinione

Dopo aver passato qualche settimana nel calore soffocante del Rajasthan nel corso del nostro viaggio in India, eccoci qui nell'atmosfera più ventilata del Sikkim, parte indipendente dell'India. Anche se Pelling non è un villaggio in cui si ci si ferma per qualche giorno, è un passaggio obbligato per cominciare un trekking. 

Persi nella nebbia himalayana, non abbiamo potuto vedere le immensità vertiginose i primi giorni (periodo dei monsoni nel mese di agosto). E questa escursione non è stata sempre facile: faticosa, umida, e soprattutto… il peggio: le sanguisughe! Ovunque, che si attaccano ovunque e che sono ovunque. Per terra, sugli alberi, subdolamente nascoste nei soffitti di sordide guest house . Se quest'avventura non è stata semplice, ha almeno il merito di avermi lasciato dei ricordi molto vivi!

Al nostro ultimo giorno di trekking, il bel tempo è finalmente arrivato ed abbiamo potuto goderci la vista sull’Himalaya. Delle sfumature di verde aggiunte all'azzurro del cielo, e spesso, sul cammino, dei fazzoletti di preghiera. La nostra ultima tappa è stata in un piccolo villaggio molto colorato, con un gigantesco tempio buddista sulle alture.

Julie Olagnol Grande viaggiatore
145 recensioni scritte

Pelling è il punto di partenza di numerose escursioni nel sud-ovest del Sikkim. È anche il luogo ideale per una bella vista sul Khangchendzonga.

Il mio consiglio:
Bisogna alzarsi molto presto per vedere il Khangchendzonga, perché la montagna sparisce nella nebbia a partire dalle 7.
La mia opinione

Durante il mio soggiorno in India, al mio arrivo a Pelling, sono rimasta un po' delusa per via della pioggia. Mi toccava rinunciare alla vista all'alba sul Khangchendzonga (alla fine sono riuscita a vederlo l'ultimo giorno).

Ci sono molte altre ragioni per andare a Pelling. A cominciare dalla visita al Pemayangtse Gompa, facilmente raggiungibile a piedi. Pelling è il punto di partenza ideale per un trekkingdel lago Katcheperi a Tashiding, passando per Yuksom. Le jeep collettive all'incrocio di Upper Pelling sono rare e non sempre puntuali... Potresti essere obbligato ad affidarti a un "tour all'indiana" e a farti lasciare nel villaggio che ti interessa.

Pelling, costruita lungo una strada a tornanti, è divisa in tre parti: Pelling bassa, media e alta. Si arriva facilmente dappertutto ed è facile simpatizzare con altri turisti. Per riscaldarmi, ho provato la tongba, la birra di miglio, in uno degli accoglienti ristoranti della città. Serviva persino patate con formaggio e panna!

Tour e soggiorni Pelling

combinato
  • Avventura
Darjeeling e Bhutan
13 giorni (a persona) € 1.950
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio