Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Phuket

Informazioni utili su Phuket

  • Famiglia
  • Benessere & Relax
  • Romantico
  • Spiaggia / Stazione balneare
  • Isola
  • Punti di vista
  • Feste e Festival
  • Artigianato
  • Luoghi o Monumenti storici
4 / 5 - 2 recensioni
Quanto tempo?
da 3 a 5 giorni

Phuket: Recensioni dei viaggiatori

Romain Beuvart Grande viaggiatore
87 recensioni scritte

L'isola di Phuket è la più grande isola della Thailandia, molto popolare ma anche sufficientemente grande per non avere l'impressione di soffocare per via della calca.

Il mio consiglio:
Evita la spiaggia di Patong che non è un granché. Attenzione ai tuk tuk che molto spesso alzano i prezzi abusivamente, piuttosto noleggia uno scooter se possibile.
La mia opinione

Phuket è nascosta nella superba baia di Phang Nga. L'isola gode di una popolarità crescente ogni anno di più, nonostante ciò, mi piace sempre questa grande isola nel mare delle Andamane. Questo perché bisogna esplorare l'isola senza esitazione per scoprirne tutti gli aspetti, è allora che si possono apprezzare dei luoghi unici.

Dai, te ne svelo due: i villaggi dei "moken", popolazioni di mare un tempo nomadi, si trovano nella parte est di Phuket Town (che non bisogna trascurare, in quanto è una passeggiata interessante nella città vecchia) e sulla costa della spiaggia di Rawai. Il mio secondo consiglio è di esplorare tutta la costa orientale perché, non essendoci tanta spiaggia, mostra un lato di Phuket spesso ignorato. Quando sono arrivato in questi villaggi di pescatori, senza turisti e con questa vista sugli isolotti della baia, mi sono definitivamente riconciliato con Phuket. 

È senza dubbio anche un posto ideale per delle vacanze in famiglia. Con una vasta scelta di spiagge, ne troverai sicuramente una di tuo gusto. Per quanto mi riguarda, preferisco la grande spiaggia di Kata nel sud-ovest, ma c'è poca ombra. Perciò, penso che quella di Surin un po' più a nord sia più godibile. Infine, anche se non ha il mare più bello, vado di solito sulla spiaggia di Nai Yang a nord, per la sua tranquillità e il suo aspetto selvaggio. È quasi sempre deserta, niente di meglio! Oppure c'è qualche piccola cala, come quella vicino al capo di Promthep, generalmente più gettonata. 

Ariadne M Grande viaggiatore
38 recensioni scritte

Isola della Thailandia conosciuta a livello mondiale, Phuket, che in passato è stata un importante fulcro commerciale della regione, oggi costituisce una tappa imprescindibile in un viaggio in Thailandia.

Il mio consiglio:
Se possibile, evita Patong, soprattutto di notte: troppo turistico... è uno dei luoghi meno autentici dell'isola. 
La mia opinione

Phuket città (e non l'isola) è il capoluogo dell'omonima provincia, che include alcune altre isole circostanti. La città (che conta più o meno 70.000abitanti) è molto affascinante con i suoi numerosi edifici in stile coloniale. Le possibilità per mangiare e dormire sono ragionevoli e a buon mercato. Un hotel reso celebre nel 2000 da un film hollywoodiano esiste ancora ed è un fatto abbastanza curioso.

L'isola di Phuket è una delle più grandi della Thailandia (se non LA più grande), ed offre dunque svariate opzioni per ciò che riguarda le spiagge paradisiache bagnate dalle acque turchesi del mare di Andaman. 

Può essere più comodo noleggiare una piccola auto o una moto per girare l'isola, piuttosto che uno di quei 4x4 con panca posteriore che si trovano in diversi punti un po' in tutta la Thailandia.

Tour e soggiorni Phuket

Expérience ajoutée !
Vous pouvez ajouter d'autres expériences à votre projet avant de le transmettre à une agence locale
Voir mon projet de voyage