Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Củ Chi

Informazioni utili su Củ Chi

  • Campagna
  • Luoghi o Monumenti storici
3 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 1 ora e mezza di macchina da Saigon
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
Qualche ora

Củ Chi: Recensioni dei viaggiatori

David Debrincat Grande viaggiatore
537 recensioni scritte

A 35 km da Ho Chi Minh, i tunnel di Cu Chi sono una testimonianza carica di emozione della guerra in Vietnam.

Il mio consiglio:
Durante la visita ho avuto la possibilità di addentrarmi nei tunnel. Anche se sono stati adattati per i turisti, la sensazione rimane opprimente. Lo sconsiglio a chi soffre di claustrofobia.
La mia opinione

Cu Chi oggi è il simbolo di un tipo particolare di turismo in Vietnam. Molte persone visitano il paese per il suo passato tumultuoso. In ogni caso Cu Chi è un posto da vedere, non foss'altro che per cercare di capire.

Le sue gallerie sotterranee furono scavate negli anni 1940 sul modello di un formicaio. In questa rete di 200 chilometri i Vietcong si nascondevano, comunicavano e combattevano. Per rendersi conto bisogna scendere e rimanere tre metri sotto terra. La sensazione è opprimente. Ho girato rannicchiato, con la sola luce della mia torcia. È un ambiente incredibile. Avanzando, il fiato si fa corto, il cuore batte più forte, i muscoli si contraggono. A un certo punto la paura di perdermi in questo labirinto si è impadronita di me, tanto che non ho mollato di un centimetro la persona che avevo davanti. Sono andato avanti per circa un'ora in questo tunnel adattato alle visite dei turisti. Sono uscito dolorante e con immenso sollievo.

In compenso sconsiglio il tiro a segno, dove per 1 $ si può sparare con l'M-16 o l'AK-47. È un'attività che tocca il massimo del cattivo gusto.

Claire Guerin Grande viaggiatore
40 recensioni scritte

I tunnel di Cu Chi permettono di entrare in un sito storico legato alla guerra del Vietnam. Un filmato di repertorio per cominciare e poi la visita, al lume della torcia, delle gallerie sotterranee scavate a mano dai vietnamiti...

Il mio consiglio:
Astenersi claustrofobici!
La mia opinione

Scoprire una parte della storia del Vietnam visitando Cu Chi, la zona più bombardata e devastata, permette di concepire l'ampiezza della guerra tra gli americani e i vietnamiti. Esistono 250 km di tunnel che vanno da Cu Chi alla frontiera cambogiana che servivano all'inizio per il trasporto di soldati e di armi, e poi con gli anni si sono trasformati in luoghi per vivere e soprattutto per proteggersi dagli attacchi americani.

La spiegazione dei cunicoli creati dai vietnamiti mostra la loro ingegnosità e allo stesso tempo l'atrocità di questa guerra. E' indispensabile affidarsi a una guida per avere tutti i dettagli e farsi un'idea di quanto i vietnamiti siano stati capaci di difendersi usando i pochi mezzi di cui disponevano.

Immaginare degli esseri umani che vivevano in queste gallerie, vedere le condizioni difficili e percorrere i tunnel è stata la parte della visita che ho trovato più impressionante. Una città sotterranea con camere, cucine, ospedali, sale per riunioni è impensabile, ma nonostante questo reale. Più si entra nelle gallerie, più sarai preso da una tensione dovuta all'atmosfera particolare che c'è qui.

Tour e soggiorni Củ Chi

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio